In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

Blog

Sei scrittori italiani mandati al confino… per un Festival letterario

Sei scrittori italiani mandati al confino… per un Festival letterarioL’isola di Ventotene è passata alla storia per due motivi: la presenza del carcere borbonico di Santo Stefano, chiuso nel 1965, e l’essere stata scelta come luogo per mandare al confino i dissidenti, politici e no, in pieno regime fascista.

Oggi l’isola sembra voler riaprirsi a una nuova stagione, senza dimenticare però questi due momenti importanti della sua storia e di quella italiana, che forse mai come adesso merita di essere ricordata e valorizzata.

Quando la scrittura guarisce. “Cetti Curfino” di Massimo Maugeri

Quando la scrittura guarisce. “Cetti Curfino” di Massimo MaugeriProtagonista di Cetti Curfino, nuovo romanzo di Massimo Maugeri edito da La nave di Teseo, è una donna siciliana, dai tratti mediterranei, vedova di Cesco, muratore in nero, e madre di Sebastiano, un ragazzo che dopo la morte del padre abbandona la donna al suo destino.

Il lettore viene a conoscenza delle vicende attraverso la penna della protagonista: Cetti si trova in carcere perché deve scontare una pena e scrive alcune lettere al commissario di polizia per dare una spiegazione delle azioni che l’hanno condotta alla reclusione. Maugeri riporta le confessioni della donna rigorosamente in dialetto siciliano lasciando così trasparire la genuinità della donna che mai avrebbe pensato di trovarsi in una tale situazione.

Tag:

Nell’officina dell’autore insieme a Enrico Brizzi

Nell’officina dell’autore insieme a Enrico BrizziEnrico Brizzi ci racconta che dal primo momento in cui è uscito Jack Frusciante la sua vita è cambiata. La scrittura è stata fin da subito per lui un modo per dialogare e confrontarsi con gli altri; con altre persone che condividevano il suo fuoco, la sua passione: in fondo un modo per non sentirsi soli. La passione per la narrativa lo ha introdotto fin da giovanissimo in un ambiente in cui “era bello stare”, un luogo in cui si può parlare d’arte e si possono indagare le diverse forme di narrazione: il cinema, il teatro, la musica. Questo ci racconta Brizzi quando lo incontriamo in occasione dell’uscita del suo ultimo libro: Tu che sei di me la miglior parte (Mondadori).

Tag:

Un’esplosione di colori, musica jazz e sensualità, “Ritorno a Harlem” di Claude McKay

Un’esplosione di colori, musica jazz e sensualità, “Ritorno a Harlem” di Claude McKayClaude McKay nacque a James Hill nel settembre del 1889. In gioventù, l’autore catturò l’attenzione di Walter Jekyll, che nel 1912 lo aiutò nella pubblicazione del suo primo libro di poesie, dal titolo Songs of Jamaica. Nello stesso anno uscì anche la seconda opera di McKay, Constab Ballads, basata sull’esperienza dell’autore che lo vide poliziotto proprio in quegli anni e proprio in Jamaica.

Tag:

Fabrizio De André raccontato da Dori Ghezzi

Fabrizio De André raccontato da Dori GhezziDiciamo subito che Lui, io, noi non è un libro sulla vita di Fabrizio De André, non siamo di fronte a un testo biografico come i tanti già pubblicati e incentrati sulle vicende del compianto cantautore. Siamo di fronte a qualcosa di diverso, a un romanzo – se così possiamo definirlo – che è frutto dell’amore e del trasporto irrefrenabile per De André da parte di Dori Ghezzi. Ma procediamo per gradi…

I 10 libri di narrativa straniera più venduti della settimana

I 10 libri di narrativa straniera più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa straniera più venduti nella settimana dal 04 al 10 giugno 2018.

 

La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

 

Il podio di questa settimana è occupato da La nave di Teseo, Einaudi e Garzanti. Einaudi e Longanesi sono le case editrici con più libri in classifica, con due titoli a testa. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in top10.

 

Tag:

La reazione della folla davanti all’ignoto. “Dopo il diluvio” di Leonardo Malaguti

La reazione della folla davanti all’ignoto. “Dopo il diluvio” di Leonardo MalagutiUna pioggia incessante si abbatte su un piccolo paesino situato in una conca di una non meglio specificata zona montuosa (probabilmente nell’Europa centrale della prima metà del Novecento) gettando gli abitanti nello sconforto e nel panico: questa è solo l’antifona che permette a Leonardo Malaguti di creare il clima adatto alla rappresentazione di ciò che avverrà, appunto, Dopo il diluvio (Exòrma Editore, 2018).

Tag:

Quando un libro è fare i conti col proprio passato. Intervista a Roberto Alajmo

Quando un libro è fare i conti col proprio passato. Intervista a Roberto AlajmoQuando la narrativa incontra il vissuto dell’autore, l’opera letteraria che di per sé è una scommessa tra scrittore e pubblico in questo caso accentua in modo maggiore il suo carattere di sfida. Sul rapporto tra il narratore e i suoi personaggi che sono anche presenze nella sua vita, la “partita” si consuma.

Una sfida che possiamo considerare vinta per l’ultimo libro dello scrittore siciliano Roberto Alajmo L’estate del ‘78, edito da Sellerio.

Tag:

I 10 libri di narrativa italiana più venduti della settimana

I 10 libri di narrativa italiana più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa italiana più venduti nella settimana dal 04 al 10 giugno 2018.

 

La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

 

Sul podio troviamo libri editi da Sellero, Rizzoli ed Einaudi. Einaudi e Mondadori sono le case editrici con più libri in top 10 con tre titoli a testa, seguite da Rizzoli con due libri. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

 

Tag:

“Le voci delle betulle", saga familiare e atmosfera fiabesca per l'esordio di Eloisa Donadelli

“Le voci delle betulle", saga familiare e atmosfera fiabesca per l'esordio di Eloisa DonadelliEloisa Donadelli, insegnante d'inglese di Morbegno, esordisce nella narrativa con Le voci delle betulle (pubblicato da Sperling & Kupfer), una delicata saga familiare ambientata nei luoghi che conosce meglio: Milano, dove ha vissuto per diversi anni, e la Valtellina, dove è nata e dove vive tuttora.

Tag:

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.