Come leggere un libro

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

Le ultime dal blog...

  • Autore: Fabio Cozzi
    Mar, 26/11/2019 - 11:30

    Le parole in direzione ostinata e contraria. “Saggezza” di Eugenio BorgnaEugenio Borgna è uno degli intellettuali più preziosi di questo Paese, prezioso perché ha sempre avuto la modestia, la saggezza (è proprio il caso di dirlo) di non giudicare autosufficiente il suo ramo del sapere (la psichiatria). Come un esploratore nel deserto molto spesso inconoscibile del nostro “Io” più profondo, ha cercato in altre discipline del sapere l’aiuto, l’ausilio in grado di comporre un quadro il più possibile esauriente della sfera clinica dei pazienti. In un’intervista ha infatti affermato:

    «Come hanno sempre fatto gli psichiatri di lingua tedesca, francese e olandese, capire qualcosa del dolore, dell’angoscia, della disperazione, richiede conoscenze di psichiatria ma anche di filosofia, di letteratura e di poesia: scienze umane che, alleate, sono indispensabili alla conoscenza e alla cura. La sola farmacologia può essere adeguata alle altre discipline mediche, ma in psichiatria il mistero della vita interiore oltrepassa ogni rigido criterio tecnologico.»

    ...
  • Autore: Fulvia Mezi
    Mar, 26/11/2019 - 11:30

    Una nuova avventura di Imma Tataranni. “Via del riscatto” di Mariolina VeneziaA ottobre, su Rai 1, è andata in onda la fiction Imma Tataranni, sostituto procuratore, che ha riscontrato un ottimo successo di critica e di pubblico. A interpretare la protagonista pignola e vulcanica è Vanessa Scalera (per la quale il ruolo sembra cucito su misura), affiancata da altri convincenti interpreti come Massimiliano Gallo (visto ultimamente nei Bastardi di Pizzofalcone) nei panni del marito Pietro, e Alessio Lapice (Il primo Re) in quelli del giovane appuntato Calogiuri. Una menzione speciale poi spetta a Carlo Buccirosso, che interpreta con perfetta ironia il sostituto procuratore Vitali, che mal tollera il carattere incontenibile della detective ma che, alla fine di ogni caso, deve riconoscere il suo valore.

    Imma Tataranni, però, nasce come personaggio “di carta”: a crearlo è stata Mariolina Venezia, vincitrice del premio Campiello nel 2007 con Mille anni che sto...

  • Autore: Francesco Borrasso
    Mar, 26/11/2019 - 11:10

    “I libri e la vita” secondo Tzvetan TodorovPuntata n. 97 della rubrica La bellezza nascosta

     

    «L’uomo che abbandona la sua famiglia per essere felice altrove (decisione che non ha più nulla a che vedere con la decisione suprema o con la felicità dell’umanità) accompagnato dal canto del figlio che grida «Voglio il mio papà!» non sta infliggendo alcuna tortura fisica né trae piacere da questa sofferenza; tuttavia non è nemmeno per rendere autonomo il figlio di due anni che egli prende la porta di casa e se ne va, anche se, magari, per consolarsi, si racconta che in quel modo anche il bambino starà meglio. Ci si potrebbe chiedere se in questo caso la felicità ricercata non possa giustificare questa sofferenza. Ma il problema non si riduce ad una pura questione aritmetica. Esistono sicuramente casi in cui è necessario rendere infelici dieci persone perché altre due siano felici.»

     

    Un viaggio che vale una vita non può essere racchiuso dentro una memoria, ci vogliono altri...

  • Autore: La Redazione
    Lun, 25/11/2019 - 14:10

    Nuovi direttori editoriali per Polillo Editore, storico marchio di Rusconi LibriA venticinque anni dalla fortunata intuizione di Marco Polillo, Divier Nelli e Mariano Sabatini hanno accettato la proposta della Rusconi Libri di ideare e curare le nuove collane della prestigiosa casa editrice fondata nel 1995: entrambi scrittori, il primo con una formazione prettamente editoriale che lo ha già portato a dirigere in passato i Gialli Rusconi, il secondo più giornalisticamente connotato, noto anche come autore televisivo al fianco di Luciano Rispoli e per aver riportato Elda Lanza alla fortunata pubblicazione dei suoi romanzi con Salani, si occuperanno del marchio con una vocazione alla narrativa di genere crime.

    «Con piacere accogliamo la sfida di Maurizio Caimi di contribuire con idee e acquisizioni a un marchio storico di grande raffinatezza, inventato e curato con abnegazione dal suo fondatore. Nel panorama editoriale attuale, Polillo si distingue per l’estrema coerenza, anche grafica, alla mission iniziale e per scelte non commerciali. Ciò non vuol dire che non ci...

  • Autore: La Redazione
    Lun, 25/11/2019 - 13:30

    I 10 libri di saggistica più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di saggistica più venduti nella settimana dall’11 al 17 novembre 2019.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato daCentro Ambrosiano, Feltrinelli e Solferino. Mondadori è la casa editrice più presente in top 10 con tre libri. Tutti gli altri editori hanno un solo saggio in classifica.

     

    10. La mattina dopo di Mario Calabresi (Mondadori)

    ...

  • Autore: La Redazione
    Lun, 25/11/2019 - 13:05

    Io Scrittore 2019Sabato 16 novembre, nella Sala Viscontea del Castello Sforzesco, in occasione di Bookcity Milano 2019,sono stati proclamati i 10 vincitori della IX edizione di IoScrittore.

    Il torneo letterario online gratuito del Gruppo editoriale Mauri Spagnol (Guanda, Longanesi, Garzanti, Bollati Boringhieri, Chiarelettere, Corbaccio, Nord, Ponte alle Grazie, Salani, TEA, Tre60, a cui si aggiungono le recentissime acquisizioni: Newton Compton e Astoria), si riconferma un punto di riferimento importante per chi vuole dare una chance al proprio talento, e fissa quest’anno un doppio record assoluto con oltre 2.800 incipit caricati sul sito www.ioscrittore.it e oltre il 17% di iscritti in più rispetto al 2018, tra lettori, aspiranti scrittori e interessati a seguire da vicino il torneo letterario.

    Nella prima parte dell’incontro dedicata alla tavola rotonda “Il metodo dei grandi scrittori: dall’idea al bestseller”, aspiranti...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.