Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Perché è importante leggere

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come leggere un libro

Tutti i contenuti di Alessia Mocci

  • Tipo: Blog
    Mar, 23/11/2010 - 11:29
    Noir+D%25C3%25A9sir+N%25C3%25A9+vincitor

    “Noir Désir – Né vincitori né vinti” di Sacha Naspini, Gruppo Perdisa Editore

     
    “Esistono in questo momento due grandi correnti, e noi non apparteniamo a nessuna delle due. Da una parte ci sono i gruppi che passano per i media: vengono dichiarati e si dichiarano rock, ma non fanno che del varietà, e del business. Dall’altra, ci sono quei gruppi che si accontentano di esistere ai margini, per un pubblico specializzato. Poi ci sono i Noir Désir, come un altro pianeta.”

    Chiara e precisa l’affermazione di Bertrand Cantat come risposta al giornalista Hervé Moisan. Hervé, interessato dalla politica del gruppo Noir Désir e del loro particolare contratto con la Barclay per altri tre album, decise di intervistare il cantante e leader per riuscire a capire la differenza tra Noir e musica....

  • Tipo: Blog
    Sab, 02/10/2010 - 11:10
    Sul+Romanzo_Filippo+Tommaso+Marinetti+di

    Di Alessia Mocci

    “Filippo Tommaso Marinetti” di Giordano Bruno Guerri. Una biografia futurista.





    “…Marinetti e il futurismo hanno dato un grande impulso a tutta la letteratura europea. Il movimento al quale Joyce, Elliot, io stesso ed altri abbiamo dato origine a Londra non sarebbe esistito senza il futurismo.”


    Così parlava il grandissimo Ezra Pound (1885-1972) del nostro poeta ed agitatore di menti Filippo Tommaso Marinetti (1876-1944). L’importanza dell’avanguardia italiana come prima vera avanguardia del novecento ha destabilizzato le ideologie ed il modo di vedere l’arte in tutta Europa e di conseguenza in tutto il mondo occidentale.


    Nel 2009 Giordano Bruno Guerri (...
  • Tipo: Blog
    Gio, 16/09/2010 - 09:50
    Sul+Romanzo_Memorie+a+perdere+%E2%80%93+

    Di Alessia Mocci

    “Memorie a perdere – Racconti di ordinarie allucinazioni” di Luigi Milani (Edizioni Akkuaria)





    “…Conosce il significato di tale sostantivo?
    - Credo di si. Si tratta della facoltà di decidere in determinate fattispecie secondo criteri di opportunità, naturalmente entro i limiti stabiliti dalla legge.”


    Domanda e risposta per un racconto governato dalla suspense e dall’imprevedibilità della mente umana in situazioni diverse dalla consuetudine. Il titolo del racconto ed il sostantivo del quale si parla nella citazione è “Discrezionalità”.
    “Discrezionalità” ed altri dodici racconti fanno parte di una silloge di prosa “Memorie a perdere –...
  • Tipo: Blog
    Mar, 27/07/2010 - 10:04
    Sul+Romanzo_Ipotesi+Corpo_Enzo+Campi.jpg

    Di Alessia Mocci

    La poetica di Enzo Campi





    “…Io corpo dunque/ nessuna tesi/ o tutte le tesi/ né ora né mai/ e se l’ipotesi deborda dal limite/ l’anatomia si ferma del tutto/ e poco altro implora/ se non la costrizione nei bordi/ e lo schiacciamento/ verso il centro…”


    Uno studio delle possibilità del corpo, uno studio estremamente poetico dei suoi movimenti e delle sue potenzialità artistiche e biologiche. Il poemetto “Ipotesi corpo” edito dalla casa editrice Edizioni Smasher nel 2010, consta di un’interessantissima introduzione intitolata “Posizioni” a cura di Natàlia Castaldi e dei versi dell’autore, Enzo Campi.


    Enzo Campi nasce a Caserta nel 1961, è autore, attore e regista teatrale, ha realizzato cortometraggi e...
  • Tipo: Blog
    Ven, 25/06/2010 - 11:00
    Sul+Romanzo_Virus_Alessandro+Canassa+Vig

    Di Alessia Mocci

    Il vaccino per il “Virus”, noir di Alessandro Canassa Vigliani





    “Non è il prezzo delle cose che ti rende migliore, ma il poterne fare a meno, non credi?”


    Leggiamo la citazione a voce alta.
    È una grossa verità quella che Alessandro Canassa Vigliani scrive nel suo libro “Virus” edito nel 2010 presso la casa editrice Pulp Edizioni, con prefazione di Luigi Milani. La citazione è stata pronunciata da Vanira, la misteriosa donna presente nel romanzo breve.


    “Virus” è un libro provocatorio ed attuale, è un libro “scomodo” perché veritiero. S’addentra all’interno di problematiche del nostro presente che si sono impadronite della coscienza delle persone....
  • Tipo: Blog
    Mar, 25/05/2010 - 10:12
    Sul+Romanzo_Orlanda.jpg

    Di Alessia Mocci

    "Orlanda" di Harpman e un viaggio in se stessi





    “Io è un altro? Io è mille altri e giacché quest’io mi stanca, perché non posso abbandonarlo?”
    Con questa semplice consapevolezza, Orlanda lascia il suo corpo per occuparne un altro.


    “Orlanda” (traduzione a cura di Chiara Manfrinato, Voland srl, collana Amazzoni, pp. 256) è l’undicesimo libro della celebre scrittrice e psicoanalista belga Jacqueline Harpman. Voce narrante de “Orlanda” è la stessa scrittrice, la quale racconta due settimane di vita della sua eroina, la protagonista del libro.


    È venerdì, ed Aline Berger aspetta da Parigi il treno per Bruxelles. Aline è un’insegnante di letteratura di circa trentacinque anni, siede composta nel bar di fronte alla Gare du...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.