Perché è importante leggere

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come leggere un libro

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Blog

Come usare l’empatia in un romanzo

Come usare l’empatia in un romanzoUsare l’empatia in un romanzo: oggi affrontiamo un tema che si rivela in molti casi essenziale perché capita sovente che i lettori abbandonino la lettura di un libro perché la storia non li prende o perché non riescono a immedesimarsi nel protagonista, soprattutto se si tratta di un personaggio negativo o perdente.

Inoltre gli scrittori tentano spesso di far apprezzare al pubblico personaggi che in genere consideriamo perdenti. In tali casi però il fallimento è dietro l’angolo, soprattutto se manca l’elemento fondamentale: l’empatia, appunto.

Il motivo per cui i lettori vengono rapiti dalla storia di un perdente non dipende dal fatto che i perdenti siano attrattivi, ma perché provano empatia nei loro confronti.

I 10 libri di narrativa straniera più venduti della settimana

I 10 libri di narrativa straniera più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa straniera più venduti nella settimana dal 16 al 23 marzo 2020.

 

La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

 

Il podio di questa settimana è occupato da Feltrinelli, Bompiani e HarperCollins Italia. Einaudi e Mondadori sono le case editrici più presenti in classifica con due titoli a testa. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

 

Tag:

I 10 libri di narrativa italiana più venduti della settimana

I 10 libri di narrativa italiana più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa italiana più venduti nella settimana dal 16 al 22 marzo 2020.

 

La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

 

Sul podio troviamo libri editi da E/O nelle prime tre posizioni. E/O è la casa editrice più presente in Top10 con quattro libri. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

 

Tag:

Un viaggio a ritroso nella storia di una famiglia. “L'unica notte che abbiamo” di Paolo Miorandi

Un viaggio a ritroso nella storia di una famiglia. “L'unica notte che abbiamo” di Paolo MiorandiPubblicato da Exorma Edizioni a inizio di quest'anno, L'unica notte che abbiamo di Paolo Miorandi è uno dei nuovi prodotti della collana “Quisiscrivemale”.

Tag:

“Nel nome della pietra”, Cristina Fantini e l’epica costruzione del Duomo di Milano

“Nel nome della pietra”, Cristina Fantini e l’epica costruzione del Duomo di MilanoCon Nel nome della pietra (Piemme, 2020) Cristina Fantini ha scelto di raccontare un momento molto particolare della storia di Milano, sua città d’adozione: quello in cui, negli ultimi decenni del quattordicesimo secolo, Gian Galeazzo Visconti, da poco impadronitosi del potere dopo aver eliminato lo zio e suocero Bernabò Visconti, di cui aveva sposato la figlia Caterina, diede l’avvio alla costruzione di una grande cattedrale che prendesse il posto dell’antica chiesa di Santa Maria Maggiore, ormai in rovina e giudicata non più all’altezza della potenza e del prestigio della città.

Tag:

L’amore tra desiderio e dolore. “Brama” di Ilaria Palomba

L’amore tra desiderio e dolore. “Brama” di Ilaria Palomba«A Carlo non dico: Sono rimasta in vita dopo un’abbuffata di farmaci, sono sopravvissuta a me stessa, ora, non dirmi cosa è meglio, cosa è buono, cosa è giusto per me ma lasciami spalancare gli occhi, le orecchie, le narici perché non sono ciò che pensi, non sono debole, non sono un burattino e non sono una bambola, sono viva nonostante tutto, è ora che io rida.»

 

Ilaria Palomba approda nelle librerie con Brama grazie a Giulio Perrone editore. Ultimo romanzo della scrittrice che – come si comprende sin dal titolo – parla di un desiderio inappagato quasi trascendentale, che la protagonista va cercando.

Tag:

Un improvviso futuro. “Le affacciate” di Caterina Perali

Un improvviso futuro. “Le affacciate” di Caterina PeraliLe affacciate è il nuovo romanzo di Caterina Perali pubblicato da Neo. edizioni nella collana Dry e recensito qui. Nina, protagonista e voce narrante, licenziata senza un motivo, sprofonda nel baratro di un malessere esistenziale per la vergogna di aver perso il lavoro. Nonostante ciò, continua a fingere, persino con la sua migliore amica e sui social, di non essere disoccupata. Narcisista e incapace di sopportare il fallimento, passa le giornate nel vuoto rancoroso della sua stanza a contare ossessivamente i chiodi di una trave a vista, finché nel condominio non appare la giunonica e irruente Svetlana, migliore amica dell’anziana condomina Adele…

 

Tag:

La vita da fermo e dietro una maschera. “Le parole lo sanno” di Marco Franzoso

La vita da fermo e dietro una maschera. “Le parole lo sanno” di Marco FranzosoLe parole lo sanno (Mondadori), ultimo romanzo di Marco Franzoso, è la storia di due anime che s’incontrano.

Il protagonista è Alberto, un medico al quale viene improvvisamente diagnosticato un cancro incurabile al colon. Consapevole d’avere i giorni contati, decide di affrontare la malattia in solitudine: acquista un paio d’occhiali scuri e un bastone e, fingendosi cieco, inizia le sue deambulazioni per la città, che ben presto trovano nella panchina d’un parco il loro centro gravitazionale.

Tag:

Crescere, disobbedire, vivere! “Mara. Una donna del Novecento” di Ritanna Armeni

Crescere, disobbedire, vivere! “Mara. Una donna del Novecento” di Ritanna ArmeniPubblicato nella collana Scrittori della casa editrice Ponte alle Grazie, il nuovo libro della giornalista e scrittrice Ritanna Armeni, Mara. Una donna del Novecento, propone una sfida: trattare, attraverso la crescita di una giovane, il tema dell’emancipazione femminile durante gli anni del fascismo; parlare di come, durante un regime totalitario che fece della discriminazione la sua cifra distintiva, le donne abbiano tentato di autodeterminarsi per affrancarsi da una condizione di subalternità imposta, prima attraverso subdole blandizie e poi con coercizioni dittatoriali, che le voleva mogli e madri feconde, servizievoli e sottomesse.

Tag:

Coronavirus – L’editoria italiana è allo stremo. Tutti i dati

Coronavirus – L’editoria italiana è allo stremo. Tutti i datiCoronavirus: 18.600 titoli in meno e circa 40 milioni di copie stampate in meno nel 2020, secondo l’Osservatorio AIE sulla crisi Covid-19. Il 61% degli editori sta programmando la cassa integrazione.

Levi (AIE): «Siamo allo stremo. Stiamo lavorando con le forze politiche per accedere a fondi immediati di emergenza per tutta la filiera e su misure specifiche per risollevare il settore. Se non ci si riuscisse il danno culturale del Paese sarebbe gravissimo»

 

18.600 titoli pubblicati in meno in un anno, 39,3 milioni di copie che non saranno stampate, 2.500 titoli che non saranno tradotti. Sono solo le prime evidenze dell’Osservatorio dell’Associazione Italiana Editori (AIE) sull’impatto che l’emergenza Covid-19 avrà in prospettiva 2020 sull’intera editoria italiana.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.