Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Tutti i contenuti di Vittoria Gravina

  • Tipo: Blog
    Mer, 18/07/2018 - 10:30

    Una nuova avventura del detective Burma. “Il cadavere ingombrante” di Léo MaletIl 5 luglio è uscita per Fazi editore (traduzione di Giuseppe Pallavicini) la nuova avventura dello spregiudicato investigatore Nestor Burma firmata dal maestro del noir francese, Lèo Malet.

    La storia inizia quando Burma riceve una strana chiamata da una nuova cliente. La donna dice di chiamarsi Désiris e spiega all’investigatore, tra esitazioni e innumerevoli pause, di voler indagare su alcune entrate misteriose sul conto in banca del marito. Ma quando Burma, il giorno dell’appuntamento, raggiunge la casa trova i due coniugi morti in camera da letto.

    Un banale omicidio-suicidio, pensa subito l’investigatore notando la pistola vicino al cadavere dell’uomo. Gli stessi poliziotti, chiamati dal detective, esaminano la scena del crimine e confermano la sua ipotesi archiviando il caso come risolto. Un caso semplice che Burma, i poliziotti e nemmeno Parigi hanno il tempo di approfondire, già concentrati sui nuovi brutali omicidi che tornano a...

  • Tipo: Blog
    Sab, 07/07/2018 - 12:02

    Cinque modi curiosi per trovare l’ispirazioneOggi voglio parlarti di cinque modi curiosi per trovare l’ispirazione.

    Se la tua creatività è in pausa e hai già provato dei noiosi esercizi di scrittura per aiutarti a ripartire, leggi l’articolo e scoprirai che ti puoi sbloccare anche divertendoti.

     

    1. ARTE

    Di recente ho acquistato un libro che volevo leggere da molto, sto parlando di Ombre. Questa antologia, indubbiamente poco tradizionale, nasce dall’idea di Lawrence Block e dal suo desiderio di trasformare in parole i suggestivi quadri di Hopper. È così che grazie ad autori noti come Stephen King, Michael Connelly, Joyce C. Oates e altri meno conosciuti, i dipinti del...

  • Tipo: Blog
    Lun, 28/05/2018 - 11:44

    Il metodo di lavoro di Dacia MarainiHo potuto conoscere il metodo di lavoro di Dacia Maraini grazie all’incontro che, mercoledì 16 maggio, si è tenuto al teatro comunale di Sant’Oreste, un comune a circa 50 km da Roma. In occasione del secondo festival della letteratura l’autrice ha presentato il suo ultimo romanzo Le tre donne (Rizzoli). Grazie all’iniziativa della biblioteca comunale, di cui faccio parte come volontaria, ho così avuto la possibilità di conoscere l’autrice e di poterle fare qualche domanda sul metodo di lavoro che adotta quando scrive un romanzo.

    Dacia Maraini è una delle più grandi voci del Novecento, tra le sue opere più importanti bisogna sicuramente ricordare: L’età del malessere, suo secondo romanzo, che portò l’autrice ad affermarsi nel panorama letterario italiano, Lunga vita di Marianna Ucrìa, uno dei suoi romanzi più famosi e apprezzati presso il grande pubblico, con cui vinse nel 1990 il Premio Campiello, la raccolta di racconti Buio che vinse il Premio...

  • Tipo: Blog
    Gio, 03/05/2018 - 13:30

    Il meccanismo della camera chiusa. Ecco come usarlo beneSe non hai mai sentito parlare del meccanismo della camera chiusa, riprendi in mano la vecchia copia di Dieci piccoli indiani, o acquistane una, e leggi questo articolo.

    Se hai letto questo romanzo saprai da solo che è uno di quei libri che ti lasciano con il fiato sospeso fino alla fine. Se ti sei chiesto come fanno certi autori, specie quelli classici come Agatha Christie, a farti voltare una pagina dopo l’altra senza prendere respiro, è il momento che tu conosca il meccanismo della camera chiusa spesso usato nei gialli, nei thriller e negli horror proprio per tenere viva l’attenzione del lettore fino all’ultima pagina.

     

    Desideri migliorare il tuo inedito? Scegli il nostro servizio di Editing

     

    Non è solo la regina dei gialli, Agatha Christie è un’autrice...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.