In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Corso online di editing

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Corso online di scrittura creativa

Case editrici per uno scrittore esordiente – Fazi Editore

Fazi editore"Piccola" non è sempre un valido identikit per una casa editrice indipendente. Se la taglia small si addice a realtà quali Neo, Las Vegas o Hacca, non è così per Fazi Editore. Nonostante una parentesi di qualche anno nel Gruppo GeMS, dal 2013 la creatura di Elido Fazi, romano d’america, è tornata indie.

Insediatasi a metà degli anni Novanta come specialista della narrativa anglo-americana (con Benson e Fante prima e Williams e Strout poi), Fazi si è mossa bene anche sul piano degli autori contemporanei italiani, molti dei quali esordienti.

Nel vasto catalogo convivono opere prime di ogni sfumatura stilistica ed emotiva. Da Mani calde di Giovanna Zucca, a Io no di Lorenzo Licalzi; da Mia sorella è una foca monaca di Christian Frascella, a L'ultima estate di Cesarina Vighy.

Tuttavia, l'esordio più sorprendente (e chiacchierato) resta quello di Melissa P., con il suo diario erotico-formativo, 100 colpi di spazzola prima di andare a dormire.

Nel 2013 Cate, io, debutto di Matteo Cellini, ha vinto il Campiello Opera Prima ed è stato finalista al Premio Strega. Con Fazi ha esordito anche l'astro emergente della letteratura umoristica, Francesco Muzzopappa.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria:Editoriali, Web ed Eventi.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Issuu e Pinterest]

L'occhio di Fazi è allenato anche sulla letteratura YA. Oltre ai fantasy d'importazione come i vampireschi Twilight e Warm Bodies, piace anche il fantasy italiano, rappresentato in catalogo da Lara Manni ed Elena P. Melodia.

Tra i gialli “made in Italy” Fazi ha puntato sul "poliziottesco" del Commissario Ponzetti, di Giovanni Ricciardi, sul noir adrenalinico di Giancarlo Narciso e sul thriller di Stefano Tura, cronista di nera prestato alla letteratura.

Nel non fiction l'accento è su teologia, pensiero politico e filosofia.

Nell'inviare la vostra opera per una valutazione: 

"Verranno presi in considerazione soltanto i manoscritti ricevuti nei mesi di gennaio – febbraio e luglio – agosto. Durante questi mesi, inviateci il vostro tramite il modulo di questa pagina, allegando:

• una breve presentazione dell’autore e una sinossi
• le prime 30 pagine del vostro libro

Vi ricordiamo che la casa editrice non prende più in considerazione i manoscritti inviati in formato cartaceo.

I manoscritti che troveremo di nostro interesse riceveranno una risposta entro quattro/sei mesi dalla data d’invio"

Il tuo voto: Nessuno Media: 3.6 (5 voti)

Commenti

Spett.bile Fazi,
sono fan di una scrittrice esordiente. Ultimamente ha pubblicato alcuni capitoli della sua triologia Young Adult sul sito Fanfiction.net, ricevendo un centinaio di visite solo nei primi giorni, e sul suo blog (corkingsaga.blogspot.it).
Recentemente ha ricevuto una proposta editoriale da una casa editrice. Sono ancora in fase contrattuale per via dei costi elevati relativi all'editing.
Voi vi occupate di trattare con autori emergenti?
In tal caso, se siete interessati, potete contattarla direttamente. Ecco qui la sua e-mail (fornitomi con il suo consenso): adriana.aramini@live.it

Cordialmente,

S.

Le modalità dell'invio di manoscritti a questa casa editrice sono cambiati:

"Verranno presi in considerazione soltanto i manoscritti ricevuti nei mesi di gennaio – febbraio e luglio – agosto.
Durante questi mesi, inviateci il vostro tramite il modulo di questa pagina, allegando:

• una breve presentazione dell’autore e una sinossi
• le prime 30 pagine del vostro libro

Vi ricordiamo che la casa editrice non prende più in considerazione i manoscritti inviati in formato cartaceo.

I manoscritti che troveremo di nostro interesse riceveranno una risposta entro quattro/sei mesi dalla data d’invio"

...dal sito internet =)

Grazie per la segnalazione, Veronica.
Abbiamo aggiornato la scheda dedicata a Fazi Editore con le informazioni nuove.

Un cordiale saluto.

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.