In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Corso online di scrittura creativa

Corso online di editing

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Tutti i contenuti di Maria Cianciaruso

  • Tipo: Blog
    Mer, 09/01/2019 - 09:30

    Sopravvivere al dolore. “La luce rubata al giorno” di Emanuele AltissimoLuce rubata al giorno è il romanzo di esordio di Emanuele Altissimo, pubblicato da Bompiani Editore. È una narrazione che viaggia sul filo delle emozioni. Affetti prorompenti, che si rinforzano e si rinsaldano quando la vita mette alla prova due giovani ragazzi. Crescere in fretta, senza l’affetto dei propri genitori, non è un’impresa facile. Accettare la realtà non sempre è possibile. Si crea così, un vortice che investe e percuote. Si innesca una strada parallela alla normalità, dove il vivere diventa meno amaro.

    Diego e Olmo vivono con il nonno. Loro tre sono una famiglia e sono quel che resta della loro unione familiare. La vita di Olmo cambia quando il nonno decide di regalargli il modellino dell’Empire State Building.

    «Prima guarda in quel sacchetto lì. Indicò una delle buste sul pavimento, la più ingombrante. Dentro c’era una scatola rettangolare, bianca rossa e blu, con l’immagine stilizzata dell’Empire State...

  • Tipo: Blog
    Gio, 20/12/2018 - 11:30

    La storia d’amore di una vita. “Nemici” di Isaac Bashevis SingerNemici. Una storia d’amore è un romanzo scritto da Isaac Bashevis Singer, dal titolo originale Enemies, A Love Story. La versione italiana è stata tradotta a cura di Marina Morpurgo e pubblicata da Adelphi Editore.

    Un libro che parla di affetti. Storie che si intrecciano in ambientazioni temporali al limite dell’incredibile. «L’amore è l’amore della vita» è questa la frase-chiave di tutta la narrazione. Il punto di partenza, ma anche il punto di arrivo. È difficile non amare chi ti ha salvato l’esistenza. Quale denominazione dare a quel trasporto? Riconoscenza, gratitudine o vero amore? È difficile dare una risposta, è estremamente complicato provare a spiegare sentimenti autentici, che non hanno nessuna colpa se non quella di esistere.

    «Sebbene fosse sua moglie e i vicini la chiamassero signora Broder, nei confronti di Herman Jadwiga si comportava come...

  • Tipo: Blog
    Mer, 21/11/2018 - 13:30

    Un classico della letteratura russa. “Il colombo d’argento” di Andrej BelyjIl colombo d’argento è il titolo del romanzo di Andrej Belyj, pubblicato da Fazi Editore e tradotto in italiano da Carmelo Cascone. Tra di voi coloro che hanno studiato letteratura internazionale sicuramente conosceranno l’autore del romanzo, è, infatti di uno dei più importanti scrittori russi, vissuto tra il 1880 e il 1934. Belyj studiò all’università di Mosca matematica e filosofia laureandosi e proseguendo la sua carriera letteraria come poeta e scrittore.

    Il colombo d’argento è il suo primo libro, risale al 1909 e sono numerosi i riferimenti al simbolismo e alla musica che emergono durante la lettura. Andrej Belyj da molti è considerato uno dei massimi esponenti russi del simbolismo e c’è chi lo avvicina addirittura a Fëdor Dostoevskij per la tecnica narrativa in prosa. Dalle prime pagine del libro, anzi già dall’introduzione, che l’autore ha intitolato Al posto di un’introduzione...

  • Tipo: Blog
    Mer, 17/10/2018 - 12:30

    Quell’istante perso tra sogno e realtà. “Il diner nel deserto” di James AndersonIl diner nel deserto è il romanzo di James Anderson, pubblicato da NN Editore e tradotto in italiano da Chiara Baffa, che narra la curiosa storia di un camionista. Ben Jones è il nome del protagonista, che svolge un lavoro a tratti pesante, a tratti crudo. Essere sempre sulla strada, affrontare pericoli, incontrare strane persone; le cose che, comunemente, vengono definite “i rischi del mestiere” porteranno Ben in un mondo apparentemente parallelo.

    Non naviga nell’oro il personaggio principale e si trova nel deserto dello Utah, sulla Statale 117. Una terra desolata, quasi inospitale, il posto ideale per nascondersi o per sotterrare un segreto sepolto da troppo tempo.

    Il diner nel deserto esiste davvero, è un locale oramai chiuso ed è il piccolo ristorante intorno al quale ruoterà la vicenda...

  • Tipo: Blog
    Ven, 14/09/2018 - 10:30

    Quelle donne disposte a tutto per i figli. “Notturno salentino” di Federica De PaolisNotturno salentino è il romanzo edito da Mondadori e scritto da Federica De Paolis che narra le vicende di una famiglia come tante, persone comuni che si ritrovano a fronteggiare un destino avverso e beffardo. Lo sfondo di queste pagine è il Salento, una terra arida e nello stesso tempo unica. Il territorio salentino porta con sé o forse è meglio dire racchiude un carico di bellezze autentiche, senza tempo, miste a quell’aria surreale, sospesa tra magia e stregonerie, tra realtà e fantasia. Tutto ciò che è stato, ogni evento che è passato da queste pietre, prima o poi riemergerà, come riemerge l’acqua, perché tutto può essere scoperto e da quel momento la vita cessa di essere quella di prima. Notturno salentino è soprattutto questo, è un inno a un luogo che di notte si trasforma, diventando altro, dal sole alla luna, un passaggio obbligatorio, che si riflette nell’animo umano, trasformando il modo di vedere la realtà, travisandola o...

  • Tipo: Blog
    Gio, 13/09/2018 - 12:30

    Alla scoperta delle case dei più importanti compositori della storiaLe case della musica è il singolare libro scritto da Piero De Martini e pubblicato da Il Saggiatore. Ma cosa sono le case della musica? Sono le abitazioni che i più grandi compositori della storia hanno abitato, all’interno delle quali hanno scritto e regalato per sempre alla storia note vibranti di suoni melodiosi che, col passare del tempo, sono diventati capolavori assoluti.

    Ci vuole passione per affrontare un viaggio del genere, è necessario avere un grande amore per l’arte e per il suono, occorre portare la macchina fotografica, per immortalare ogni singolo dettaglio, qualsiasi particolare in grado di offrire uno spunto in più, che fa da cornice al confine sottile tra storia e fantasia.

    Per percorrere e vivere quelle stanze c’è bisogno di un filo conduttore, perché senza di esso non è facile continuare tra spartiti e relazioni d’amore. Nel libro di Piero De Martini, quel continuum è dato da Bach...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.