Intervista ad Andrea Tomat, Presidente del Comitato di Gestione

Continua a scendere il numero dei lettori – Dati Istat aggiornati

Hai perso la voglia di leggere? 7 modi per farla tornare

Perché scrivere? Le ragioni di George Orwell

Come scrivere una sceneggiatura – I 10 consigli di Billy Wilder

Come scrivere una sceneggiatura – I 10 consigli di Billy WilderScrivere una sceneggiatura è stato già al centro di un nostro speciale dedicato proprio a questa difficile parte del mondo del cinema. Ci ritorniamo su grazie ai consigli di Billy Wilder, uno dei mostri sacri della cinematografia americana e regista di film come Quando la moglie è in vacanza (1955) e A qualcuno piace caldo (1959). Ma Wilder è stato anche sceneggiatore di film diretti da altri registi, come Ninotchka di Ernst Lubitsch (1939).

Aveva già 90 anni quando il giovane regista Cameron Crowe prese contatti con lui nel 1996 per verificare la possibilità che Wilder recitasse un piccolo ruolo in Jerry Maguire. Il rifiuto di Wilder però non ostacolò il nascere di una profonda amicizia tra i due e negli anni spesso si sono incontrati per parlare di cinema, al punto che nel 1999 Crowe pubblicò un libro dal titolo Conversazioni con Wilder. Uno dei punti centrali del testo è quello in cui Wilder fornisce una lista di 10 consigli su come scrivere una sceneggiatura.

 

Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

 

Eccoli:

  1. Il pubblico è volubile.
  2. Prendili per la gola e non lasciarli mai andare.
  3. Sviluppa una linea d’azione chiara per il tuo personaggio principale.
  4. Devi sempre sapere dove stai andando.
  5. Più sei sottile ed elegante nel nascondere i punti chiave della trama, migliore sarai come scrittore.

Come scrivere una sceneggiatura – I 10 consigli di Billy Wilder

LEGGI ANCHE – Speciale “Come scrivere una sceneggiatura”

 

  1. Se hai un problema con il terzo atto, il problema vero è nel primo.
  2. Un consiglio da Lubitsch: Lascia che il pubblico faccia due più due. Ti ameranno per sempre.
  3. Per le voci fuori campo, stai attento a non descrivere quello che il pubblico già vede. Aggiungi qualcosa a ciò che già vedono.
  4. L’evento che accade alla conclusione del secondo atto attiva la fine del film.
  5. Il terzo atto deve integrare tempo e azione fino all’ultimo evento, e poi… questo è tutto.

Come scrivere una sceneggiatura – I 10 consigli di Billy Wilder

GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

 

Che ne pensate di questi consigli? Li considerate utili per scrivere una sceneggiatura, insieme agli articoli del nostro speciale?

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.7 (3 voti)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.