In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come leggere un libro

Le ultime dal blog...

  • Autore: Stefano Clerici
    Mer, 24/07/2019 - 12:30

    Tre energie, tre vite. “L’onda dell’incrociatore” di Pier Antonio Quarantotti GambiniTorna in libreria, per Mondadori, L’onda dell’incrociatore, l’energico e vitale romanzo breve con cui Pier Antonio Quarantotti Gambini, nel 1948, vinse il premio Bagutta: ambientato intorno al 1935 nel porto di Trieste, racconta con notevole intensità e uno spietato scandaglio psicologico le vicende, le tensioni e l’evolversi dei rapporti tra tre adolescenti (Ario, Berto e Lidia).

    È giorno di festa e il sole “ride” illuminando la scena iniziale. La voce squillante di Ario saluta entusiasta l’arrivo di tre incrociatori e ordina all’amico di «dare al vento la bandiera»: lo spettacolo sublime delle onde sollevate da queste navi emoziona soprattutto Berto, irrequieto e smanioso.

    I ragazzini assistono alla furia delle acque spumeggianti, vedono la massa d’acqua innalzarsi fin sopra le...

  • Autore: La Redazione
    Mer, 24/07/2019 - 10:47

    Tolstoj e l’elogio della gentilezzaNel 1902 Tolstoj completò un manoscritto che fu pubblicato l’anno successivo con il titolo Pensieri di saggi per ogni giorno, una raccolta – per ogni giorno dell’anno – di frasi scritte o pronunciate da grandi pensatori su un tema specifico. A queste poi aggiunse alcune sue personali riflessioni in particolare sulla gentilezza che per certi versi rappresenta il pilastro del libro.

    Una delle prime riflessioni, riportata il 7 gennaio, riguarda proprio la gentilezza:

    Più una persona è gentile e riflessiva più riesce a trovare la gentilezza nelle altre persone.

    La gentilezza arricchisce la nostra vita, con la gentilezza le cose misteriose diventano chiare, le cose difficili diventano semplici, le cose tristi diventano allegre.

     

    ...

  • Autore: Stella Grillo
    Mer, 24/07/2019 - 10:30

    Una Sardegna misteriosa e ancestrale. “L’isola delle anime” di Piergiorgio PulixiL’isola delle anime è un romanzo di Piergiorgio Pulixi edito da Rizzoli per la collana Nero. La protagonista indiscussa è senza dubbio la Sardegna, che fa da teatro con le sue tradizioni, i profumi e i costumi all’intreccio di tutta la narrazione. I miti, la cultura e la lingua dell’isola sono parte integrante della storia e della sua trama.

    Il prologo si apre con la descrizione di quello che sarà punto focale di tutto l’intreccio narrativo: si parla di rituali commessi nel Giorno dei Morti, ogni 2 novembre, presso dei pozzi sacri che rimandano al culto della Dea Madre. Si racconta di omicidi con i corpi delle vittime posti presso questi pozzi sacri che ritornano spesso nella narrazione. Tutti i corpi ritrovati presentano sul volto un elemento comune: una maschera che ricalca le sembianze taurine, dalla controversa simbologia.

     

    ...

  • Autore: Domenico Ferraro
    Mar, 23/07/2019 - 12:30

    Un triangolo perfetto per un thriller ad alta tensione. “L’uomo dei sussurri” di Alex NorthL’uomo dei sussurri (Mondadori, traduzione di Sara Bilotti e Luca Briasco) può essere categorizzato con molteplici etichette, peculiari a diversi generi letterari: un po’ mistery, un po’ thriller psicologico, un po’ giallo. Sta di fatto che l’esordio di Alex North lascia i lettori con il fiato sospeso nel corso delle 360 pagine del romanzo, fitte di descrizioni e dialoghi degni di una sceneggiatura cinematografica.

    Dell’autore si sa poco se non che è inglese di Leeds, dove attualmente vive con moglie e un figlio. La sua formazione è legata a studi di filosofia, mentre, prima dell’ingresso nell’agone editoriale come scrittore, è stato impiegato nel dipartimento di Sociologia. Di contro, rumor colti in rete fanno anche riferimento a un noto scrittore sotto pseudonimo e di più non è dato sapere, in ogni caso restano i brividi e la suspense che ha saputo regalare in questo suo primo cimento letterario.

    ...
  • Autore: Pierfrancesco Matarazzo
    Mar, 23/07/2019 - 12:30

    Il labirinto di pensieri di Burhan SönmezIn un’intervista dell’inizio del 2019 Burhan Sönmez, uno fra i più interessanti scrittori turchi contemporanei insieme a Elif Shafak, nonché avvocato specializzato nella difesa dei diritti umani, ci ricorda che il suo Paese ha una lunga storia di regimi autoritari (a cominciare da quello di Erdoğan), ma che è stato proprio questo a garantire alla Turchia una lunga tradizione di resistenza. Di resistenza non tanto e soltanto fisica quanto mentale narra l’ultimo romanzo di Sönmez (Labirinto – tradotto da Nicola Verderame e pubblicato da Nottetempo) in cui il musicista blues Boratin Bey si risveglia nella sua camera da letto non ricordando più nulla di se stesso, se non quello che gli hanno raccontato gli altri. La sorella, gli amici, gli oggetti disseminati per casa, le chitarre, i dischi, persino la sua immagine,...

  • Autore: Carmela Parisi
    Mar, 23/07/2019 - 10:30

    Il cammino eterno di Santiago di Compostela. “Abbronzati a sinistra” di Elio Paoloni«Una delle poche verità indubitabili che ho raggiunto è che non esiste un modo giusto di fare il cammino. Ogni cammino è quello giusto. E soprattutto è sempre un compromesso.»

     

    Abbronzati a sinistra è un romanzo che tratta di uno dei pellegrinaggi più famosi al mondo: il cammino di Santiago di Compostela.

    Pubblicato da Melville Edizioni è scritto dalla penna raffinata di Elio Paoloni.

    Il protagonista del libro, un uomo di cui non conosciamo il nome, riflette a lungo sull’idea di intraprendere il pellegrinaggio, si documenta su cosa portare, quali scarpe indossare ma in fondo non aveva mai pensato di iniziarlo davvero. La morte di una persona a lui cara però mette in moto la sua iniziativa facendo diventare il progetto originario in un cammino del ricordo quasi in onore della defunta così, insieme alla compagna Vera e a un paio di...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.