In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come leggere un libro

Perché è importante leggere

Le ultime dal blog...

  • Autore: Virginia Addazii
    Gio, 01/08/2019 - 12:30

    Un poliziesco in musica. “Gli accordi di Stradivari” di Marco GhizzoniGli accordi di Stradivari di Marco Ghizzoni per TEA Editore è un susseguirsi di equivoci e misteri suonati sulle corde dei violini cremonesi.

    Quando lo Stradivari Conte de Fontana del 1702 scompare dal Museo del violino di Cremona, il commissario Valentina Raffa ha un bel daffare. Sexy da morire – almeno secondo l’ispettore Tranquillo, segretamente innamorato e, suo malgrado, scarsamente considerato – ma con una situazione sentimentale alquanto disastrata, il commissario si trova coinvolta nell’indagine più di quanto avrebbe voluto. Il giovane e affascinante liutaio olandese Peter Van Basten la scarica nel bel mezzo del primo appuntamento proprio per sottrarre il famoso violino. Ma è solo uno dei tanti sfortunati eventi che animano il romanzo e nulla va come dovrebbe, sia per i ladri sia per le forze dell’ordine.

     

    Desideri migliorare il tuo...

  • Autore: Irina Turcanu
    Gio, 01/08/2019 - 10:30

    Dopo “Il profumo delle foglie di tè” il nuovo romanzo di Dinah JefferiesLeggere La sorella perduta è come viaggiare nel tempo, nello spazio, nella vita altrui. Pubblicato in italiano da Newton Compton nella traduzione di Tessa Bernardi, è l’ulteriore conferma della grande capacità di coinvolgere il lettore di Dinah Jefferies, già nota al pubblico grazie soprattutto al suo romanzo Il profumo delle foglie di tè.

    Ci troviamo in Birmania, questa volta, assieme a Belle Haton che fa la cantante presso un albergo di lusso a Rangoon. Siamo nel 1936 quando la storia di Belle ha inizio, e la ritroviamo giovane, inesperta e capace di fare amicizia facilmente. Tra notti scintillanti e ammiratori, Belle non dovrebbe chiedere altro alla vita. Eppure, c’è un segreto che la tormenta: alla morte del padre, la ragazza ha ritrovato un ritaglio di giornale che racconta della fuga dei suoi genitori da Rangoon, dopo la morte della loro bambina, Elvira. Belle vuole conoscere la verità sulla sorella che non sapeva di avere, ma non è semplice, perché non è semplice capire di chi possa fidarsi...

  • Autore: Marcella Rizzo
    Gio, 01/08/2019 - 10:30

    Il coraggio e la forza di esporsi. “Nel silenzio delle nostre parole” di Simona SparacoPer scrivere Nel silenzio delle nostre parole, Simona Sparaco, Premio DeAPlaneta 2019 (edito da DeAPlaneta Libri) si è ispirata all’incendio che nel 2017 distrusse la Grenfell Tower di Londra e nel quale morì anche una ragazza italiana, Gloria Trevisan.

    Sono le 23.41 del 23 marzo, da un appartamento vuoto di un condominio del quartiere Kreuzberg a Berlino, a causa del cortocircuito del frigorifero le fiamme cominciano a distruggere tutto ciò che trovano e rapidamente si propagano lungo i quattro piani dell’edifico. L’incendio nella sua furia divorerà tutto, vite, speranze, sogni, rimpianti di chi abita lì.

    In uno di quegli appartamenti c’è Alice, una giovane studentessa italiana che si trova a Berlino per l’Erasmus, che si è appena addormentata aspettando il ritorno di Matthias, un giovane artista dai capelli ossigenati che ama con una passione per lei nuova. A Tivoli vive la madre Silvana, vorrebbe...

  • Autore: Adria Bonanno
    Mer, 31/07/2019 - 12:30

    Il diverso tra paura e curiosità. “La ragazza che levita” di Barbara ComynsA ventisette anni dalla morte, la scrittrice inglese Barbara Comyns torna nelle nostre librerie con La ragazza che levita, pubblicato da Safarà Editore; nel 2018, la casa editrice aveva già pubblicato l’apprezzatissimo Chi è partito e chi è rimasto.

    Barbara Comyns nasce nel 1907 a Warwickshire. Illustra e scrive storie fin da bambina, pubblica i suoi primi romanzi già quarantenne. Negli anni Cinquanta il mondo riconosce il talento della donna, che nel frattempo ha vissuto come fosse più donne in una: da imprenditrice a modella, da artista a mamma. Le opere di Comyns sono un connubio perfetto tra fantastico e grottesco.

    La ragazza che levita (The Vet's Daughter) è il quarto romanzo di Comyns; scritto nel 1959, l’autrice si conferma una esponente di spicco della letteratura gotica contemporanea.L’opera, che rappresenta un classico della letteratura inglese, è una finestra che si affaccia sull’epoca eduardiana e sugli...

  • Autore: Linda Mazzeo
    Mer, 31/07/2019 - 12:30

    La tecnologia al servizio degli animali. “L’atlante della vita selvaggia”Per lunghi secoli quando si trattava di seguire e monitorare il mondo animale ci si affidava allo studio delle loro impronte tracciate sui terreni. Oggi, invece, grazie agli innumerevoli progressi compiuti in campo tecnologico, le cose sono cambiate: satelliti, droni, telecamere nascoste, reti di cellulari e accelerometri ci forniscono infatti tantissime nuove e interessanti informazioni concernenti il mondo animale.

    Quali sono le varie scoperte compiute in questo settore negli ultimi decenni? Ce lo svelano James Cheshire (geologo e docente all’University College di Londra) e Olivier Uberti (giornalista visivo e designer) in L’atlante della vita selvaggia, edito in Italia da Mondadori (traduzione di Dario Ferrari). Si tratta di un saggio corredato da cinquanta grafici che consente di scoprire i movimenti e le migrazioni degli ...

  • Autore: Annamaria Trevale
    Mer, 31/07/2019 - 10:30

    “Un’ombra sul lago”, intervista a Dario GalimbertiUn’ombra sul lago (Libromania, 2019) è il nuovo romanzo di Dario Galimberti, architetto e docente universitario di Lugano che da qualche anno, oltre a scritti specialistici inerenti alla sua professione, si dedica anche alla narrativa. Dopo il thriller storico Il calice proibito (Libromania, 2015), in cui si racconta di un’archeologa alle prese con un mistero collegato a reperti dell’antica Roma, nel 2017 ha pubblicato L’angelo del lago (Libromania, 2017) che ha segnato la nascita del personaggio di Ezechiele Beretta, delegato di polizia nella Lugano degli anni Trenta. Con Un’ombra sul lago (Libromania, 2019), seconda avventura di Ezechiele Beretta, Galimberti ha vinto la seconda edizione del premio “Fai viaggiare la tua storia” indetto da Libromania in collaborazione con Autogrill.

    Siamo dunque a Lugano nell’autunno del 1934. La famiglia...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.