14 scrittori famosi e le loro ultime parole

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

Come promuovere un film. Un esperimento di Alfred Hitchcock

Come promuovere un film. Un esperimento di Alfred HitchcockPromuovere un film non è certo un’operazione facile vista la concorrenza spietata ogni fine settimana e soprattutto considerata la presenza di colossal americani che invadono continuamente le sale cinematografiche.

Eppure anche per piccoli film a budget ridotto è possibile conquistare il cuore di tantissimi spettatori grazie a qualche stratagemma intelligente che aiuta a promuovere il film riuscendo a conquistare l’attenzione dei futuri acquirenti di biglietti.

 

 

Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

 

È quanto accaduto con Psycho, il capolavoro che meglio rappresenta l’opera omnia di un regista come Alfred Hitchcock. Stando a quanto racconta OpenCulture.com, la Paramount Pictures, la casa di produzione che seguì il film, aveva poca fiducia nel successo di Psycho, al punto che negò a Hitchcock il budget necessario per poterlo realizzare. Perciò il regista si ritrovò da solo e riuscì a finanziare il film solo tramite la sua azienda di produzione televisiva, la Shamely Productions. Il budget era comunque abbastanza basso, meno di 1 milione di dollari, e per questo il film fu girato in bianco e nero, nonostante fossimo nel 1960.

Come promuovere un film. Un esperimento di Alfred Hitchcock

Hitchcock seguì tutti gli aspetti della produzione del film, inclusa la promozione. Impedì ad Anthony Perkins e Janet Leigh, i protagonisti della storia, di parlare del film sui media, nessun critico fu invitato a una visione per la stampa, e il regista si spinse fino a tentare di controllare l’esperienza del pubblico. Il film raggiunse le sale cinematografiche seguendo un piano molto controllato che all’inizio prevedeva solo New York, Chicago, Boston e Philadelphia, e fuori dalle sale cinematografiche Hitchcock fece affiggere il seguente avviso:

Non ti permetteremo d’imbrogliare te stesso. Devi vedere PSYCHO dall’inizio. Perciò non aspettarti di poter entrare in sala dopo l’inizio del film. Vale per chiunque, perfino per il fratello del direttore, il Presidente degli Stati Uniti o la Regina d’Inghilterra (che Dio la benedica)!

 

GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

Come promuovere un film. Un esperimento di Alfred Hitchcock

Hitchcock insistette molto per poter seguire questa sua idea, andando anche contro le paure dei responsabili delle sale cinematografiche che temevano la rinuncia da parte del pubblico a vedere il film. E invece il regista aveva più che ragione e il film divenne il maggior successo commerciale di Alfred Hitchcock e ancora oggi la sua trovata rappresenta una valida idea per promuovere un film.

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (3 voti)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.