14 scrittori famosi e le loro ultime parole

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

Le ultime dal blog...

  • Autore: Omar Suboh
    Mer, 10/01/2018 - 11:30

    Sognare è eretico. “L’interpretatore dei sogni” di Stefano MassiniSigmund Freud, nella prefazione alla seconda edizione de L’interpretazione dei sogni, rivela un episodio fondamentale per la comprensione della genesi della sua opera: la morte del padre, l’«evento più significativo», la «perdita più lacerante nella vita di un uomo». Il libro nasce come reazione di fronte alla scomparsa del genitore, e lo stesso materiale che ne consente la stesura deriva dai suoi stessi sogni, concepiti come «appagamenti di desideri», secondo la celebre teoria freudiana.

    La visione di fondo muove dalla volontà di contrapporsi alla rappresentazione del fenomeno onirico come «residuo mentale», evento della vita psichica, unito alla psicosi, inintelligibile e privo di senso: Freud rovescia tale prospettiva. Sognare è un’operazione intelligibile, così come i sogni sono portatori di significati.

    Il successo di quello che è stato definito «il...

  • Autore: La Redazione
    Mer, 10/01/2018 - 10:30

    8 consigli per leggere di più nel 2018Ecco a voi alcuni consigli per leggere di più. Beh sì, cari lettori, l’anno nuovo è appena iniziato e siamo già alle prese con le nuove sfide di lettura e con il buono proposito di leggere di più quest’anno. Come possiamo fare?

     

    Bustle.com ha individuato una serie di consigli che possono aiutarti a concentrarti di più sulla lettura e a superare quegli ostacoli che ci tengono lontani dai nostri amici libri.

     

    Ve li presentiamo qui di seguito:

     

    Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

     

    1. Medita tutti i giorni

    ...

  • Autore: La Redazione
    Mer, 10/01/2018 - 09:30

    Si scrive liscie o lisceSi scrive liscie o lisce? Quella “maledetta i” ci vuole oppure no?

    È uno dei dubbi più atroci che possono sorgere quando si scrive e bisogna utilizzare il plurale di un termine che finisce in “-cia”. Sì, perché diciamo subito che il dubbio se si scriva “liscie” o “lisce” riguarda un po’ tutte quei sostantivi femminili che ricadono nel gruppo appena menzionato.

     

    Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

     

    Cominciamo dalla regola generale. In questo caso esiste ed è utilissimo impararla a memoria.

    Diciamo subito che alcuni sostativi femminili che terminano in -cia conservano la “i” anche al plurale, mentre altri la perdono. Come si fa a distinguere?

     

    LEGGI ANCHE – Tutte le nostre curiosità grammaticali

     

    ...
  • Autore: La Redazione
    Mar, 09/01/2018 - 12:30

    I libri più venduti a dicembre 2017Vi presentiamo i libri più venduti nel mese di dicembre 2017.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Sul podio della sezione “saggistica” troviamo Mondadori, nelle prime due posizioni, ed Einaudi in terza.

    Per la narrativa straniera, il podio è dominato da Mondadori (in prima e terza posizione) e Feltrinelli (in seconda).

    Per la narrativa italiana troviamo libri editi da Mondadori, Longanesi ed Einaudi.

     

    Saggistica

     

    5. Peccato originale. Conti segreti, verità nascoste, ricatti: il blocco di potere che ostacola la rivoluzione di Francesco di Gianluigi Nuzzi (Chiarelettere)

    ...

  • Autore: Francesca Turco
    Mar, 09/01/2018 - 11:30

    “Oltre l’inverno” con Isabel Allende. Quando dal dramma nasce la speranzaCon Oltre l’inverno (edito da Feltrinelli nella traduzione di Elena Liverani), Isabel Allende ci offre un romanzo che, facendo da sponda fra i drammi personali dei tre protagonisti e quelli di una società violenta e ostile, apre la via verso il sorgere di una coraggiosa speranza.

    Richard, Lucìa, Evelyn. Tre esistenze destinate a intrecciarsi in un freddissimo inverno a Brooklyn per un arco di tempo sufficiente a far cambiare completamente direzione al normale svolgimento delle loro vite. Tre storie complicate, ognuna ricca di vissuti sofferti e dolorosi, di esperienze drammatiche, che sfociano però nel comune tentativo di andare “oltre”, di ritrovare un senso, una speranza e una giustizia personali.

    Richard, sessantenne professore universitario ormai spento, senza voglia di vivere, quasi apatico, è rinchiuso nel suo...

  • Autore: Paola Paoletti
    Mar, 09/01/2018 - 10:30

    Che cos’è il terrorismo islamico e da dove nasce. Due saggi a confrontoChe cos’è il terrorismo islamico? Da dove nasce? Due studi diversi tra loro, ma complementari, aiutano a rispondere a queste domande: il primo è La guerra alla fine dei tempi – Cosa vuole davvero l’ISIS del saggista americano Graeme Wood (edito da Mondadori, nella traduzione di M. Faimali e T. Albanese) e il secondo è Generazione ISIS – Chi sono i giovani che scelgono il Califfato e perché combattono l’Occidente del politologo francese Olivier Roy (edito da Feltrinelli, nella traduzione di M. Guareschi).

     

    «Uccisioni, schiavitù, amputazioni, credi che sia troppo? Lo stesso Profeta disse che il popolo non sarebbe stato d’accordo, ma questa è una guerra e non siamo stati noi a volerla. Non facciamo tutto questo perché vogliamo il vostro male, anzi lo facciamo per offrirvi qualcosa” fece una pausa, rivolse i palmi verso il cielo in segno d’offerta e poi continuò: “Il Giorno del...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.