In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come leggere un libro

Perché è importante leggere

Come trovare la nicchia di mercato per il tuo libro

Come trovare la nicchia di mercato per il tuo libroNon basta aver scritto un buon libro per assicurarsi di avere successo, o almeno di raggiungere un certo numero di lettori.

Bisogna riuscire a collocarlo bene sul mercato. E il primo passo per farlo al meglio è quello di individuare una propria nicchia di mercato, prima ancora di iniziare a scrivere il libro, o almeno prima di arrivare alla pubblicazione.

Ma come fare a trovare una nicchia di mercato che sia adeguata per il tuo libro? Qui si seguito proviamo a fornire alcune indicazioni utili.

***

Lasciati ispirare dalla tua vita

Come trovare la nicchia di mercato per il tuo libro

Inizia con un vero e proprio brainstorming o almeno butta giù alcuni pensieri. Raccogli idee per alcune nicchie basandoti proprio sulla tua vita personale, e rispondi a queste domande:

  • Quali sono le tue passioni e i tuoi hobby?
  • A quali attività ti piace prendere parte?

 

Anche la tua carriera professionale potrebbe essere un buon punto di partenza. Pensa ad alcune aree su cui hai molte competenze, e parti da queste per individuare delle micro-aree su cui costruire un soggetto e scrivi qualche idea a cui associarle.

 

LEGGI ANCHE – Come pubblicare un libro evitando 10 errori

***

Usa anche la tecnologia

Come trovare la nicchia di mercato per il tuo libro

Per formulare nuove idee o prendere spunto da quelle esistenti puoi anche fare una ricerca sui trend con maggiore successo. A questo proposito, puoi usare strumenti come Google Trends e Google Adwords. Entrambi ti mostreranno il livello di popolarità di una specifica parola chiave o di un determinato argomento. Ricordati che scegliere un tema con troppa popolarità non è una buona cosa, perché vuol dire che ci saranno già centinaia di libri su quell’argomento e sarà molto difficile riuscire a emergere.

Trova un argomento che abbia un successo discreto, ma che non sia abusato.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Leggete le nostre pubblicazioni

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

Ti suggeriamo, quindi, di prendere un argomento generale in cui sei competente e individuare, all’interno di questo, un sotto-tema per il quale non ci sia un grande tasso di competitività.

***

Testa la tua nicchia sui lettori reali

Come trovare la nicchia di mercato per il tuo libro

Una volta che hai scelto una nicchia (o due), puoi procedere a fare qualche test. Sì, puoi testare quanto i potenziali lettori saranno attratti dal tuo libro prima ancora di iniziare a scriverlo. E puoi farlo in molti modi diversi, ma uno dei più semplici e che porta maggiori benefici è quello di creare un blog incentrato sullo stesso argomento del libro. Il tuo blog servirà allo stesso tempo a testare la validità dell’argomento scelto e a gettare le basi per la commercializzazione del tuo libro prima che giunga in libreria.

 

LEGGI ANCHE – 13 tecniche di storytelling da conoscere

Come trovare la nicchia di mercato per il tuo libro

Cerca di pubblicare un po’ di post a settimana, e traccia i risultati con Google Analytics o qualsiasi altra piattaforma. Queste ti diranno quanti visitatori unici hai ogni giorno e quante persone interagiscono con i tuoi post (commentandoli o condividendoli). Ti diranno anche da dove vengono i lettori, così potrai identificare il tuo mercato più popolare. Ricorda che ci vuole un po’ di tempo per costruire una solida base di lettori, così questa fase di testing potrebbe richiedere da 6 a 12 mesi.

***

Ora che hai scelto la tua nicchia e che la tua piattaforma di marketing è in corso, non devi fare altro che scrivere il tuo libro. Continua a comunicare con i lettori, offrendo nuovi post sul blog o anche capitoli di lancio, e così saranno bel lieti di diventare i tuoi primi (e forse più fedeli) lettori.

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.7 (3 voti)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.