Perché è importante leggere

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come leggere un libro

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Tutti i contenuti di Maria Grazia Bonavoglia

  • Tipo: Blog
    Lun, 25/08/2014 - 11:30

    Fuori registroLa rubrica “Fuori registro” si sposta all’estero per esplorare la promozione della lettura nelle scuole straniere. Nell’anno scolastico appena concluso, abbiamo girato l’Italia per intervistare docenti e operatori culturali che hanno proposto ai loro studenti progetti innovativi e interessanti legati alla lettura. Durante la pausa estiva vi proporremo le buone pratiche messe in atto in alcune scuole del resto del mondo in cerca di particolari spunti didattici.

    Laura Hayden, docente presso una scuola media di Derby, in Kansas, ha sfidato la creatività dei suoi alunni con il progetto Book in a…, in cui i ragazzi hanno sperimentato un approccio giocoso al testo letterario. Dopo aver letto un libro, ogni studente ha scelto un contenitore, per esempio una busta, una scatola, una lattina, e lo ha decorato secondo il proprio estro con elementi riguardanti...

  • Tipo: Blog
    Dom, 22/06/2014 - 11:30

    Fuori registro, Progetto XanadouLa rubrica Fuori Registro, cercando in giro per l'Italia le buone pratiche di promozione della lettura nelle scuole, presenta questo mese l'ottimo progetto bolognese Xanadu – Comunità di lettori ostinati, raccontato in una ricca intervista dal responsabile Simone Piccinini.

    A chi si rivolge il progetto Xanadu?

    Xanadu – Comunità di lettori ostinati è un progetto con diffusione nazionale che si rivolge principalmente a due tipi di utenti: i ragazzi tra i 13 e i 16 anni, e gli adulti che lavorano con loro. I ragazzi sono coinvolti in attività laboratoriali, cineforum, incontri di peer education, e invitati a commentare le proprie esperienze di lettura nell’ambito di un concorso aperto alle classi e a singoli lettori, che collegandosi al sito internet ufficiale possono votare i loro libri preferiti tra quelli...

  • Tipo: Blog
    Sab, 31/05/2014 - 11:30

    Fuori RegistroQuesto mese la rubrica Fuori Registro, che promuove le buone pratiche legate alla lettura nelle scuole, approda nel bellunese per farvi conoscere il progetto Lettura Pensata, coordinato da alcuni anni dalla professoressa Mara De Monte, che abbiamo intervistato.

     

    In cosa consiste il progetto Lettura Pensata e chi vi è coinvolto?

    Lettura Pensata ha una formula molto semplice: parte dalla lettura per regalare libri agli studenti di ogni ordine e grado della provincia di Belluno. Per ogni ordine di scuola incluso nel progetto, primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado, sono previsti specifici approfondimenti tematici, laboratori, incontri con autori e uscite didattiche. Ad esempio il percorso Io sono nella natura, con cui la Fondazione UNESCO mette...

  • Tipo: Blog
    Ven, 04/04/2014 - 11:30

    Fuori registroPer la rubrica Fuori Registro, questo mese abbiamo intervistato Mara Fabro e Tomâs Sione, operatori di Damatrà Onlus, tra i responsabili di Crescere Leggendo, un articolato e interessante progetto di educazione alla lettura che riesce a coniugare armoniosamente molteplici operatori culturali con i piccoli lettori e le famiglie.

     

    Come ha preso avvio Crescere Leggendo?

    Crescere Leggendo nasce da un fortunato progetto ideato dalla Damatrà Onlus insieme al Sistema bibliotecario del Basso Friuli: Abitanti di storie. L'idea era quella di investire sull'intera comunità che si riconosce nel valore sociale della lettura e della narrazione a partire dai bambini con loro i docenti, le famiglie, gli scrittori, i librai, gli attori, i lettori volontari, insomma l'intera filiera della parola viva. Il cambiamento che questa rassegna ha innescato sul...

  • Tipo: Blog
    Mar, 04/03/2014 - 12:30

    LibrolabDa alcuni mesi, per Bari e provincia, gira un furgoncino pieno di libri che fa tappa nelle scuole per far avvicinare i ragazzi alla lettura attraverso il racconto e il confronto su storie appassionanti. Abbiamo intervistato Valentina Calvani, presidente dell’Associazione di Promozione Sociale LibroLab, esperta di didattica dell’arte.

     

    Quali attività promuove LibroLab e con quali finalità educative?

    L'associazione di promozione sociale LibroLab propone laboratori di lettura animata, associata ad una seconda parte, prettamente ludica e creativa, di manipolazione di materiali artistici. Per le letture utilizziamo in prevalenza il kamishibai, tradotto "teatro di carta", ovvero una valigetta in legno utilizzata dai narratori giapponesi all'inizio del secolo scorso, nella quale si inseriscono le diverse tavole illustrate. Tale pratica è stata per noi fonte di ispirazione, ci ha portati a valutare l'ipotesi dell'essere itineranti per poter raggiungere tutte quelle zone in cui librerie e biblioteche mancano. Il nostro approccio al lavoro ha diverse importanti finalità: educare all'ascolto, sensibilizzare la...

  • Tipo: Blog
    Sab, 01/02/2014 - 12:30

    Fuori registro, Promozione della letturaQual è la salute delle biblioteche in Italia? I dati del 2013 sembrano rinfrancanti e alcuni progetti disseminati sul territorio ci dimostrano quanto serva costruire una rete tra gli operatori culturali per favorire la promozione della lettura fra i ragazzi. Abbiamo intervistato il Coordinamento Libernauta, che da 14 anni coordina scuole superiori, biblioteche e lettori in provincia di Firenze, con l’obiettivo operativo di un'azione propositiva delle biblioteche che vengono sollecitate a incentivare l'apertura di spazi ed elaborare proposte di lettura.

    Cosa significa essere un Libernauta e come si fa a diventarlo?
    Tutti i ragazzi dai 14 ai 19 anni possono diventare un Libernauta. Vuol dire essere dei "terrestri curiosi" che hanno voglia di scoprire, sognare, essere protagonisti attraverso la lettura ed esprimere la propria opinione attraverso una...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.