Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Perché è importante leggere

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come leggere un libro

Come conquistare nuovi lettori con l’aiuto di un influencer

Come conquistare nuovi lettori con l’aiuto di un influencerConquistare nuovi lettori è l’obiettivo principale di tutti gli scrittori, che siano alle prime armi o di lungo corso non ha importanza. Quello che conta è essere letti.

Ma come fare per conquistare nuovi lettori? Negli ultimi mesi abbiamo presentato alcune strategie per riuscire a sviluppare la tua community di lettori, sfruttando vari canali, inclusi i social network, che possono ricoprire un ruolo di primo piano.

Oggi, invece, parliamo dell’importanza di interagire con quelle persone che possono davvero aiutarti a far crescere la tua visibilità (e quella delle tue opere) presso un pubblico più ampio di lettori. Ci riferiamo ai cosiddetti influencer. Vediamo da vicino chi sono e come possiamo provare a interagire con loro.

 

 

Chi è un influencer?

Come conquistare nuovi lettori con l’aiuto di un influencer

Gli influencer sono persone che hanno buone connessioni con il tuo pubblico ideale, semplicemente perché questo è anche il loro pubblico. Hanno una buona reputazione, un adeguato livello di visibilità e interagiscono quotidianamente con i tuoi potenziali lettori. Insomma, sono persone che dovresti conoscere.

 

LEGGI ANCHE – 4 consigli per costruire la tua comunità di lettori

 

Non esistono influencer che possano andare bene per tutti i settori. Ogni autore dovrà cercare i propri sulla base del pubblico che desidera raggiungere. Comunque, tutti gli influencer hanno una caratteristica in comune: sono degni della nostra ammirazione per la fiducia e il rispetto che si sono guadagnati presso il loro pubblico. E l’ammirazione è un ingrediente chiave per qualunque relazione.

Se sei un autore di fiction gli influencer potrebbero essere:

  • Autori noti che scrivono libri simili.
  • Blogger con la passione per un argomento o un tema di cui parli nel tuo libro.
  • Recensori autorevoli.
  • Librai.
  • Bibliotecari.
  • Organizzatori di eventi letterari.
  • Insegnanti e formatori.
  • Gruppi e organizzazioni che coprono la stessa area di interesse al centro del tuo libro.
  • Celebrità.

 

LEGGI ANCHE – Social media, ecco perché e come gli scrittori dovrebbero usarli

 

  • Aziende che, in qualche modo, si rivolgono al tuo stesso pubblico.
  • Forum e siti web dedicati allo stesso argomento, evento e/o tema a cui ti dedichi nel tuo libro.
  • Individui con buone connessioni (che possono presentare te e/o il tuo libro ad altre persone influenti).
  • Persone appassionate di un particolare argomento/tema di cui si parla nel libro.
  • Persone che già ammirano te e il tuo lavoro.

Dal momento che gli influencer sono pubblicamente riconosciuti e hanno un peso presso il tuo potenziale pubblico, possono esserti di grande aiuto per raggiungere i tuoi lettori. Ma non solo questo. Sono un esempio importante di come entrare in relazione con il tuo pubblico nel modo migliore. C’è molto da imparare esaminando come un influencer riesce a stabilire un legame con i propri “follower” online.

 

LEGGI ANCHE – 3 regole e 9 idee pratiche per promuovere il tuo libro

 

Quando individui un influencer, non si tratta solo di chiedergli di aiutarti. In genere, sono persone molto impegnate e, dato che ricopre una posizione importante, è verosimile che abbiano molto da lavorare.

Questo non significa che devi lasciar perdere ma solo che, come in molte cose, non ci sono scorciatoie di marketing, perché stiamo parlando di creare una relazione con qualcuno. E le relazioni, per poter funzionare, devono essere basate sulla sincerità e sullo scambio reciproco.

 

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

 

Come raggiungere un influencer

Come conquistare nuovi lettori con l’aiuto di un influencer

Quando cerchi di entrare in relazione con un influencer, devi scegliere con attenzione il modo migliore per farlo. Conosci il più possibile questa persona. Osserva il suo lavoro, meglio ancora se lo apprezzi davvero. Perché solo se apprezzi quello che fa, potrai aiutarlo a incrementare il suo successo. E ovviamente ciò ti darà la speranza che lui ricambierà il favore, anche se questo non è lo scopo principale delle tue azioni. Il tuo obiettivo, in questa fase, è creare una relazione.

 

A volte un influencer potrebbe già conoscerti. Forse sei nel suo stesso cerchio di amicizie. In questo caso dipende solo da te riuscire a mostrare che ti prendi cura di lui. Per raggiungere quest’obiettivo puoi provare ad aumentare la loro visibilità ovunque tu possa (twittando, menzionando, condividendo link che rimandano al loro lavoro, parlando di loro e del loro lavoro online, raccomandandoli, ecc…), e dando una mano qua e là perché ti va di farlo. Pensa a ciò di cui hanno bisogno per raggiungere meglio il loro pubblico, e aiutali in maniera proattiva. La relazione dovrebbe crescere in modo naturale perché vedranno quello che stai facendo e vorranno fare lo stesso per te in cambio. Aiutarsi a vicenda porta a una collaborazione e con un pubblico condiviso quest’azione si rivela vincente per entrambi.

 

LEGGI ANCHE – Come usare Facebook se sei uno scrittore

 

Se non sei ancora in relazione con un influencer, il primo step è riuscire ad entrare nel suo radar. Per fare questo pensa a quali sono i tuoi punti di forza, a cosa puoi offrirgli. Mettiti nei suoi panni: se fossi nella sua posizione, che tipo di aiuto ti piacerebbe ricevere? Come puoi dargli una mano affinché il suo pubblico lo trovi? Puoi scrivere un post su di loro sul tuo blog, oppure raccomandarli in qualche modo? Oppure, puoi inviargli una email o un messaggio per fargli sapere che ammiri il suo lavoro e quello che fa per gli altri e che ti piacerebbe aiutarlo se dovesse mai averne bisogno?

 

LEGGI ANCHE – Pinterest: 24 strategie per valorizzare il tuo libro e il tuo brand

 

Quando aiuti qualcuno o mostri interesse in quello che fa, che sia un influencer o no, lo noterà e l’apprezzerà. Prenderà vita così una relazione. E questo è il tuo obiettivo: creare un’amicizia che sia naturale e autentica, e stabilire una connessione in cui entrambi possiate aiutare l’altro, chiedere consigli, scambiare idee, e possibilmente collaborare in modi che possano essere vantaggiosi per entrambi, magari proprio per conquistare nuovi lettori.

Il tuo voto: Nessuno Media: 4 (1 vote)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.