Continua a scendere il numero dei lettori – Dati Istat aggiornati

Perché scrivere? Le ragioni di George Orwell

Hai perso la voglia di leggere? 7 modi per farla tornare

Intervista ad Andrea Tomat, Presidente del Comitato di Gestione

Le ultime dal blog...

  • Autore: La Redazione
    Mar, 18/07/2017 - 12:30

    “Moby Dick” di Hermann Melville in una rarissima edizione illustrataSiamo nel 1930 quando la Lakeside Press di Chicago dà alle stampe per Donnelly & Sons un’edizione molto particolare di Moby Dick di Herman Melville.

     

    A renderla particolare sono le illustrazioni di Rockwell Kent.

     

    GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

     

    ...

  • Autore: Jessica Ferro
    Mar, 18/07/2017 - 11:30

    “Tutto è in frantumi e danza”, combattere o assecondare la globalizzazione?Uscito da poco nelle librerie, Tutto è in frantumi e danza è il romanzo scritto a quattro mani da Edoardo Nesi e Guido Maria Brera, edito da La Nave di Teseo.

    Le storie dei due uomini, diversi per personalità, mestiere e vicende passate, s'intrecciano dando luogo a un dialogo che vuole a tutti i costi spiegare il perché, oggi, il nostro Paese (ma in realtà tutto il mondo) si trova nella situazione in cui è, da ogni punto di vista.

    In particolare, la domanda cruciale a cui rispondere è: “Come mai la globalizzazione ci ha reso più poveri?”. Sembra una questione difficile da risolvere, ma in realtà, grazie alle parole dei due autori, si capiranno bene alcuni dei motivi che hanno causato questo impoverimento.

     

    Dal boom economico alla “bomba” globale

    Prima si è usata la parola povertà, ma c'è da specificare che questa...

  • Autore: La Redazione
    Mar, 18/07/2017 - 10:30

    I consigli di Kafka su amore e pazienza a un giovane amicoEra il 1920, quando una mattina di marzo il giovanissimo Gustav Janouch si recò presso l’istituto assicurativo nel quale lavorava suo padre. L’obiettivo però non era un incontro col suo genitore ma fare visita a uno dei suoi colleghi, il famoso autore di La metamorfosi, Franz Kafka.

    Tra i due nacque un’improbabile amicizia e per i quattro anni successivi, fino alla morte di Kafka, di frequente facevano lunghe passeggiate parlando di letteratura e vita.

    Nel 1951, molti anni dopo la morte dello scrittore, Janouch pubblicò la sua raccolta di queste loro chiacchierate nel volume Conversazioni con Kafka. Qui di seguito ve ne riportiamo alcuni estratti.

     

    Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

     

    Riflettendo sull’angoscia provata per le sue sfortunate...

  • Autore: La Redazione
    Mar, 18/07/2017 - 09:30

    La Prima guerra mondiale raccontata da Luigi PirandelloS’intitola Novelle della grande guerra la raccolta di novelle del Premio Nobel per la Letteratura Luigi Pirandello, pubblicate da Nova Delphi.

    Il libro raccoglie otto racconti di Pirandello aventi come tema principale quello della guerra e, in particolare, della Prima guerra mondiale: Berecche e la guerra, Frammento di cronaca di Marco Leccio e della sua guerra sulla carta nel tempo della grande guerra europea, Colloquii coi personaggi, Quando si comprende, Jeri e oggi, La camera in attesa, Un “goj” e Il Signore della nave.

    Qui di seguito proponiamo in anteprima una parte dell’introduzione del volume firmata da Pietro Milone.

     

    Grildrig e i giganti della guerra...

  • Autore: La Redazione
    Lun, 17/07/2017 - 12:30

    I 10 libri di saggistica più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di saggistica più venduti nella settimana dal 03 al 09 luglio 2017.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato daAdelphi (in prima e terza posizione) e da Mondadori (in seconda postazione).

    Adelphi è la casa editrice con più libri in top10 con due titoli in classifica. Tutti gli altri editori sono presenti con un solo libro.

     

    10. Atlante leggendario delle strade d'Islanda di Hjalmarsson J. R. (cur.) (Iperborea)

    ...
  • Autore: Alberto Carollo
    Lun, 17/07/2017 - 11:30

    La parola che aggiusta. “Se mi tornassi questa sera accanto” di Carmen PellegrinoSe mi tornassi questa sera accanto. Inizia così la poesia A mio padre di Alfonso Gatto, poeta che con Carmen Pellegrino ha più di qualche addentellato, come vedremo. Il fatto che la giovane autrice (classe 1977) salernitana abbia voluto titolare così il suo secondo libro, dopo il felice esordio di Cade la terra (Premio Rapallo Carige Opera Prima e Premio selezione Campiello) la dice lunga –prima di imbastire altre considerazioni – sulla sua intenzione d’imperniare il romanzo sul rapporto padre-figlia. C’è forse qualcosa di suo padre in Giosuè Pindari, uomo tutto d’un pezzo, con un piede nell’Ottocento, un legame ancestrale alla sua terra d’origine, che affida al fiume (che lui chiama “fiumeterra”) lettere in bottiglia colme di sentimento, indirizzate alla figlia che se n’è andata per non tornare più. I suoi scritti testimoniano di una senile e (forse) tardiva...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.