Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

Tutti i contenuti di Claudia Salogni

  • Tipo: Blog
    Gio, 09/07/2015 - 09:30

    La playlist musicale di Jane EyreJane Eyre, la protagonista dell’omonimo romanzo di Charlotte Brontë, è una delle eroine più famose della letteratura di tutti i tempi. Ogni lettore si è commosso e intenerito leggendo della sua triste infanzia, segnata da ingiustizie e sofferenze. E come dimenticare la tormentata storia d’amore con il misterioso e cupo Rochester, custode di un terribile segreto?

    La prima volta che incontriamo Jane Eyre, ci troviamo di fronte una ragazzina povera e piuttosto scialba che, tuttavia, si trasformerà ben presto in una donna eccezionalmente forte e indipendente.

    Appassionata, determinata e intelligente, Jane è una persona di grandissima moralità che considera la libertà il bene più prezioso in assoluto. Quando Rochester le chiede di scappare con lui in Francia e diventare così la sua amante, lei – nonostante il profondo sentimento d’amore che prova per l’uomo – rifiuta, appellandosi proprio ai suoi principi.

    Jane mette sempre in...

  • Tipo: Blog
    Sab, 06/06/2015 - 11:30

    59 cose che non sapevi su Virginia WoolfAlmeno una volta nella vita, tutti abbiamo sentito nominare Virginia Woolf: ma siamo sicuri di sapere davvero chi sia questa famosissima scrittrice? In realtà, sono poche le persone a conoscenza degli aspetti biografici più misteriosi e, in alcuni casi, davvero curiosi che si celano dietro questo nome. L’interessante articolo proposto dal sito Flavorwire celebra la scrittrice inglese portando alla luce 59 curiosità riguardanti la sua vita. Proviamo quindi a conoscere meglio una delle autrici più importanti e significative del XX secolo…pronti, via!

     

    ***

    1. Da piccola, la Woolf iniziò a esprimersi attraverso frasi di senso compiuto più tardi rispetto ai suoi coetanei.

    ...

  • Tipo: Blog
    Sab, 02/05/2015 - 11:30

    Margaret MitchellLa scrittrice e giornalista americana Margaret Mitchell divenne famosa agli occhi del pubblico e della critica per il romanzo Via col vento: il libro fu pubblicato nel 1936 e, l’anno successivo, valse alla scrittrice il prestigioso premio Pulitzer. Celebre fu anche la trasposizione cinematografica, considerata tutt’oggi una delle pietre miliari del cinema moderno: il film, interpretato dagli indimenticabili Clarke Gable e Vivien Leigh, ottenne ben otto premi Oscar.

    Margaret dimostrò fin da subito un grande interesse per il teatro e per la scrittura. Spinta dalla madre May Belle che riteneva la buona educazione uno strumento necessario per garantire alla figlia una vita migliore, la giovane Margaret si iscrisse allo Smith College di Northampton, un rinomato college privato femminile nel Massachusetts, per studiare medicina: purtroppo i suoi studi vennero interrotti da un triste e drammatico evento, la morte inaspettata della madre. La commovente...

  • Tipo: Blog
    Mar, 21/04/2015 - 11:30

    Vita Sackville-West e Virginia WoolfVictoria Mary Sackville-West, meglio conosciuta come Vita Sackville-West, poetessa e scrittrice nata nel Kent alla fine dell’Ottocento, divenne nota al grande pubblico soprattutto per la relazione con una delle autrici simbolo della letteratura inglese del XX secolo, Virginia Woolf.

    Il lungo matrimonio che legò per ben 49 anni Vita Sackville-West al diplomatico e membro del Parlamento inglese Harold Nicolson, fu, nella realtà dei fatti, un eccellente esempio di quella che può essere definita una relazione aperta: entrambi ebbero dei legami extraconiugali che, tuttavia, non incrinarono l’unione matrimoniale che portò anche alla nascita di due figli.

    Alla scandalosa fuga d’amore in Francia con Violet Trefusis, seguì l’ammissione della Sackville-West, dopo le iniziali reticenze, al circolo di Bloomsbury, il gruppo di artisti...

  • Tipo: Blog
    Mer, 04/03/2015 - 12:30

    Rainer Maria RilkeNel 1902, l’allora diciannovenne e aspirante poeta Franz Kappus spedì a Rainer Maria Rilke varie lettere insieme ad alcuni lavori, sperando di ottenere un riscontro dal famoso poeta austriaco di origine boema. In maniera quasi inaspettata, alcuni mesi dopo, Kappus ottenne da Rilke una risposta che segnò l’inizio di una fitta corrispondenza che si protrasse per ben cinque anni.

    All’incirca dieci anni dopo la scomparsa dello scrittore austriaco, Kappus pubblicò in un volume proprio alcune delle lettere del suo idolo e maestro.

    I consigli di Rilke, in una lettera proposta dal sito Letters of Note, testimoniano la grandezza del suo genio letterario.

    ***

    Parigi, 17 Febbraio 1903

    La Sua lettera mi è arrivata solo alcuni giorni fa: vorrei ringraziarla...

  • Tipo: Blog
    Mer, 25/02/2015 - 12:30

    Thomas Mann, Hermann HesseThomas Mann e Hermann Hesse,  due tra gli autori considerati ormai dei simboli della letteratura tedesca del ventesimo secolo, furono legati, per più di cinquant’anni, da un intenso e sincero rapporto di amicizia e stima.

    Entrambi insigniti del premio Nobel per la letteratura, Mann nel 1929 e Hesse nel 1946, i due scrittori non sembrerebbero, almeno a prima vista, avere altri punti in comune. Provenienti dagli angoli opposti della Germania, il più anziano – Mann –  dalla nordica Lubecca e il più giovane – Hesse – dai dintorni della Foresta Nera, i due artisti conducono vite opposte: Hesse trascorre infatti un’esistenza contemplativa mentre Mann è un intellettuale impegnato nella vita sociale del suo tempo. Tuttavia, a uno sguardo più preciso, si scopre che le vite dei due autori hanno anche dei punti di incontro: sia Mann che Hesse, intolleranti all’ambiente borghese in cui vivevano, abbandonano la scuola per dedicarsi a dei lavori umili prima di ottenere il meritato successo. Inoltre, l’infanzia di entrambi è influenzata...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.