In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come leggere un libro

3 strategie per relazionarsi con i librai

3 strategie per relazionarsi con i libraiI librai sono gli ultimi intermediari tra il libro e i suoi potenziali lettori.

È bene, dunque, che gli editori e gli scrittori sappiano costruire con loro relazioni solide che s’intensifichino nel tempo fino a diventare un rapporto di fiducia che sia insieme professionale e umano.

Qui di seguito proviamo a fornire alcune indicazioni su tre strategie che sono considerate di base per interagire al meglio con le librerie, sia quando parliamo dei negozi fisici sia quando ci riferiamo ai portali di e-commerce.

***

 

Metadata chiari e di qualità

3 strategie per relazionarsi con i librai

Molte delle probabilità di vendere bene un libro dipendono dai metadata. Ovviamente, questa sembra una parola astrusa, eccessivamente legata al mondo della tecnologia, ma in realtà si tratta di tutte quelle informazioni che gli autori, gli editori e i lettori usano per interagire con il libro. Sulla base di questi dati, gli autori determinano il messaggio da veicolare con i loro libri, gli editori decidono se vogliono pubblicare il libro oppure no e i lettori possono essere portati ad acquistarlo o a rimetterlo sullo scaffale della libreria.

A un livello di base, i metadata sono il titolo e l’autore del libro, oltre all’editore, alla casa editrice, ecc. Includono anche importanti caratteristiche, come il numero delle pagine, le dimensioni e il codice ISBN. Presentando particolare attenzione a queste informazioni, riuscirai a proteggere il tuo libro da tentativi di plagio e da altri tipi di usi illeciti, potrai collocarlo meglio in un genere preciso e semplificare il processo di ordine e vendita.

 

LEGGI ANCHE – 5 termini legali che ogni scrittore dovrebbe conoscere

 

In particolare, il codice ISBN ti aiuta a orientare autori e lettori verso specifici libri. Assicura gli autori che ti stai prendendo cura dei loro titoli e aiuta i lettori a navigare nel mare magnum di libri in cui potrebbero imbattersi nel tuo catalogo.

***

Marketing editoriale

3 strategie per relazionarsi con i librai

Le vendite di libri dipendendo molto dal marketing. Così come il processo di scrittura, pure il marketing evolve rapidamente. Gli autori di oggi non sono solo scrittori, ma sono imprenditori di sé stessi che vogliono costruire connessioni non solo con i loro editori, ma con tutte le persone coinvolte nel processo legato al loro libro.

 

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

 

Il marketing è qualcosa di più del procurarsi uno spazio sugli scaffali, ha più a che vedere con la capacità di conquistarsi una certa varietà di lettori. Come editore indipendente, hai senz’altro bisogno di aiutare i tuoi autori a individuare la migliore strategia di marketing per il loro libro, oltre a dovergli far acquisire dimestichezza con i metodi che gli editori usano per vendere i libri, dai testi sulle fascette ai social media, dai blog tour ai giveaway. Quindi, bisogna incoraggiare gli autori a usare tutte quelle strategie con cui si sentono a proprio agio. Va detto, infatti, che gli autori non sempre riescono a interagire al meglio con tutti i canali.

***

Lavora in sinergia con i librai

3 strategie per relazionarsi con i librai

Come editore, dovresti sapere come lavorare con un librario. Questi suggerimenti di base possono andar bene anche per i tuoi autori.

 

LEGGI ANCHE – Social media, ecco perché e come gli scrittori dovrebbero usarli

 

  • Sii un cliente. Per costruire un rapporto con i librai, dovresti visitare i loro negozi, sia quelli fisici sia quelli online, e mostrare interesse nei loro prodotti. “Sfoglia” le librerie tenendo ben in mente i tuoi prodotti, ma pensa ai libri dei tuoi autori come se fossi tu a doverli tenere in negozio. Chiediti che tipi di libri sono adeguati a una specifica libreria e quali altri titoli potrebbero condividere sui loro scaffali nel negozio. Controlla anche il prezzo di libri. Usalo per determinare quali libri dei tuoi autori dovrebbero vendere e quante copie dovrebbero vendere prima di ottenere un ritorno dagli investimenti.

3 strategie per relazionarsi con i librai

  • Costruisci un rapporto. Il tuo approccio dovrebbe essere sempre rispettoso, mai pretendere che un libraio prenda in carico i libri dei tuoi autori, anche se nel farlo assumi un atteggiamento amichevole ed entusiastico. Chiedi se puoi organizzare eventi con gli autori, come reading o firmacopie. Parla con i membri dello staff della libreriadel loro lavoro, di cosa stanno leggendo e dei libri che amano di più.

 

  • Di’ ai librai dove possono trovarti. Se non hai bigliettini da visita o se hai bisogno di aggiornare le tue scorte di bigliettini da visita, fallo prima di entrare in contatto con i librai e accertati che la tua email, il sito web e altri contatti vi siano chiaramente presenti. Capita spesso che i librai non riescano a trovare i contatti di un editore al quale vorrebbero ordinare alcuni libri.

 

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (2 voti)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.