Perché è importante leggere

Come leggere un libro

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Tutti i contenuti di Irina Turcanu

  • Tipo: Blog
    Mer, 12/06/2019 - 12:30

    La difficile arte di promuovere i libri. Intervista a Valentina FortichiariÈ uscito per Tea, ed è un manuale-memoir. Mi facevi sentire Dostoevskij è il titolo e lo firma Valentina Fortichiari, nome ben conosciuto nel panorama editoriale italiano.

    È il libro perfetto per chi ama curiosare dietro le quinte di una casa editrice, per chi ambisce a lavorare in un ufficio stampa, per chi ha scritto un libro e da grande vorrebbe fare lo scrittore, ma anche per il lettore in generale che ama farsi sorprendere da un’esperienza alternativa.

    Lo stile è pulito e chiaro, e diventa funzionale e schematico all’occorrenza, dimostrandosi perfetto nel disvelare le insidie e i momenti di maggiore pressione che si celano dietro la promozione di un libro. Perché quel mucchietto di carta è solo la punta di un grande iceberg ramificato e suddiviso, ma che si muove in sinergia come fosse, appunto, un’entità unica.

    Già il titolo contiene una certa magia che spinge alla riflessione...

  • Tipo: Blog
    Mar, 11/06/2019 - 10:30

    Alla scoperta di Pablo Neruda, la poesia e l’uomoChi ha detto che la poesia non piace, che non si legge, che non si vende o che non interessa, forse è solo perché è mancata l’occasione di leggere la silloge giusta. O non c’è stata l’opportunità di leggerla nel modo giusto. Un po’ come nel caso della musica classica: se nessuno ti educa l’orecchio, difficilmente la comprendi.

    È uscito, per Salerno Editrice, Neruda di Gabriele Morelli, ed è il libro giusto per educarsi alla poesia. Leggendolo, si scopre il poeta e nello scoprire il poeta si disvela l’uomo, i sui ideali politici, i principi che guidano la sua esistenza, gli amori.

    È un saggio, ma così denso, reale, penetrante da stimolare il desiderio di scoprire Neruda in tutta la sua essenza. C’è uno transfert di passione, che da Gabrielle Morelli passa al lettore. 

    In occasione dell’uscita di Neruda, Gabrielle Morelli ha raccontato alcuni retroscena che si celano dietro alla stesura del volume, soddisfacendo le curiosità nate in seguito alla lettura.

    ...
  • Tipo: Blog
    Lun, 10/06/2019 - 10:30

    La magia fa parte della nostra vita. Intervista a Loredana LipperiniMagia nera esce per Bompiani ed è un vorticoso e appassionante viaggio in mezzo a dodici racconti, con altrettante protagoniste così intense da rendere Loredana Lipperini una stravagante sarta che cuce una specie di seconda pelle addosso al lettore.

    Cecilia, la sua storia, la sento ancora muovere dentro la mia testa anche a distanza di tempo. Perché il mondo raccontato da Lipperini è quella estensione di mondo che conficca le sue radici nella realtà, strappa il velo di Maya, delle apparenze, e poi lascia che i due mondi, questo e quello, si riversino lentamente l’uno nell’altro.

    È una piccola ferita, ciascun racconto di Magia nera, una ferita che rivela la vita, un’altra vita, in mezzo alla rigidità degli schemi, del reale, delle categorie. E l’autrice è così abile in questa specie di natural bleeding narrativo, che ti stupisce sempre, anche quando hai la sensazione di aver intuito...

  • Tipo: Blog
    Gio, 16/05/2019 - 10:30

    La storia di un’eroina umana. “La gabbia dorata” di Camilla LäckbergTradotto dallo svedese da Laura Cangemi per Marsilio, La gabbia dorata di Camilla Läckberg è un viaggio verso gli inferi della propria mente, delle paure, delle ansie, degli incubi peggiori. E il fatto è che, solo quando ci si arriva in fondo a quel baratro, quando si compiono quelle azioni sbagliate per le ragioni giuste, puoi capire Faye.

    Faye vive una vita invidiabile, oggi. Ha chiuso la porta sul passato, su un passato burrascoso e difficile, intriso di buio e di sofferenza. È forte, Faye. Forte e intelligente. E passa un brivido lungo la schiena a pensare cosa potrebbe fare una donna forte e intelligente, in caso di bisogno.

    Ma prima di toccare il fondo, gli anfratti più oscuri della propria esistenza, Faye gode di una quotidianità fatta di tutte quelle cose che la maggior parte delle persone sogna. Un bel matrimonio, con un uomo milionario, ancora affascinante e desiderato, una figlia dolce e affettuosa, un esercito di baby-sitter, nessun pensiero...

  • Tipo: Blog
    Ven, 10/05/2019 - 12:30

    Alla conquista dei giovani lettori. Intervista a Marzia SicignanoS’intitola Aria ed esce per Mondadori a distanza di un anno dalla pubblicazione del primo romanzo che ha visto la giovanissima autrice, Marzia Sicignano, salire nelle classifiche conquistando i lettori, anzi quella fascia di pubblico di cui ci si lamenta spesso perché disinteressato dal mondo dei libri.

    Di Marzia Sicignano c’è poco da aggiungere perché il suo nome è già molto noto, vantando numeri che finiscono con «mila» su tutti i suoi canali social. Si può dire che ha una voce gentile dalla quale traspare tutta la passione che mette dentro i suoi pensieri e i suoi libri.

     

    Vuoi conoscere potenzialità e debolezze del tuo romanzo? Ecco la nostra Valutazione d’Inedito

     

    Invece, dalla storia di Silvia e Guido, le due voci che s’intrecciano e si perdono, le une nelle altre, tra le pagine di Aria...

  • Tipo: Blog
    Gio, 02/05/2019 - 10:30

    Quando il desiderio diventa ossessione. Intervista a Jess RyderEsce per Newton Compton, nella traduzione di Mariacristina Cesa, e s’intitola La ex moglie. A scriverlo è Jess Ryder, una sorprendente e abile narratrice britannica che, con questo nuovo e intrigante romanzo, conquista definitivamente il pubblico.

    Ritmo serrato, scene che t’incollano alla pagina, giochi psicologici che stordiscono come se ti trovassi in mezzo ai labirinti di plexiglass del Luna Park. Sotto le luci stroboscopiche, non riesci più a distinguere a chi appartenga il volto riflesso. È un amico? Un alleato? È un nemico? Sei tu?

    Natasha, la giovane e inesperta Natasha, sperimenta sulla propria pelle questo gioco crudele in cui le certezze crollano a terra, sbriciolate.

    In qualche modo, da quando ha sposato il facoltoso e galante Nick, vive un sogno che non aveva mai osato sognare. A rendere le cose ancor più speciali, c’è Emily, la loro piccola di appena due anni. Una bambina arrivata come un dono, all’improvviso, un po’ come il sogno...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.