Perché è importante leggere

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come leggere un libro

Come regalare un ebook per Natale

Ebook NataleNatale è alle porte e, nella corsa ai regali, il tempo stringe sempre di più. Ma perché non regalare un ebook?

In fondo, le abitudini di lettura stanno cambiando con una certa rapidità, e anche il nostro Paese comincia a scoprire il mondo dei libri elettronici. Così, può essere questa l’occasione giusta per donare qualcosa di “sempreverde” anche se in una veste nuova, diversa, figlia della tecnologia.

Vogliamo segnalarvi alcuni modi per regalare un ebook per Natale. Corre l’obbligo di dire che non sempre è tutto rose e fiori, e in alcuni casi non è possibile regalare ebook in maniera diretta.

Andiamo insieme più nel dettaglio:

  • IBS: lo store di IBS permette di regalare ebook con grande facilità; basterà cliccare, all’interno della scheda dell’ebook desiderato, su “Regala” e il sistema farà il resto, permettendovi di inserire anche un messaggio al destinatario e di programmare la data di recapito del regalo. Non è necessario che chi riceve il vostro ebook in regalo abbia un account IBS. Com’è ovvio, permettendo l’acquisto di ebook in formato ePub o PDF, in questo caso sono esclusi i dispositivi Kindle;

 

  • Bookrepublic: anche la piattaforma tutta italiana dedicata agli ebook offre la possibilità di fare dono di un ebook. Per i meno smaliziati, è possibile consultare persino un tutorial su come fare. In molti casi, sarà possibile personalizzare l’ebook regalato con una dedica, un aforisma, una poesia o anche solo una frase. Il destinatario riceverà un messaggio di posta elettronica con i link per scaricare l’ebook;

 

  • Ultima Books: la libreria online di Simplicissimus Book Farm dispone di molti titoli, tante offerte, con migliaia di ebook a prezzi ridotti e, in molti casi, la disponibilità di ebook sia in formato ePub che MOBI. Anche su Ultima Books è possibile regalare un ebook, selezionando l’opzione opportuna durante il checkout.

Due aspetti importanti e ai quali prestare attenzione quando regalerete un ebook sono la presenza o meno di DRM (Digital Rights Management), discusso sistema di tutela dei diritti d’autore nell’ambito dei contenuti digitali, oltre al formato dell’ebook che vi accingete a regalare. Non vorrete fare un regalo del quale il destinatario non potrà servirsi!

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Leggete la nostra Webzine

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

In alcuni casi, poi, regalare un ebook è un procedimento più complesso, oppure non è proprio possibile, almeno per il momento.

  • KoboBooks: dallo store legato ai dispositivi Kobo non è possibile al momento regalare ebook. Una soluzione per questo Natale è acquistare una eGift Card, da 10, 25 o 50 €, con la quale darete al destinatario del vostro dono la possibilità di comprare ebook, riviste, fumetti e titoli per ragazzi;

 

  • Google Play: su Google Play non è possibile regalare contenuti digitali, come spiegato anche nella Guida al servizio, mentre le Carte Regalo sono state rese disponibili da poco anche in Italia, presso rivenditori partner autorizzati, in tagli da 15, 25 o 50 €;

 

  • Amazon: da amazon.it non è purtroppo disponibile una funzione apposita per regalare ebook. Anche in questo caso, la soluzione è affidarsi ai Buoni regalo. Oppure provare a regalare il vostro ebook da amazon.com, scegliendo l’opzione “Give as a gift”; con l’avvertenza che il vostro account Amazon, con tutta probabilità, non sarà collegato allo store di amazon.com, con la relativa necessità di modificare le impostazioni dell’account.

Qualunque sarà la soluzione scelta, qualsiasi testo vorrete far conoscere a un vostro caro, secondo noi regalare un ebook per Natale è un’ottima idea.

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.8 (4 voti)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.