Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

14 scrittori famosi e le loro ultime paroleDi alcuni scrittori molto famosi sappiamo davvero tutto. La loro biografia è nota, o comunque facilmente accessibile anche grazie a Wikipedia. Ma quali sono state le loro ultime parole prima di morire?

 

Un po’ di tempo fa vi abbiamo riportate quelle di sette scrittori russi, da Tolstoj a Nabokov, passando per Čechov e Dostoevskij.

 

Qui di seguito invece vi riportiamo quelle di altri quattordici scrittori famosi.

 

Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

 

1. Aldous Huxley

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

«LSD, 100 microgrammi, intramuscolo.»

 

Aldous Huxley chiese a sua moglie di fargli un’iniezione di LSD proprio prima di morire, così sarebbe potuto passare a miglior vita in uno stato mentale di sua scelta.

***

2. Voltaire

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

«Adesso buon uomo, non è il momento di farsi dei nemici.»

 

Queste furono le ultime parole di Voltaire in risposta a un prete che gli chiedeva di rinunciare a Satana.

***

3. Johann Wolfgang von Goethe

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

«Più luce!»

 

Goethe aveva discusso dei fenomeni ottici con sua nuora la notte prima della sua morte.

***

4. Jane Austen

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

«Non voglio nient’altro che la morte.»

 

Così risposte Jane Austen alla sorella che le aveva chiesto cosa desiderasse.

 

LEGGI ANCHE – Le ultime parole di 7 scrittori russi

***

5. Edgar Allan Poe

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

«Signore! Aiuta la mia povera anima.»

 

La morte di Poe è un mistero. E non si ha un’idea chiara di cosa sia davvero accaduto nei suoi ultimi giorni.

***

6. Henry David Thoreau

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

«Ora viene la buona navigazione… l’alce… l’indiano.»

 

Non si sa di preciso a cosa si riferisse Thoreau con queste parole.

***

7. James Joyce

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

«Nessuno capisce?»

 

James Joyce morì a seguito di un’operazione chirurgica finita male, alla presenza di sua moglie e del figlio.

***

8. Emily Dickinson

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

 

«Devo entrare. La nebbia sta aumentando.»

 

Emily Dickinson era stata vittima di molti svenimenti e fu costretta a letto per sette mesi, prima di morire.

***

9. Lord Byron

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

«Ora, vado a dormire.»

 

Lord Byron morì in Grecia a causa di una febbre, mentre combatteva contro gli ottomani.

***

10. Franz Kafka

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

 

«Uccidimi! O sei un assassino!»

 

Le ultime parole pronunciate da Kafka sono state indirizzate a un dottore che non voleva somministrargli una dose letale di morfina. Stava morendo di tubercoloso e, negli ultimi giorni, non riusciva a parlare.

***

11. Elizabeth Barrett Browning

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

«Bellissimo.»

 

Quando le chiesero come si sentisse, la Browning così rispose.

***

12. Charlotte Brontë

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

«Oh, non sto morendo, vero? Egli non ci separerà. Siamo stati così felici.»

 

La scrittrice inglese restò sposata solo nove mesi prima di morire.

 

Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

***

13. Truman Capote

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

«Sono io, sono Buddy… Ho freddo.»

 

Buddy era il nomignolo di Capote da giovane.

***

14. Lewis Carroll

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

«Porta via questi cuscini. Non ne ho più bisogno.»

***

E voi conoscete le ultime parole di qualche scrittore? Lasciatele nei commenti!

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (2 voti)
Tag:

Commenti

“Io muoio e quella puttana di madame Bovary vivrà in eterno!”
Gustave Flaubert

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.