Come leggere un libro

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Perché è importante leggere

Case editrici per l'arte

Case editrici per l'arteLe case editrici per l'arte in Italia sono numerose. La produzione di libri d’arte comprende cataloghi, saggi, monografie, testi dedicati alla fotografia, al design, ma anche veri e propri volumi da collezionare.

 

Abbiamo stilato un elenco rigorosamente in ordine alfabetico di case editrici italiane dedicate all'arte.

 

Fondata da Marzia e Maurizio Corraini, la casa editrice d’arte Corraini Edizioni ha sede a Mantova ed è nata nel 1973 inizialmente come galleria d’arte. Si occupa della pubblicazione di libri d’arte, design e illustrazione.

Case editrici per l'arte

Corraini Edizioni gestisce inoltre librerie e bookshop di musei e di realizzare all’interno di quest’ultimi laboratori, incontri e piccole mostre. Per Corraini nel 2018 è uscito Fotografare il tempo: Pompei e dintorni che raccoglie le fotografie di Claudio Sabatino. Il volume è stato pubblicato in occasione della mostra omonima curata da Giovanna Calvenzi ed è aperta al pubblico presso il Museo Archeologico Nazionale di Napoli fino al 15 marzo 2018.

Progetto curato da Anna Lagorio e da Alex Carnevali è invece l’atlante FATTOBENE – Italian Everyday Archetypes, un viaggio nella storia industriale del nostro Paese per raccontare celebri prodotti made in Italy.

 

Desideri migliorare il tuo inedito? Scegli il nostro servizio di Editing

***

Nel 2004 la città di Bologna ha dato i natali alla casa editrice Damiani Editore. Dapprima litografia all’interno dell’industria Grafiche Damiani, negli anni Cinquanta operava già nella realizzazione di volumi d’arte e di fotografia. La Damiani si pone come osservatorio su artisti contemporanei nazionali e internazionali, nonché su fenomeni di costume, producendo produrre testi non solo ricchi in contenuti, ma anche curati artigianalmente. Si occupa della pubblicazione di cataloghi d’arte, monografie, libri tematici di pittura, fotografia, architettura, design, reportage, pop culture, moda, collezionismo e sport.

Case editrici per l'arte

Tra le ultime uscite ricordiamo Astrid Kirchherr with the Beatles che raccoglie gli scatti personali del fotografo Kirchherr con la band inglese, conosciuta negli anni Sessanta, e Cézanne's Objects di uno dei maggiori fotografi contemporanei, Joel Meyerowitz, che ha voluto omaggiare il celebre pittore francese in un modo alternativo, proponendo gli oggetti visti all’interno dello studio di Aix-en-Provence.

***

Celebre marchio del Gruppo Mondadori è Electa, casa editrice d’arte fondata a Firenze nel 1945, ma successivamente trasferita a Milano per essere acquisita dalla Mondadori nel 1988. Fu lo storico dell’arte Bernard Berenson a condurre le prime pubblicazioni con l’obiettivo di divulgare l’arte in ogni sua forma. La casa editrice si occupò sin dall’inizio della divulgazione di studi scientifici e monografie su artisti, ma anche di differenti progetti legati alla tutela dei beni culturali, come la schedatura di spazi d’arte italiani. Electa ha dato vita inoltre a un archivio iconografico che conta più di 500 mila immagini a colori e in bianco e nero di pittura, scultura, architettura, arti decorative e archeologia.

Case editrici per l'arte

Conta prestigiose collaborazioni con sedi museali ed espositive italiane tra cui il Colosseo, le Scuderie del Quirinale a Roma, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, la Pinacoteca di Brera, Il Museo del Novecento, La Triennale, il Palazzo Reale di Milano, Villa Adriana a Tivoli, il Palazzo Ducale di Mantova, la Reggia di Caserta, e straniere, tra cui il British Museum, il Louvre, l’Hermitage, gli Staatliche Museen zu Berlin, il Metropolitan Museum of New York.

Electa si occupa inoltre dell’organizzazione di mostre: finora ne ha curate più di duecento. Gustav Klimt di Patrick Bade, una monografia dedicata al pittore austriaco, è una delle tante novità pubblicate dalla casa editrice milanese. Per i più piccoli, invece, ricordiamo Mappe degli animali di Paola Grimaldi, un viaggio alla scoperta degli straordinari segreti del mondo animale.

***

Nel 1999 il giornalista e scrittore Valerio Riva in collaborazione con l’amico Carlo Ripa di Meana fondò a San Marino la casa editrice Maretti Editore. È specializzata nella pubblicazione di cataloghi d’arte e saggi d’autore e da oltre dieci anni celebra il Premio Maretti dedicato agli artisti over 35.

Case editrici per l'arte

Tra le ultime pubblicazioni citiamo Giorgio de Chirico. Catalogo generale – Opere dal 1913 al 1976 curato dalla Fondazione Giorgio e Isa De Chirico e Duchamp Invisibile. Un’estetica del simbolo tra arte e alchimia scritto dallo storico e critico d’arte Maurizio Calvesi.

