Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come leggere un libro

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

Tutti i contenuti di Annamaria Trevale

  • Tipo: Blog
    Gio, 31/10/2019 - 09:30

    “La notte allo specchio”, strani omicidi in una cupa TorinoLa notte allo specchio (HarperCollins Italia, 2019) è l’esordio di Adriana Mazzini, pseudonimo dietro cui si cela un’operatrice che si occupa di prevenzione del crimine nell’ambito di un’organizzazione internazionale e che vive a Torino, città che fa da sfondo al romanzo.

    Siamo infatti nel capoluogo piemontese quando, al principio di una caldissima estate, nel laghetto di un parco cittadino viene ritrovato il cadavere di una ragazza sedicenne, avvolto in una strana camicia da notte e circondato di fiori, forse per eseguire un misterioso e macabro rituale.

    Il luogo è vicino al campus delle Nazioni Unite, dove da qualche anno lavora Alice Brown, una profiler americana che si è rifugiata a Torino dopo aver vissuto una terribile esperienza: è stata rapita, insieme alla figlia della sua migliore amica Christine, da un maniaco uccisore di bambini, che l’...

  • Tipo: Blog
    Gio, 24/10/2019 - 10:30

    “Le tribolazioni dell’ultimo Sijilmassi”, un romanzo picaresco nel mondo contemporaneoLe tribolazioni dell’ultimo Sijilmassi (Del Vecchio, 2019 – trad. di Cristina Vezzaro) è un romanzo di Fouad Laroui, ingegnere marocchino che insegna scienze ambientali all’Università di Amsterdam ed è autore di romanzi, racconti e sillogi poetiche, oltre a scrivere programmi per la radio marocchina.

    Il protagonista di questo romanzo presenta diversi elementi autobiografici: come lo stesso Laroui in gioventù, lavora infatti in una grande azienda che produce bitume ed è solito viaggiare per il mondo per stipulare importanti contratti con clienti stranieri. Ma è proprio nel corso di un lungo volo di ritorno dall’India che Adam Sijilmassi, forse vittima della stanchezza o del jet lag, viene assalito da una serie di pensieri preoccupanti. Ripensando a suo padre, che non si era mai mosso dal Marocco, o addirittura a suo nonno, abituato a...

  • Tipo: Blog
    Ven, 18/10/2019 - 10:30

    “Munizioni”, nasce una nuova collana di Bompiani diretta da Roberto SavianoDi’ la verità anche se la tua voce trema (Bompiani, 2019 – traduzione di Daniele Didero e Mattia Faes Belgrado) di Daphne Caruana Galizia e Fariña – La porta europea della cocaina (Bompiani, 2019 – traduzione di Giuseppe Grosso) di Nacho Carretero sono i primi due titoli della collana “Munizioni” che la casa editrice Bompiani ha affidato alla direzione di Roberto Saviano, presentati in anteprima ai blogger a Milano dallo stesso Saviano insieme ad Antonio Franchini, direttore editoriale del gruppo Giunti-Bompiani.

    Chi sono gli autori scelti per inaugurare la collana? Daphne Caruana Galizia è la giornalista e blogger maltese che ha denunciato un colossale sistema di riciclaggio facente capo all’isola di Malta. Questo libro è rimasto incompiuto per la morte dell’autrice, uccisa in un attentato dinamitardo nel 2017, e viene ora...

  • Tipo: Blog
    Gio, 17/10/2019 - 10:30

    “È difficile trovare l’America”, trent’anni di vita americana secondo Kathleen AlcottCon È difficile trovare l’America (Solferino, 2019 – traduzione di Alberto Cristofori) la casa editrice Solferino pubblica per la prima volta in Italia Kathleen Alcott, trentunenne scrittrice californiana già autrice di un paio di interessanti romanzi precedenti che hanno ottenuto un discreto successo negli Stati Uniti, ma non sono stati ancora tradotti in italiano.

    La vicenda del romanzo scorre lungo un arco temporale di una trentina d’anni, dalla fine degli anni Cinquanta, con la nascita dei programmi spaziali russi e americani, fino alla tragedia dello Shuttle Challenger, esploso pochi minuti dopo il decollo nel gennaio del 1986, che causò la morte di sette astronauti e determinò una pesante battuta d’arresto dell’impegno nello spazio da parte degli Stati Uniti.

     

    Vuoi conoscere potenzialità e debolezze del tuo romanzo? Ecco la...

  • Tipo: Blog
    Mer, 16/10/2019 - 10:30

    “Corpi di ballo”, intervista a Francesca Marzia EspositoCon Corpi di ballo (Mondadori, 2019), arrivato da pochi giorni in libreria, Francesca Marzia Esposito ci racconta la vita di due giovani ballerine, Anita e Miriam, coinquiline che frequentano la stessa accademia di danza, diretta da una ex ballerina più che esigente. Le loro giornate sono tutte uguali, scandite dalle lunghe ore dedicate agli esercizi, dalla lotta con il cibo, visto come un nemico che attenta al raggiungimento di una perfezione corporea assoluta, da pochi e superficiali rapporti col mondo esterno. Nel caldo di un’afosa estate cittadina, occorre prepararsi per un balletto che la direttrice ha intenzione di mettere in scena con la nuova stagione, perciò le prove si fanno ancora più faticose. Anita, in particolare, considera Miriam più brava di lei, sa che la direttrice la predilige e teme di non poter avere un ruolo nella nuova produzione teatrale.

    Un giorno, però, Miriam crolla, accasciandosi al suolo priva di sensi, e viene ricoverata d’urgenza in ospedale. Questo avvenimento innesca una crisi profonda in Anita, che inizia...

  • Tipo: Blog
    Gio, 10/10/2019 - 10:30

    “Io sono la bestia”, Andrea Donaera racconta la Sacra Corona UnitaIo sono la bestia (NN Editore, 2019), in libreria dal 23 settembre, è il primo romanzo di Andrea Donaera, giovane scrittore pugliese che finora si è occupato prevalentemente di poesia, sia come autore che come curatore di collane poetiche per alcune case editrici.

    La storia, raccontata a più voci da diversi personaggi, è ambientata nel 1994 in un borgo senza nome nel Salento, dove Donaera è nato e ha vissuto prima di trasferirsi a Bologna: Mimì è un piccolo boss della Sacra Corona Unita, l’organizzazione criminale che da decenni spadroneggia in Puglia con modalità simili a quelle della mafia siciliana e spesso anche più feroci. Suo figlio Michele, un sedicenne grasso e goffo, si è appena suicidato buttandosi dal settimo piano. Quasi impazzito dal dolore, Mimì crede di aver individuato una possibile colpevole di quella morte in Nicole, una compagna di scuola che aveva ignorato l’amore che Michele provava per lei, testimoniato da messaggi e poesie, perciò...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.