Perché scrivere? Le ragioni di George Orwell

Intervista ad Andrea Tomat, Presidente del Comitato di Gestione

Hai perso la voglia di leggere? 7 modi per farla tornare

Continua a scendere il numero dei lettori – Dati Istat aggiornati

6 tipi di scrittori secondo Ezra Pound

6 tipi di scrittori secondo Ezra PoundQualche settimana fa vi abbiamo illustrato 16 tipi di scrittori a partire da un esperimento che tiene conto degli indicatori di personalità di Myers-Briggs.

Oggi invece ci rivolgiamo a Ezra Pound che, una decina di anni dopo aver presentato i suoi consigli su cosa un giovane poeta deve e non deve fare per scrivere buone poesie, si dedica a elaborare una categorizzazione degli scrittori.

In particolare, nel suo ABC del leggere elabora sei tipi di scrittori:

 

Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

Quando cominci a ricercare gli elementi puri della letteratura ti renderai conto che questa è stata creata dalle seguenti classi di persone:

1. Inventori

Uomini che hanno scoperto nuovi processi, o le cui opere esistenti ci danno il primo esempio noto di un processo.

 

2. Maestri

Uomini che hanno combinato un certo numero di tali processi e che li hanno usati bene quanto i loro inventori se non addirittura meglio.

 

3. Diluitori

Quelli che sono venuti dopo i primi due tipi di scrittori, e non potevano fare il lavoro altrettanto bene.

 

LEGGI ANCHE – Che tipo di scrittore sei? 16 categorie: ci sei?

 

4. Buoni scrittori senza rilevanti qualità

Uomini che sono abbastanza fortunati da essere nati quando la letteratura di un determinato paese è in buone condizioni, o quando una particolare branca della scrittura è “in salute”. Ad esempio, uomini che hanno scritto sonetti all’epoca di Dante, uomini che hanno scritto brevi liriche all’epoca di Shakespeare o per molti decenni successivi, o che hanno scritto romanzi e storie francesi dopo che Flaubert ha mostrato loro come fare.

6 tipi di scrittori secondo Ezra Pound

5. Scrittori di belles-lettres

Cioè, uomini che non hanno inventato nulla, ma che si sono specializzati in qualche particolare tipo di scrittura, che non possono essere considerati “grandi uomini” o autori che cercavano di dare una presentazione completa della vita o della loro epoca.

 

6. Ideatori di pazzie

 

GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

 

Fino a quando il lettore conoscerà solamente le prime due categorie non sarà mai in grado di “distinguere il legno dagli alberi”. Può riconoscere quello che “gli piace”. Può essere un “perfetto amante dei libri”, con una grande biblioteca di libri ben stampati, rilegati nel modo più lussuoso, ma non sarà mai in grado di organizzare quello che sa per stimare il valore di un libro in relazione agli altri, e sarà più confuso e ancor meno in grado di farsi un’idea su un libro in cui un nuovo autore “rompe le convenzioni” di quanto possa formarsi un’opinione su un libro di ottanta o cento anni fa.

 

LEGGI ANCHE – Come scrivere una poesia – Le 23 regole di Ezra Pound

 

E tu in quale di questi tipi di scrittori ti riconosci?

Il tuo voto: Nessuno Media: 4 (1 vote)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.