In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come leggere un libro

Cinque libri che raccontano Kurt Cobain e i Nirvana

NirvanaOggi vi vogliamo consigliare cinque libri su Kurt Cobain e i Nirvana, per un motivo molto semplice: la vedova del cantante, Courtney Love, ha rivelato in un'intervista che entro il 2015 dovrebbero partire le riprese di un film sul marito. Si tratterà di un vero e proprio biopic, a cui la Love collaborerà insieme ai due membri superstiti, Krist Novoselic e Dave Grohl, e alla figlia avuta da Cobain, Frances Bean. Quindi, quale migliore occasione per prepararsi all'opera cinematografica se non con un buon libro, ottimo per studiare meglio la storia del gruppo e del suo carismatico leader.

  • Diari (Mondadori, 2004): della breve vita di Cobain ci restano i suoi appunti, decine di annotazioni su quaderni e diari, riflessioni sul successo e la notorietà, sulla musica e il rapporto con l'industria discografica. Dopo la morte di Kurt vennero ritrovati circa venti taccuini, a lungo conservati in una cassaforte, per venire poi riportati alla luce e pubblicati in questo volume, dove sono riproposti anche alcuni disegni del leader dei Nirvana.

 

  • Cobain (Giunti, 2011): all'indomani del suicidio di Cobain, «Rolling Stone» decise di pubblicare uno speciale dedicato a questo artista. Durante le fasi di lavorazione del testo, il progetto iniziale venne ampliato e vennero inclusi il primo articolo del magazine dedicato ai Nirvana, le recensioni dei dischi, i reportage degli spettacoli e l'ultima intervista rilasciata da Cobain e una da Courtney Love, intervistata proprio durante un tour del gruppo.

 

  • Come as you are. La storia vera di Michael Azerrad (Arcana, 2000): la storia vera dei Nirvana raccontata in un volume che prende il titolo da una famosissima canzone della band. Un'esperienza professionale e di vita narrata tramite decine di interviste ai membri del gruppo, ai parenti, agli amici e ai colleghi. Un libro che considera anche il difficile rapporto con la fama, le pressioni a cui i tre vennero sottoposti, l'uso di droghe, le liti e gli eventi che anticiparono di qualche tempo il drammatico suicidio di Cobain.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Issuu e Pinterest]

  • Nevermind di Tuono Pettinato (Rizzoli Lizard, 2014): a vent'anni dalla morte di Kurt, Rizzoli ha proposto una graphic novel, Nevermind (che è anche il titolo di un famoso album del '91 dei Nirvana), di Tuono Pettinato, nome d'arte di Andrea Paggiaro, classe 1976, una delle firme più note del fumetto italiano. Nel libro non vengono raccontate solo le fragilità emotive che porteranno Cobain alla dipendenza dall'eroina e a spararsi un colpo di fucile: Kurt era anche un bambino intelligente e iperattivo, segnato dal divorzio dei suoi genitori; poi un adolescente complicato, deciso ad andarsene da un luogo che uccide i sogni. Infine, un musicista talentuoso, che vive con difficoltà il ruolo della rockstar.

 

  • Le canzoni dei Nirvana di Giulio Nannini (Editori Riuniti, 2004): un libro che analizza, pezzo per pezzo, ogni canzone dei Nirvana, cogliendone le tematiche di base e i messaggi universali che hanno colpito il cuore del pubblico, decretando il successo mondiale del gruppo. L'obiettivo del volume è di ricostruire il percorso artistico della band, grazie alla sua produzione musicale e a un'analisi approfondita dei suoi testi.

Ecco cinque libri su Kurt Cobain e i Nirvana, perfetti per tutti quelli che vogliono approfondire un po' l'argomento in vista del biopic.

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (5 voti)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.