***

Altra storica casa editrice dedicata al mondo dell’arte è Palombi Editori fondata a Roma nel 1914. Si occupa di libri d’arte, cataloghi, guide turistiche. Furono i due fratelli Carlo e Nelli Palombi ad avviare l’attività dapprima come tipografia. Il catalogo Modigliani e l’Art Négre è stato realizzato in occasione della mostra dedicata all’artista e ospitata nella sua casa di Spoleto nel giugno dello scorso anno.

Case editrici per l'arte

Romanzo curioso di recente pubblicazione è La ragazza del Pantheon di Vittorio Roidi che narra le vicende di un’archeologa alla ricerca dell’obelisco egiziano della faraona Hatshepsut, nascosto a Roma.

 

Vuoi conoscere potenzialità e debolezze del tuo romanzo? Ecco la nostra Valutazione d’Inedito

***

Nel 1928 fu fondata a Losanna, in Svizzera, da Albert Skira la casa editrice omonima, Skira Editore, che successivamente fu trasferita a Ginevra diventando punto di riferimento di tutti gli ambienti artistici europei. Nel 1996 Skira venne acquistata da Massimo Vitta Zelman e Giorgio Fantoni, azionisti di maggioranza del gruppo Electa Einaudi, poi ceduto a Mondadori, e iniziò una nuova fase di rilancio della casa editrice. La sede fu trasferita a Milano all’interno del cinquecentesco Palazzo Casati Stampa. Skira segue l’organizzazione di grandi mostre e la gestione di librerie e servizi museali. Oltre alla sede di Milano, la casa editrice è presente a Roma, Parigi e New York.

Case editrici per l'arte

Pubblica libri d’arte, cataloghi, guide turistiche e tra le più recenti pubblicazioni ricordiamo Ricordi di un mercante d’arte di Heinz Berggruen, uno dei maggiori mercanti d’arte del secondo Novecento. La casa editrice Skira si è inoltre occupata della pubblicazione del libro dedicato a una tra le più importanti band di tutti i tempi, i Pink Floyd (Pink Floyd Their Mortal Remains) scritto da Victoria Broackes, curatrice del dipartimento del Teatro e dello Spettacolo del Victoria and Albert Museum, di Londra.

***

Per continuare il nostro viaggio nel mondo delle case editrici italiane per l’arte non possiamo non citare Silvana Editoriale fondata da Amilcare Pizzi a Milano che decise di dedicare il progetto editoriale alla figlia, Silvana appunto, prematuramente scomparsa nel 1944. Oltre alla pubblicazione di volumi dedicati al settore artistico, prende parte all’organizzazione di eventi espositivi e mostre.

Case editrici per l'arte

Nel 1954 collaborò con l’UNESCO alla realizzazione di una serie di cataloghi d'arte e fotografici tradotti in cinque lingue per presentare al pubblico le meraviglie dell'arte dal mondo: ogni catalogo è dedicato a una nazione o a un'area geografica. Rivoluzione Galileo. L'arte incontra la scienza è una delle novità proposte dalla casa editrice che, oltre a essere un ricco catalogo dedicato allo scienziato, è anche il titolo della mostra visitabile presso il Palazzo di Monte di Pietà a Padova, aperta al pubblico fino al 18 marzo 2018 e curata da Giovanni Carlo Federico Villa, Stefan Weppelmann. In Manifesti di latta 1890-1950 di Dario Cimorelli, Michele Gabbani, Marco Gusmeroli, Pier Luigi Longarini viene presentata la storia della latta dalla nascita alla sua diffusione, vera e propria opera editoriale artistica di Silvana Editoriale.

 

Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

***

La città di Torino è sede della casa editrice Umberto Allemandi & C. Fondata nel 1983, si occupa inoltre della pubblicazione mensile de «Il Giornale dell’Arte» e de «Il Giornale dell’architettura». Inoltre tramite società estere pubblica il mensile «The Art Newspaper» fondato nel 1990, in lingua inglese; «Ta Nea tis Technis» in lingua greca dal 1992; «Le Journal des Arts» in lingua francese dal 1994, «The Art Newspaper Russia» a Mosca dal 2012; «The Art Newspaper China» a Pechino dal marzo 2013.

Case editrici per l'arte

***

Il nostro viaggio dedicato al mondo editoriale artistico termina con 5 Continents Editions che ha sede a Milano ed è stata fondata nel 2002 da Eric Ghysels. Casa editrice indipendente, pubblica libri d’arte e cataloghi di mostre, ma anche testi dedicati alla fotografia, alla moda e al design.

Case editrici per l'arte

Di recente pubblicazione è il volume Artico del fotografo Vincent Munier e Diario mitico di Luigi Spina con prefazione di Philippe Daverio: un viaggio tra le sculture classiche del Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

***

Queste sono solo alcune delle case editrici per l'arte del panorama italiano, un settore editoriale in continua espansione.

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.7 (3 voti)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.