Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Tutti i contenuti di Viviana Filippini

  • Tipo: Blog
    Gio, 08/11/2018 - 09:30

    Licia Troisi ci racconta il “suo” fantasyTorna in libreria Licia Troisi con La saga del Dominio. L’isola del santuario (Mondadori), terzo capitolo con protagonista la giovane Myra. Dopo Le lame di Myra e Il fuoco di Acrab (pubblicati sempre da Mondadori) la giovane protagonista sarà alle prese con una nuova intrigante avventura nella quale il malvagio Acrab farà tutto il possibile per conquistare il Dominio delle Lacrime e imporre la propria giustizia.

    Per fare questo, l’uomo ha bisogno di Myra, ma deve prima trovarla. Myra è pronta a difendersi dal suo acerrimo nemico, anche se non è tutto odio quello che prova per lui. In questo conflitto tra bene e male, la giovane protagonista farà i conti con il suo antagonista, con il mondo che la circonda e con quei poteri che imparerà a conoscere meglio. Ne abbiamo parlato con l’autrice.

     

    Siamo al terzo capitolo della Saga del Dominio. L’isola del santuario....

  • Tipo: Blog
    Lun, 05/11/2018 - 11:30

    Il difficile cammino tra assenza e presenza. “Sonno bianco” di Stefano CorbettaSonno bianco, il nuovo romanzo di Stefano Corbetta edito da Hacca, è una storia d’amore tra sorelle, di tante cose percepite e non dette e di rinascita.

    La vicenda parte dal passato e ha per protagoniste due gemelle – Bianca e Emma – identiche nelle sembianze, ma diverse nel carattere. Bianca è vivace, estroversa e molto protettiva nei confronti di Emma, più timida e riflessiva. Certo è che queste differenze non impediscono alle due sorelle di avere un legame molto forte. A cambiare la loro vita di bambine sarà una gita scolastica dove vanno senza i genitori. O meglio, Valeria la mamma avrebbe voluto accompagnarle, mentre il padre Enrico ha ribadito che le figlie potevano andare da sole e loro riposarsi un po’. Durante una sosta in autogrill, tutti scendono...

  • Tipo: Blog
    Ven, 19/10/2018 - 10:30

    Il fascino della cucina. “Generi di conforto” delle Sorelle PasseraQuali sono i generi di conforto? Ognuno hai i proprio verrebbe da dire. Chi legge, chi dipinge, chi fa musica, chi corre… potremmo andare aventi all’infinito. Le sorelle Passera hanno scelto le ricette contenute nel libro Generi di conforto uscito lo scorso settembre per Tea. Tra le pagine di Gigi e Marisa – note come le sorelle Passera – si trovano ricette (dagli antipasti ai dolci), ma anche simpatici aneddoti, consigli culinari e di vita e ricordi di famiglia. Un libro che non solo insegna a cucinare, a scoprire nuovi gusti e sapori, ma anche a trovare la gioia, la bellezza e il piacere del vivere nelle piccole cose della vita quotidiana.

     

    Come è nata l’idea del libro e perché il cibo è genere di conforto per voi?

    Gigi – Cucinare, accogliere e scrivere sono le cose che credo di sapere fare meglio nella vita, il libro è stata la naturale conseguenza a questa propensione. Vero è che se non ci fosse...

  • Tipo: Blog
    Lun, 01/10/2018 - 10:30

    “L’uomo di Mosca” e quei finanziamenti russi al PciAndrea Cecconi è il protagonista principale del romanzo L’uomo di Mosca di Alberto Cassani, pubblicato di recente da Baldini+Castoldi. Il libro è un romanzo d’esordio dello scrittore ravennate. Il genere è storico-contemporaneo ma, allo stesso tempo, è anche un po’ una spy story, nella quale pian piano vengono a galla gli intrighi tra le persone e tra le forze politiche italiane (il vecchio Pci) e russe (regime comunista) nel periodo della seconda metà del 1900.

    Cecconi è un avvocato, sposato, senza figli. I suoi avi (il padre e il nonno) sono sempre stati militanti comunisti, mentre lui ha cominciato a seguire i ritmi e lo stile di vita della borghesia locale, entrando in un circolo vizioso che non lo soddisfa molto, anzi gli scatena dubbi su dubbi.

    A risvegliare curiosità e entusiasmo in Andrea ci pensa il nonno Mario con i suoi racconti sul passato, quando lui era parte integrante del Pci...

  • Tipo: Blog
    Gio, 20/09/2018 - 10:30

    La vecchiaia è un’età ridicola? Intervista a Margherita GiacobinoPrendete una vecchia signora che vive sola soletta con l'anziano gatto chiamato Veleno. Prendete questa donna e la valanga di ricordi che animano la sua memoria, compreso un amore finito. Uniteli a un’attenta osservazione e acuta critica della società contemporanea dominata da violenza, mancanza di valori, superficialità. Aggiungete qualche chiacchiera con Malvina, l’amica di sempre con la memoria andata per i fatti suoi, e Gabriela, una giovane colf straniera alla prese con un fidanzato imposto da altri. Quello che troverete è L’età ridicola di Margherita Giacobino un romanzo edito da Mondadori, dalla trama spassosa, divertente, ma mai banale, nella quale si mescolano un’accurata indagine sul comportamento umano, sul conflitto tra culture differenti, sul valore vero dell’amore e sulla solitudine che spesso colpisce e tormenta le persone. Il tutto visto attraverso gli occhi attenti della vecchia portagonista, che forse così anziana non è.

     

    ...

  • Tipo: Blog
    Lun, 03/09/2018 - 10:30

    Paolo Nori e la sua grande Russia portatileLa Russia è stata un grande impero, è stata l’Unione Sovietica e ancora oggi è la Nazione più grande al mondo. Paolo Nori, scrittore e giornalista, la racconta per frammenti in La grande Russia portatile, per renderla accessibile e immediata ai lettori. Il libro di Nori, edito da Salani, è costruito da una miriade di frammenti, delle specie di post-it, nei quali l’autore ci racconta la Russia. Tutti questi tasselli, diversi per tematica, uniti assumono la forma di un grande puzzle che permette a chi legge di avere uno sguardo chiaro su quella che è stata la Russia prima e dopo gli anni Novanta. 184 pagine dove si trova la terra degli zar, dei politici di regime e degli scrittori che misero nelle loro storie tutto il senso e il vivere dei russi attraverso i secoli.

    C’è la Russia della gente comune, quella che durante il periodo dell’URSS si metteva in coda, per ore e ore, nella speranza di portarsi a casa qualcosa da mangiare, un vestito o qualche bene di primaria necessità. Non solo, ma troviamo la Russia...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.