Corso SEC - Scrittura Editoria Coaching

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Corso online di Editing

Corso online di Scrittura Creativa

Come recuperare la concentrazione – I consigli di Neil Gaiman

Come recuperare la concentrazione – I consigli di Neil GaimanRecuperare la concentrazione, quando ci si sente particolarmente stanchi o distratti da un pensiero che non riusciamo bene a mettere a fuoco, può essere davvero molto difficile. E sarà sicuramente capitato anche a voi di mettere in atto molti stratagemmi per ritrovare la concentrazione perduta, eppure non sempre riusciamo a riprendere le nostre attività con la giusta attenzione.

In aiuto potrebbero venirci i consigli di Neil Gaiman, l’autore di romanzi come Nessun dove e Stardust, a cui Timothy Ferris nel suo La tribù dei Maestri (Cairo editore, traduzione di Nello Giuliano) ha rivolto alcune domande, tra cui questa che fa proprio al caso nostro:

Quando ti senti sopraffatto o deconcentrato, cosa fai? Quali domande ti poni?

 

Vuoi conoscere potenzialità e debolezze del tuo romanzo? Ecco la nostra Valutazione d’Inedito

 

Rispondendo, Gaiman fornisce alcune indicazioni che potrebbero tornare utili anche a noi per ritrovare la nostra concentrazione:

  • Ho dormito abbastanza?
  • Ho mangiato?
  • Potrebbe essere una buona idea uscire a fare due passi?

 

LEGGI ANCHE – I consigli di scrittura di Neil Gaiman

 

Cosa fare però se il problema persiste? Gaiman passa a chiedersi:

  • Posso fare qualcosa per risolvero?
  • Posso parlare con qualcuno che ha informazioni o consigli da darmi al riguardo?

Come recuperare la concentrazione – I consigli di Neil Gaiman

C’è un altro punto infine che Gaiman analizza e che pure è centrale:

Ma se il problema non è reale e si tratta più che altro di un mio malumore o di deconcentrazione, la domanda è:

  • Da quanto tempo non scrivo qualcosa?
  • E, a quel punto, smetto di fare qualsiasi cosa stia facendo perché in realtà non funziona, e vado a scrivere.

 

GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

 

E voi cosa fate per recuperare la concentrazione?


Per la prima foto, copyright: Christian Erfurt su Unsplash.

Per la terza foto, la fonte è qui.

Nessun voto finora
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.