Intervista ad Andrea Tomat, Presidente del Comitato di Gestione

Continua a scendere il numero dei lettori – Dati Istat aggiornati

Hai perso la voglia di leggere? 7 modi per farla tornare

Perché scrivere? Le ragioni di George Orwell

Le ultime dal blog...

  • Autore: Francesco Borrasso
    Mar, 14/11/2017 - 09:30

    L’amicizia è un porto sicuro. “Una vita come tante” di Hanya YanagiharaPuntata n. 6 della rubrica La bellezza nascosta

     

    «Non lo vediamo mai con nessuno, non sappiamo di che razza sia, non sappiamo niente di lui. Post-sessuale, post-razziale, post-identità, post-passato. Il post-umano. Jude il Post-Uomo».

     

    I legami umani sono probabilmente la cosa più preziosa, ma anche la più difficile da mantenere viva.

    I rapporti di amicizia, quelli veri, sfidano il tempo e le ragioni, le discrepanze, i fraintendimenti, e durano il tempo di una vita intera. E se i legami sentimentali sono soggetti sempre e comunque al trascorrere dei giorni, quelli di amicizia vivono di vita propria, non devono sottostare ad alcun tipo di legge; un amico è una possibilità che l’esistenza ci dona per poter dare un senso alla nostra storia sulla terra.

    Viviamo costantemente alla ricerca di qualcosa...

  • Autore: La Redazione
    Lun, 13/11/2017 - 18:07

    Editoria americana e molestie sessuali. Ecco la veritàUna recente indagine prova a indagare il rapporto tra editoria americana e molestie sessuali, sull'onda di campagne social come #MeToo. O meglio: prova a fare chiarezza sulla presenza di tali moleste anche nel settore dell’editoria, oltre che nel mondo del cinema, come negli ultimi tempi stanno dimostrando casi come quello di Harvey Weinstein e Kevin Spacey.

    L’indagine, condotta da The Bookseller, ha visto la partecipazione anonima di 388 persone. Tra queste il 54% delle donne e il 34% degli uomini hanno confermato di essere stati vittime di abusi.

    I settori del mondo editoriale coinvolti sono i più vari: librai, piccoli e grandi editori, agenti, lettori di case editrici, scrittori e scrittrici, organizzatori e organizzatrici di eventi e freelance. Le esperienze che...

  • Autore: La Redazione
    Lun, 13/11/2017 - 12:30

    I 10 libri di saggistica più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di saggistica più venduti nella settimana dal 30 ottobre al 5 novembre 2017.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato daCentro Ambrosiano (in prima posizione) e Mondadori (in seconda e in terza).

    Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli sono le case editrici con più libri in top10 con due titoli in classifica a testa. Tutti gli altri editori sono presenti con un solo libro.

     

    10. L'anno del ferro e del fuoco. Cronache di una rivoluzione di Ezio Mauro (Feltrinelli)

    ...

  • Autore: Dario D'Ubaldo
    Lun, 13/11/2017 - 11:30

    Iniziare un romanzo – 10 incipit d’autoreCome iniziare un romanzo? Sugli incipit c'è tanto da dire, è doveroso cominciare a parlarne in medias res.

    L'incipit ha un solo scopo di esistere e non è quello di iniziare un romanzo, perché un buon romanzo è un mondo che esiste già.

     

    L'obiettivo dell'incipit è “connettere”: creare un legame tra lettore e autore, ma anche tra lettore e personaggio. Per raggiungere questo risultato si possono provare diverse tecniche, che vedremo in quest'articolo con degli esempi di incipit di grandi autori.

    ''Connettere'' significa, in termini pratici, presentare al lettore sia il nostro stile di scrittura sia il personaggio protagonista o la vicenda.

     

    Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

     

    ***

     

    «A quei tempi era sempre...

  • Autore: Annamaria Trevale
    Lun, 13/11/2017 - 10:30

    "A caccia nei sogni": continua la "Trilogia di Grouse County". Intervista a Tom DruryÈ appena arrivato nelle librerie A caccia nei sogni (NN editore, 2017 – traduzione di Gianni Pannofino), continuazione ideale di La fine dei vandalismi (NN editore, 2017 – traduzione di Gianni Pannofino), per quanto non così strettamente collegato alle vicende del romanzo precedente, a cui farà seguito prossimamente il terzo volume della trilogia, Pacifico.

    Questi romanzi hanno visto la luce a diversi anni di distanza l'uno dall'altro, rispettivamente nel 1994, nel 2000 e nel 2013, ma sono accomunati, oltre che dalla presenza di alcuni personaggi, dall'ambientazione nell'immaginaria contea di Grouse, luogo indefinito della profonda provincia americana teoricamente collocato nel Midwest, per certi versi affine all'altrettanto immaginaria Holt...

  • Autore: Leonardo Palmisano
    Lun, 13/11/2017 - 09:30

    Puglia infelice – A Bari, il bancomat dei voti si chiama Antonio Di CosolaSono ventidue. Non uno, due, dieci, ma ventidue i residenti in provincia di Bari raggiunti da provvedimenti giudiziari per aver, a quanto pare, favorito la costruzione di consenso elettorale per un candidato del centro-sinistra alle scorse regionali. Si tratta di un non eletto di calibro, candidato nella lista dei Popolari a sostegno di Michele Emiliano. Il dato più interessante è che un mezzano vicino al candidato si sarebbe avvalso della capacità di persuasione del figlio del neopentito capomafia Antonio Di Cosola. Non un pesce piccolo, ma uno squalo del capoluogo. La terza testa del triumvirato Parisi, Strisciuglio, Di Cosola.

    Essersi recati presso questa famiglia, egemone nel territorio più interno della città, quella Carbonara dove per decenni i socialisti craxiani hanno tenuto meeting e tessuto rapporti discutibili con la popolazione locale, significa essersi sottoposti al dominio di un clan tra i più violenti dell’intera regione...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.