Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come leggere un libro

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

Anton Čechov raccontato ai bambini

Anton Čechov raccontato ai bambiniQualche tempo fa vi abbiamo parlato di un’interessante iniziativa promossa dalla casa editrice Atmosphere Libri: adattare i grandi classici per il pubblico dei lettori più piccoli.

Dopo Il mio primo Kafka con La metamorfosi e Il mio primo Dostoevskij con Il coccodrillo, a ottobre è stata la volta diIl mio primo Čechov con L'avventura di una cagnolina.

L’adattamento è di Mauro Di Leo che ha lavorato a partire da Kaštanka, novella di Čechov del 1887, tradotta dal russo da Raffaella Belletti e pubblicata in versione integrale nel volume Le migliori storie di cani, sempre edito da Atmosphere Libri.

 

Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

 

L'avventura di una cagnolina, accompagnata dalle illustrazioni di Strambetty, nome d’arte di Elisabetta Barbaglia, racconta la storia di Kastanka, «una giovane cagna di pelo rosso – incrocio tra un bassotto e un bastardino – molto simile nel muso a una volpe».

Anton Čechov raccontato ai bambini

Anton Čechov raccontato ai bambini

Anton Čechov raccontato ai bambini

Anton Čechov raccontato ai bambini

Un giorno, mentre corre su e giù per il marciapiedi insieme al suo padrone, lo perde di vista. Si ritrovata da sola per le strade della città e di notte, quando viene raccolta da un uomo che la porterà a casa sua. Qui la cagnolina scoprirà di essere finita a casa di un domatore di circo che la farà esibire insieme ad altri animali.

Anton Čechov raccontato ai bambini

Anton Čechov raccontato ai bambini

Anton Čechov raccontato ai bambini

Anton Čechov raccontato ai bambini

E proprio durante una di queste esibizioni al circo, Kastanka andrà incontro al suo lieto fine.

Anton Čechov raccontato ai bambini

GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

Anton Čechov raccontato ai bambini

Insomma libri come questi possono essere un modo per avvicinare i più piccoli alla conoscenza di opere letterarie di indubbio valore, nella speranza che siano anche un modo per fargli amare la lettura.

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (3 voti)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.