In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come leggere un libro

Perché è importante leggere

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Tutti i contenuti di Linda Mazzeo

  • Tipo: Blog
    Gio, 28/11/2019 - 09:30

    Come sono diventati i ventenni degli anni Ottanta?Federica Bosco è una scrittrice i cui romanzi è sempre un piacere leggere, per la sua capacità di delineare con ironica, leggera e sorprendente veridicità gli stati d’animo dei personaggi da lei descritti. Nel suo ultimo romanzo Non perdiamoci di vista (Garzanti Editore) l’autrice narra lo spaccato di due generazioni a confronto: quella cresciuta negli anni Ottanta e la generazione di oggi, dominata dalla tecnologia e dai social.

    È la sera della vigilia di Capodanno e Benedetta, come ogni anno, lo trascorre in compagnia degli amici di sempre, gli stessi amici che durante gli anni Ottanta, passavano i pomeriggi seduti sui motorini a fumare e a scambiarsi pettegolezzi e che ora sono invece quarantenni disillusi alle prese con divorzi, figli, bullismo e sindrome di Peter Pan.

    «Mi ero ripromessa che sarebbe stato l’ultimo Capodanno che avrei trascorso così, ma poi ne...

  • Tipo: Blog
    Ven, 25/10/2019 - 12:30

    Il mistero della scomparsa di Agatha ChristieÈ il 3 dicembre del 1926, quando una donna visibilmente scossa scompare in circostanze alquanto misteriose dalla propria abitazione. La sua auto, una Morrison Crowley, viene poi ritrovata in folle e con i freni non inseriti, in fondo a un dirupo di circa trecento metri nel Surrey. Cosa ne è stato della donna? Si è trattato di un omicidio o di un suicidio? L’unico indiziato in questa enigmatica vicenda risulta essere il marito.

    Il nome di questa donna è Agatha Christie, una delle più grandi scrittrici di romanzi gialli mai esistite, e questo episodio legato alla sua vita somiglia tanto a uno dei racconti descritti nei suoi libri. Una settimana dopo, Christie viene ritrovata nella stanza di un lussuoso hotel ad Harrogate nello Yorkshire intenta a leggere sui giornali i resoconti delle indagini sulla sua scomparsa avviate in tutto il Paese per poterla ritrovare.

     

    ...

  • Tipo: Blog
    Gio, 26/09/2019 - 10:30

    Viaggio d’autore a Palermo con Simonetta Agnello Hornby e Mimmo CuticchioLa città in cui nasciamo ci plasma, rendendoci quel che siamo. Nel bene e nel male la sentiamo nostra, come figli le apparteniamo; ne siamo sostanza. Così è per Simonetta Agnello Hornby, scrittrice di successo e avvocato, e Mimmo Cuticchio, puparo e oprante, due palermitani che in anni recenti si sono incontrati su invito del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, per sostenere il capoluogo siciliano come Capitale della Cultura Europea 2018.

    Simonetta e Mimmo sono diventati amici, dalla loro intesa è nato questo libro Siamo Palermo (Edizioni Mondadori), che più che un romanzo è un viaggio nella memoria, tra aneddoti, ricordi ed emozioni. Un «cunto» di due voci che, come i due autori tengono a precisare, camminano parallele, s’incontrano, senza tuttavia...

  • Tipo: Blog
    Gio, 12/09/2019 - 12:30

    In libreria l’ultimo capitolo della famiglia Aubrey. “Rosamund” di Rebecca WestDopo La famiglia Aubrey e Nel cuore della notte esce in libreria Rosamund (Fazi Editore, traduzione di Francesca Frigerio), terzo e ultimo capitolo della trilogia firmata dalla scrittrice inglese Rebecca West, una grande saga avvincente che narra le vicende di una famiglia di artisti vissuti in Inghilterra, in un’epoca alle soglie dei grandi cambiamenti storici, dall’affermazione del movimento femminista ai due conflitti mondiali. Nella loro stesura originaria i tre romanzi dovevano costituire un unicum narrativo di oltre mille pagine, ma su consiglio degli editori Macmillan e Viking, West decise di suddividerli e di pubblicarli come romanzi a se stanti.

    Ne La famiglia Aubrey è Rose che a distanza di cinquant’anni, con uno sguardo retrospettivo che la riporta indietro nel tempo tra le note di un passato oramai sepolto, narra le...

  • Tipo: Blog
    Mer, 31/07/2019 - 12:30

    La tecnologia al servizio degli animali. “L’atlante della vita selvaggia”Per lunghi secoli quando si trattava di seguire e monitorare il mondo animale ci si affidava allo studio delle loro impronte tracciate sui terreni. Oggi, invece, grazie agli innumerevoli progressi compiuti in campo tecnologico, le cose sono cambiate: satelliti, droni, telecamere nascoste, reti di cellulari e accelerometri ci forniscono infatti tantissime nuove e interessanti informazioni concernenti il mondo animale.

    Quali sono le varie scoperte compiute in questo settore negli ultimi decenni? Ce lo svelano James Cheshire (geologo e docente all’University College di Londra) e Olivier Uberti (giornalista visivo e designer) in L’atlante della vita selvaggia, edito in Italia da Mondadori (traduzione di Dario Ferrari). Si tratta di un saggio corredato da cinquanta grafici che consente di scoprire i movimenti e le migrazioni degli animali. Ogni storia occupa un posto peculiare in una pagina...

  • Tipo: Blog
    Mer, 26/06/2019 - 12:30

    Dopo Hannibal Lecter un nuovo intenso personaggio dalla penna di Thomas HarrisDopo tredici anni di assenza dalle scene letterarie, Thomas Harris, creatore di uno tra i personaggi più crudeli e perversi della storia della letteratura, ovvero Hannibal Lecter, torna nelle librerie con un nuovo romanzo che, a differenza di quelli precedenti, da Il silenzio degli innocenti (1988), da cui è stato tratto un film famoso con l’attore Jack Nicholson, a Hannibal (1999) a Hannibal Lecter. Le origini del male (2006), non ha più come protagonista il malvagio killer antropofago, ma un’eroina in grado di suscitare l’ammirazione del lettore, il cui nome è Caridad Mora.

    Cari ha solo undici anni quando viene portata via con forza dal villaggio in cui vive ed è costretta ad arruolarsi nelle FARC, le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia. Oggi è una giovane donna di venticinque anni che lavora come custode in una grande e inquietante villa nella baia di Miami Beach, un tempo appartenuta al...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.