14 scrittori famosi e le loro ultime parole

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Tutti i contenuti di Lavinia Palmas

  • Tipo: Blog
    Ven, 21/09/2018 - 10:30

    Realtà o immaginazione? “Marco Polo. Viaggio ai confini del Medioevo” di Giulio BusiÈ considerato uno dei più grandi viaggiatori ed esploratori di tutti i tempi: Marco Polo è stato il primo a percorrere interamente la Via della Seta. Dopo Michelangelo mito e solitudine del Rinascimento Giulio Busi, filologo e professore presso la Freie Universität di Berlino, torna in libreria con un saggio dedicato al celebre personaggio veneziano: Marco Polo. Viaggio ai confini del Medioevo (Mondadori).

    Nato nel 1254 da una famiglia appartenente al patriziato di Venezia, Marco Polo ci ha lasciato il più famoso libro di viaggi della storia occidentale: Il Milione. Considerato fonte enciclopedica per molti secoli, Giulio Busi ci fornisce una lettura critica del testo mettendo in luce alcuni aspetti curiosi e inaspettati. Partendo dallo...

  • Tipo: Blog
    Sab, 01/09/2018 - 12:30

    Le conseguenze delle confessioni. “Il purgatorio dell’angelo” di Maurizio De GiovanniUna serie di tragici eventi s’intreccia nel nuovo romanzo poliziesco Il purgatorio dell’angelo di Maurizio De Giovanni, edito da Einaudi.

    Un altro caso da risolvere per il commissario Luigi Alfredo Ricciardi, al quale cui oramai ci si è affezionati e che ritroviamo in quella che forse, a detta dello scrittore, potrà essere una delle ultime avventure.

    Negli anni Trenta un omicidio scuote Posillipo, uno dei più noti quartieri di Napoli, dove un gesuita molto amato viene trovato ucciso in riva al mare da un pescatore. Un uomo che prestava servizio non solo come insegnante presso il seminario della comunità di San Luigi, ma anche come confessore dei membri delle famiglie più influenti della città tra i quali l’anziano marchese Berardelli che alla morte donerà all’amico una consistente eredità, atto che diventerà motivo di forte tensione con i famigliari.

     

    ...

  • Tipo: Blog
    Ven, 20/07/2018 - 10:30

    Il romanzo d’amore che non ti aspetti. “Quando mi sei accanto” di Olivia CrosioTre voci narranti quelle che si intersecano nel nuovo romanzo di Olivia Crosio Quando mi sei accanto edito da DeA Planeta (2018).

    Un libro che mette in luce quanto a volte sia difficile amare ed essere amati. Protagonisti delle vicende narrate sono Chiara, Alex e Chicco, tre ragazzi uno l’opposto dell’altro, ma uniti da uno stesso destino. Il loro incontro avviene nell’agosto del 1973 tra le montagne della Valle d’Aosta: una gita organizzata da Alex ventiduenne, ragazzo ribelle, capelli lunghi neri e lisci e con la tipica aria da rivoluzionario; Chiara sedicenne, dalla chioma lunga e dorata che vorrebbe vivere in libertà, ma non ha ancora le facoltà per poterlo fare, e Chicco diciannovenne, capelli corti biondi dai tratti gentili che appare come il ragazzo della porta accanto.

     

    LEGGI ANCHE – Come raccontare una storia d’...

  • Tipo: Blog
    Lun, 18/06/2018 - 10:30

    Quando la scrittura guarisce. “Cetti Curfino” di Massimo MaugeriProtagonista di Cetti Curfino, nuovo romanzo di Massimo Maugeri edito da La nave di Teseo, è una donna siciliana, dai tratti mediterranei, vedova di Cesco, muratore in nero, e madre di Sebastiano, un ragazzo che dopo la morte del padre abbandona la donna al suo destino.

    Il lettore viene a conoscenza delle vicende attraverso la penna della protagonista: Cetti si trova in carcere perché deve scontare una pena e scrive alcune lettere al commissario di polizia per dare una spiegazione delle azioni che l’hanno condotta alla reclusione. Maugeri riporta le confessioni della donna rigorosamente in dialetto siciliano lasciando così trasparire la genuinità della donna che mai avrebbe pensato di trovarsi in una tale situazione.

    La vita di Cetti cambia in seguito alla morte del marito. Un giorno mentre si trovava a lavoro l’uomo cadde dall’impalcatura e morì sul colpo lasciando moglie e figlio sulla strada. Nessun lavoro, nessun soldo in tasca, nessun amico che...

  • Tipo: Blog
    Ven, 18/05/2018 - 11:37

    L'immigrazione raccontata dai più piccoli. “La bambina della luna di Mehrnousch Zaeri-EsfahaniLa fuga dal proprio Paese, a causa della situazione politica di terrore, raccontata attraverso gli occhi di una bambina: è la storia narrata nel primo romanzo dell'autrice iraniana, naturalizzata tedesca, Mehrnousch Zaeri-Esfahani, intitolato La bambina della luna, edito da Rizzoli nella traduzione di M. Zaeri.

    Con questo testo la scrittrice ha voluto ricordare fatti realmente accaduti e vissuti dalla sua famiglia quando, negli anni Ottanta, fu costretta a fuggire dall'Iran per il violento regime dell'Ayatollah Ruḥollāh Khomeini e a emigrare in Germania dove attualmente vive.

    Protagonista delle vicende narrate è la piccola Mahtab, che in persiano significa bambina della luna proprio per i capelli lunghi neri e la pelle bianchissima, la quale vive assieme alla madre, al padre e ai tre fratelli Nasanin, Shadi e Milad. Mahtab ha una grande passione per i...

  • Tipo: Blog
    Sab, 14/04/2018 - 09:30

    Frida Kahlo, da musa a mito, oltre le modeMusa ispiratrice, artista creativa e icona di stile: Frida Kahlo è da sempre considerata simbolo della femminilità e punto di riferimento per la moda. In Iconic Frida – Vita, passioni e fascino in uno stile unico oltre le mode (edito da Centuria Libri) Massimiliano Capella, professore di Storia del Costume e della Moda e direttore scientifico di ARTE MODA ARCHIVE presso il Centro Arti Visive dell’Università degli Studi di Bergamo, ripercorre le tragiche vicende della vita dell’artista messicana, soffermandosi sulla sua incredibile capacità di esorcizzarle con vestiti e accessori in grado di veicolare la moda fino ai nostri giorni.

     

    Capelli neri acconciati con fiocchi floreali, orecchini, collane, monociglio, baffi da «Zapata» scialle ricamato, abito messicano con balze sull’orlo inferiore e riccamente colorato: questi sono solo alcuni degli elementi che tornano alla mente non appena si nomina la celebre artista messicana Frida Kahlo. Mescolando abiti della tradizione messicana con quelli occidentali (era figlia di un emigrato ungherese), creò uno...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.