Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

Tutti i contenuti di Giorgia Rovere

  • Tipo: Blog
    Mar, 27/11/2018 - 13:30

    La forza creatrice delle parole. “Dizionario inesistente” di Stefano MassiniIntellettuale/artista estremamente poliedrico, drammaturgo e autore di opere di narrativa ma anche saggista, giornalista, regista teatrale, docente e, dopo lo straordinario successo di Lehman Trilogy, portato sulle scene da Luca Ronconi, consulente artistico del Piccolo Teatro di Milano-Teatro d’Europa,Stefano Massini è uno degli autori italiani più conosciuti, premiati e rappresentati sulle scene internazionali.

    Con Dizionario inesistente, edito da Mondadori, Massini, nato a Firenze nel 1975 e noto al pubblico anche per la sua partecipazione settimanale al talk show Piazza Pulita, fornisce l’ennesima prova di uno straordinario talento sui generis, omaggiando la meraviglia delle parole e la loro «portentosa invenzione».

    Filo conduttore del suo viaggio, volto a dare un nome a quei territori...

  • Tipo: Blog
    Gio, 22/11/2018 - 11:30

    Ascesa e declino della regina degli emigranti. “La notte non vuole venire” di Alessio ArenaRiprende il primo verso della struggente poesia di Federico Garcia Lorca Gazzella dell’amore disperato il titolo dell’ultimo romanzodell’eclettico e pluripremiato “narrastorie” Alessio Arena, cantautore, collaboratore di riviste letterarie e traduttore, oltre che autore di svariati lavori teatrali, racconti e romanzi.La notte non vuole venire – in cui non a caso è dedicato ampio spazio al “mal d’amore” e alla figura del grande poeta andaluso, immaginato come “salvifico” amico delle due protagoniste – è statopubblicato da Fandango Libri, ed è una sorta di intensa “biografia romanzata”, come è stata definita dallo stesso autore,di un personaggio realmente esistito, Griselda Andreatini in arte Gilda Mignonette, la “Edith Piaf italiana”che a partire dagli anni Venti diffuse la canzone...

  • Tipo: Blog
    Gio, 25/10/2018 - 10:30

    Dalla sofferenza alla scoperta di sé. “Chiamami Iris” di Vincenza AlfanoChiamami Iris, messaggera propiziatrice di arcobaleno/speranza. Evoca il senso dell’intera narrazione il semplice quanto suggestivo titolo dell’ultimo romanzo di Vincenza Alfano, pubblicato da L’Erudita.

    Giornalista e docente, sia di liceo chedi corsi di scrittura creativa, innamoratadella letteratura«che moltiplica le nostre possibilità di vivere all’infinito», l’autrice ha iniziato a scrivere nel 2002 su «suggerimento/provocazione di uno studente», dopodiché ha pubblicato varie raccolte di racconti, romanzi e un manuale per aspiranti scrittori, oltre ad avere partecipato ad antologie collettive anche come curatrice (basti pensare a Napoli in cento parole, da cui traspare tutto l’amore per...

  • Tipo: Blog
    Mar, 16/10/2018 - 12:30

    La forza di essere diversi. “La ragazza del convenience store” di Murata SayakaLa ragazza del convenience store, traduzione di Gianluca Coci, editore e/o, è il decimo e ultimo romanzo della quarantenne giapponese Murata Sayaka, un’originale opera che in Giappone ha avuto uno straordinario successo, aggiudicandosi il premio Akutagawa e diventando un piccolo caso editoriale. Il romanzo di Murata Sayaka, in parte autobiografico visto che la protagonista, come ha fatto per lungo tempo la sua creatrice, lavora come commessa in un konbini, sembra inserirsi a pieno titolo nella produzione letteraria post-Fukushima, incentrata sullo straniamento e l’incomunicabilità che caratterizzano i giovani giapponesi dopo il disastro nucleare del 2011 e chiamata dai critici “della precarietà”.

    Giocato sull’antitesi normalità/anormalità, il romanzo ne ribalta gli schemi, sviluppando un...

  • Tipo: Blog
    Mer, 05/09/2018 - 10:30

    Gli Usa e il loro triste e pericoloso amore per le armi23/11/2013: un giorno come tanti, che Gary Younge, corrispondente dagli Usa per il prestigioso quotidiano britannico «Guardian», sceglie come “focus” del suo saggio/inchiesta, Un altro giorno di morte in America, 24 ore, 10 proiettili, 10 ragazzi. Un giorno in cui ben 10 vite – al di sopra della media nazionale che è di quasi 7 – di ragazzi sotto i vent’anni, tutti afroamericani salvo due, sono state spezzate da un’arma da fuoco. Il libro, tradotto da Silvia Manzio e pubblicato da Add edizioni, è il resoconto cronachistico della vita e della morte di ciascuna delle vittime, di età oscillante tra i 9 e i 19 anni, di cui viene analizzato il contesto sociale con stile rigoroso da reporter, rispettoso dei drammi privati che ogni storia porta con sé ma al contempo umanamente partecipe. Un’analisi che si fa a sua volta mezzo di conoscenza dell’odierna società americana.

    Per contestualizzare brevemente il libro, sembra utile ricordare che nel...

  • Tipo: Blog
    Mar, 24/07/2018 - 10:30

    Il romanticismo gotico tra thriller e noir di Wilkie Collins. “Il fiume della colpa”Il fiume della colpa, pubblicato da Fazi Editore e tradotto da Patrizia Parnisari, è un romanzo di Wilkie Collins, prolifico e amatissimo scrittore inglese dell’800, autore di La donna in bianco e altre celebri opere – molte delle quali riscoperte dallo stesso editore – da cui sono stati tratti svariati film, spettacoli teatrali e serie televisive di successo. Ammirato da T.S. Eliot e da Henry James (secondo cui «ha introdotto nel romanzo i più misteriosi dei misteri»), collaboratore, coautore di un romanzo scritto a quattro mani nonché fraterno amico di Dickens – col quale era solito frequentare i sobborghi londinesi e documentarsi di persona sulle indagini relative ai più efferati delitti – oltre a essere ritenuto l’iniziatore del sensation novel, genere letterario nato in Gran Bretagna nella seconda metà dell’800, Collins è considerato uno dei padri, se non “il” padre fondatore, del poliziesco/noir.

    ...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.