Corso online di scrittura creativa

Corso online di editing

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Classifica città italiane, ecco dove (e cosa) si legge di più

Classifica città italiane, ecco dove (e cosa) si legge di piùUn’interessante classifica delle città italiane, quella pubblicata da Amazon.it: la top ten riguarda, infatti, gli abitanti che leggono più di tutti in Italia. Non fatevi ingannare dalla fonte: anche se vende eBook (e pure tablet ottimi), ha preso in considerazione pure i libri cartacei.

Amazon non ha fornito soltanto un mero elenco di centri, ma si è pure soffermata sui generi più amati e sui libri che più hanno fatto discutere negli ultimi mesi. Le città osservate sono state ben quarantotto, in un periodo di tempo che va dal primo giugno 2012 al 15 aprile 2013: ognuna avrebbe dovuto avere minimo 100mila abitanti e tutte hanno fatto emergere un’Italia davvero eterogenea.

Ma vediamo la classifica:

1.      Milano

2.      Trento

3.      Firenze

4.      Trieste

5.      Padova

6.      Cagliari

7.      Udine

8.      Bologna

9.      Bergamo

10.    Roma

 «La prima edizione della classifica delle città italiane che leggono di più – sottolinea Jorrit Van der Meulen di Kindle Europa – rivela quanto i milanesi siano i più appassionati alla lettura […] in tutte le categorie».

Con Trento e Firenze, inoltre, la Capitale della Moda fa registrare un boom (non sorprendente) di acquisti con Cinquanta sfumature di grigio. Lo stesso libro riscuote grande successo a Piacenza, seconda nella classifica dei più interessati alla letteratura rosa, nella quale emerge anche Sette Racconti Brevi per il tuo cuore.

E non è finita qui: Cagliari ottiene il secondo posto nella lettura digitale; Torino ama leggere libri di cucina (Se vuoi fare il figo usa lo scalogno è quello più acquistato); Trieste è seconda nella lettura di romanzi di fantascienza: fa registrare un eccellente riscontro la trilogia Hunger Games; Pescara è seconda nei libri di self-help e in quelli dedicati al benessere psico-fisico (il libro più acquistato è Il linguaggio segreto del volto); Trento, infine, è attenta al business con The three worlds of Welfare Capitalism e Comunicare con Twitter: Creare relazioni, informarsi, lavorare.

I rivenditori, insomma, sono stati avvisati.

[Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Issuue Pinterest]

Il tuo voto: Nessuno Media: 3.9 (7 voti)

Commenti

Scrivo da Palermo, città con tanti ma tanti abitanti e pochi lettori. Mi viene un dubbio: forse non figuriamo nella classifica perché chi acquista un libro (ogni tanto accade) lo presta a tutti i suoi amici dopo averlo letto e riletto una ventina di volte. Sarà per questo?

non credo non è che avete inventato l'acqua calda -.-

Io ho un bel po' di dubbi su questri risultati.
Non ci credo che Torino non rientri fra le prime 10 città. Innanzitutto mi chiedo come Amazon abbia portato avanti l'indagine, e se abbia rilevato i libri più letti, oppure i libri più venduti. E in quest'ultimo caso, se abbia considerato soltanto le vendite tramite il proprio sito e non quelle avvenute nei canali distributivi tradizionali. Infatti in questo caso, a mio parere, le città che - per fortuna - hanno molte librerie "fisiche" (come Torino) sono state sottostimate.
Inoltre il periodo temporale considerato è inferiore all'anno solare, e lascia fuori il mese di maggio, nel quale si svolge la Fiera del Libro (naturalmente a Torino): in quella circostanza nella mia città vengono venduti migliaia e migliaia di libri...

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.