Perché è importante leggere

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come leggere un libro

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come reagire alle critiche – I consigli di 4 grandi scrittori

Come reagire alle critiche – I consigli di 4 grandi scrittoriRicevere una critica negativa al proprio libro è forse per uno scrittore l’affronto più grande, il rospo più difficile da ingoiare.

Eppure capita spesso, anzi troppo spesso, ed è pure successo a scrittori molto noti che oggi chiamiamo in campo per darti qualche consiglio su come reagire alle critiche evitando che ci rubino troppo tempo o che influenzino in maniera eccessiva le tue scelte future.

Ecco dunque i consigli di 4 grandi scrittori su come reagire alle critiche, anche sulla base delle loro esperienze.

 

 

Truman Capote

Come reagire alle critiche – I consigli di 4 grandi scrittori

«Prima di tutto, io credo nell’indurire te stesso contro le opinioni… C’è un consiglio che esorto con forza: non sminuire mai te stesso rispondendo a una critica, mai. Scrivi quelle lettere all’editor nella tua mente, ma non metterle mai sulla carta».

 

LEGGI ANCHE – Gli strumenti utili per la scrittura di 18 celebri autori: segreti e ossessioni

*****

Aldous Huxley

Come reagire alle critiche – I consigli di 4 grandi scrittori

Riflettendo sul perché non legge le recensioni delle sue opere:

«Non hanno mai avuto alcun effetto su di me, per la semplice ragione che non le ho mai letto. Non ho mai scritto per una persona o per un pubblico in particolare. Ho semplicemente cercato di fare il lavoro migliore. Le critiche non m’interessano perché riguardano il passato e quello che già è stato fatto, mentre io mi preoccupo del futuro».

 

LEGGI ANCHE – Quella volta che Aldous Huxley scrisse un libro per bambini

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

John Irving

Come reagire alle critiche – I consigli di 4 grandi scrittori

«Ascolta con molta attenzione la prima critica del tuo lavoro. Nota solo cosa del tuo lavoro non piace ai recensori: questa potrebbe essere l’unica cosa originale e di valore».

*****

Kurt Vonnegut

Come reagire alle critiche – I consigli di 4 grandi scrittori

Lamentandosi del crescente gusto per il sangue dei critici man mano che la reputazione di uno scrittore aumenta, racconta come i critici che lo avevano precedentemente elogiato per la sua strada iniziavano ad abbatterlo non appena aveva raggiunto un certo successo:

«Tutto a un tratto, i critici mi volevano schiacciare come un insetto… Era disonorevole infatti che io pervertissi l’arte per il denaro. Ho superato quella fellonia diventando favolosamente ricco. E questo è troppo dannatamente male per me e per tutti».

 

LEGGI ANCHE – Kurt Vonnegut e la sua lettera agli uomini e alle donne del 2088

*****

E tu invece hai mai ricevuto una critica negativa? E come reagisci in genere?

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (2 voti)

Commenti

"Critics are like eunuchs in a harem; they know how it's done, they've seen it done every day, but they're unable to do it themselves."

Brendan Behan (1923-1964), drammaturgo irlandese.

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.