Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

Come leggere un libro

Tutti i contenuti di Alessandra Gianoglio

  • Tipo: Blog
    Mar, 09/07/2019 - 10:30

    Libri e musica, collegamenti e influenze reciprocheI libri e la musica hanno da sempre avuto collegamenti e influenze reciproche: è sufficiente eseguire una breve ricerca sul web per scoprire che sono centinaia le canzoni che rimandano a opere letterarie o che contengono delle loro frasi, utilizzando i generi musicali più diversi, come il rock, il punk, il metal, ma anche il blues, il soul e il pop. Tutte le arti si sovrappongono, si prendono per mano, hanno qualcosa da raccontarsi.

    Proprio per questo ho voluto raccogliere quattro grandi autori che attraverso i loro libri, non solo hanno cambiato il passo della narrativa moderna, ma sono riusciti a superare la linea della parola scritta, per sconfinare nella musica, influenzando generazioni intere di artisti.

     

    Desideri migliorare il tuo inedito? Scegli il nostro servizio di Editing

     

    1. ...

  • Tipo: Blog
    Ven, 05/07/2019 - 10:30

    Aprirsi con coraggio alla vita. “La misura imperfetta del tempo” di Monica CoppolaLa misura imperfettadel tempo (Las Vegas Edizioni) è l’ultimo romanzo della scrittrice torinese Monica Coppola, dopo il brillante esordio del 2015 con il libro Viola, Vertigini e Vaniglia (BookSalad).

    Una storia dove al centro ci sono ancora una volta le donne ma, a differenza del primo volume, i toni sembrano essere più cupi, come suggerisce anche il sottotitolo Tutto invecchia, tranne la verità.

    Un romanzo al femminile, dunque, tre protagoniste con età e abitudini differenti, compromesse però da uno stretto legame di parentela che non possono ignorare: Zita, Lara e Mia sono rispettivamente madre, figlia e nipote.

    I rapporti fra loro, tuttavia, sembrano essere deteriorati da un segreto molto importante, che si nasconde dietro la nascita di Mia e che ha modellato il passato e il presente di tutte. Proprio per questo nessuna delle tre ha il...

  • Tipo: Blog
    Gio, 16/05/2019 - 12:30

    Una storia vera di fronte alla Storia. “Nero Ananas” di Valerio AiolliNero Ananas di Valerio Aiolli (Voland) è entrato nei dodici libri candidati per il Premio Strega, il cui vincitore sarà annunciato a luglio. Già avvezzo al genere storico-politico, Aiolli esordisce nel 1995 con la raccolta di racconti Male ai Piedi, per continuare con diversi romanzi sullo stesso tema.

    Nero Ananas è un volume complesso, difficile da collocare perché è un testo storico e politico, ma anche un noir, un thriller e allo stesso modo un romanzo di formazione, e tutte queste sfumature sono riunite in un solo libro grazie all’abile penna dell’autore.

    Di fatto, il testo racconta cinque oscuri anni di storia d’Italia, che partono dagli attacchi terroristici del 12 dicembre 1969, il botto di Piazza Fontana, per arrivare alla strage della Questura di Milano del 1973: un periodo buio, smarrito, disordinato, ricordato anche come gli Anni di Piombo.

     

    ...
  • Tipo: Blog
    Mar, 09/04/2019 - 12:30

    Il racconto di un istante. “Non c’è stata nessuna battaglia” di Romolo BugaroNon c’è stata nessuna battaglia di Romolo Bugaro (Marsilio) è un libro che colpisce, scuote, che, arrivati alla fine, ti fa ritornare all’inizio per capire se si è davvero compreso. Un volume che lascia dentro sensazioni contradditorie.

    Il racconto di un attimo, perché tutto accade in un pomeriggio d’estate nella Padova degli anni Settanta, ma a quell’attimo l’autore ci arriva con calma, utilizzando diversi punti di vista, correndo abilmente avanti e indietro in un periodo che va dal 1976 al 2006, senza perdere mai di vista la storia, e dando voce a personaggi secondari, senza offrire troppe spiegazioni.

    La storia si chiarisce pagina dopo pagina sotto gli occhi del lettore, e si ha la sensazione di trovarsi dentro a un enorme un puzzle, dove a volte trovare il pezzo giusto da incastrare risulta impegnativo.

     

    ...

  • Tipo: Blog
    Lun, 01/04/2019 - 10:30

    Un viaggio fra l’amore, la guarigione e i ricci. Intervista a Massimo VacchettaHo incontrato per la prima volta Massimo Vacchetta durante la presentazione dei suoi libri, 25 grammi di felicità e Cuore di riccio (ediz. Sperling& Kupfer), l’ultimo dei quali edito pochi mesi fa, a novembre 2018. Una serata gelida, nel calore di una piccola libreria di Asti, gremita di persone. I due volumi hanno avuto un successo inaspettato e l’autore, di professione veterinario, è costantemente invitato in TV, alle radio nazionali, scrivono di lui le riviste e il web.

    Il primo libro 25 grammi di felicità è stato best seller in Italia, e sta per essere pubblicato in ben sessanta paesi tra cui Inghilterra, Germania, Svezia, Portogallo, Stati Uniti e Giappone. Mi sono chiesta perché due volumi che trattano di animali abbiano riscontrato una simile risonanza tra il grande pubblico. Spesso i testi così...

  • Tipo: Blog
    Sab, 16/02/2019 - 11:30

    Una finestra che accompagna al cambiamento. “Luce” di Igor BragatoLuce. Appunti di viaggio per la tua anima è quel tipo di libro che ti sceglie. Che appare fra gli scaffali di una libreria e cattura il tuo sguardo, fra decine di altri libri messi lì, in attesa di essere letti.

    A me è successo più o meno così: è arrivato a casa mia, ho sbirciato fra le righe, ne ho annusato la carta. E poi ho iniziato a leggerlo e rileggerlo, nei momenti più impensabili, l’ho anche abbandonato sul comodino di camera mia per giorni e giorni, perché aprirlo faceva molto male.

    Un po’ saggio e un po’ manuale, è una guida pratica alla consapevolezza, con la prefazione di Roy Martina, uno dei più noti maestri nel mondo del self-help.

    Propone soluzioni per il miglioramento personale, da svolgere in completa autonomia, ma tratta altresì di materia di vita, di situazioni comuni a ogni essere umano. Un volume che parte da assunti già noti a chi è avvezzo al mondo della crescita personale, come ad esempio «vivere nel qui ed ora»,...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.