Perché scrivere? Le ragioni di George Orwell

Intervista ad Andrea Tomat, Presidente del Comitato di Gestione

Continua a scendere il numero dei lettori – Dati Istat aggiornati

Hai perso la voglia di leggere? 7 modi per farla tornare

Le ultime dal blog...

  • Autore: La Redazione
    Sab, 24/06/2017 - 09:30

    Leggere cura l’ansia. Ecco 5 modiAbbiamo già visto come la lettura può essere di aiuto in molti casi, ad esempio a sviluppare una mentalità creativa, ad accrescere la nostra capacità di relazionarci in modo empatico con gli altri e ad avere una vita sociale maggiormente attiva e positiva.

    Oggi ci soffermeremo su un altro aspetto che leggere può darci una mano a controllare: l’ansia. Molti studi infatti sostengono che la lettura (di qualsiasi libro) sarebbe un valido strumento per ridurre il livello di stress e tenere sotto controllo gli stati ansiosi.

    Ecco dunque i cinque modi in cui leggere aiuta a ridurre l’ansia.

     

    Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

     

    1. Leggere abbassa la frequenza cardiaca e ti rilassa fisicamente

    ...

  • Autore: La Redazione
    Ven, 23/06/2017 - 19:46

    Morto Stefano Rodotà. Qui la sua idea di solidarietàÈ stata data poco fa la notizia della morte di Stefano Rodotà. Giurista, accademico e uomo politico, Rodotà aveva 84 anni.

    Autore di opere La vita e le regole. Tra diritto e non diritto, Dal soggetto alla persona, Perché laico, Che cos'è il corpo, Elogio del moralismo.

    Qui di seguito proponiamo un estratto da Solidarietà. Un'utopia necessaria, edito da Laterza nel 2015. 

    La solidarietà: virtù dei tempi difficili o sentimento repubblicano?

    Parole che sembravano perdute tornano nel discorso pubblico, e gli imprimono nuova forza. «Solidarietà» è tra queste e, pur immersa nel presente, non è immemore del passato e impone di contemplare il futuro.
    Era divenuta parola proscritta. Di essa, infatti, ci si voleva liberare o se ne cancellava ogni senso positivo, capovolgendola nel suo opposto. Non più tratto che lega benevolmente le persone, ma delitto: delitto,...
  • Autore: La Redazione
    Ven, 23/06/2017 - 12:30

    I 10 libri di narrativa straniera più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa straniera più venduti nella settimana dal 12 al 18 giugno 2017.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato da Giunti, Mondadori e Piemme. Mondadori e Feltrinelli sono gli editori più presenti in top 10 con due titoli a testa. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

     

    10. 1984 di George Orwell (Mondadori)

    ...

  • Autore: Elena Spadiliero
    Ven, 23/06/2017 - 11:30

    Una discesa negli inferi. Il viaggio di “L’altro addio” di Veronica TomassiniCon L’altro addio (Marsilio, 2017) Veronica Tomassini torna ai suoi esordi letterari (ricordate Sangue di cane? Raccontava dell’amore di una donna per un giovane polacco). In questo nuovo romanzo il grande protagonista è sempre quest’uomo venuto dalla Polonia: la sua è una vita di rapine, di soldi facili da spendere nei locali più alla moda, con le donne più belle del Paese. Tuttavia è poi costretto a fuggire in Italia, dove lo attendono prospettive ben diverse, fatte di strade, parchi, dormitori e infine la tubercolosi e il ricovero in sanatorio. Ed è proprio qui che lo ritrova la sua donna, la seconda moglie, l’italiana che lui ha abbandonato (insieme al figlio) per tornarsene per un breve periodo in Polonia e poi, di nuovo, per le strade d’Italia. È lei a raccontare la caduta di quest’uomo, la sua terribile resa a un demone atroce e implacabile: l’alcol.

    Se Sangue di cane «è la storia dell'amore impossibile – e tuttavia inevitabile,...

  • Autore: La Redazione
    Ven, 23/06/2017 - 10:30

    Quando il governo di Malta sequestrò la casa di Anthony BurgessAncora una novità riguardante Anthony Burgess, il geniale autore di Arancia meccanica. Dopo la notizia, che vi abbiamo dato poco tempo fa, del ritrovamento di alcune parti di un dizionario molto particolare a cui ha lavorato per oltre cinquant’anni, oggi vi parliamo di quando le autorità maltesi decisero di sequestrare prima alcuni suoi libri e poi la sua stessa abitazione.

    Appena sposato con la seconda moglie, la traduttrice italiana Liliana Macellari (nota come Liana), Burgess giunse sull’isola di Malta nel 1968 insieme a tante altre celebrità che lasciarono la Gran Bretagna dopo che il governo laburista aveva introdotto una tassa del 90% per i redditi più alti.

    E proprio in quest’occasione si verificò quella che Andrew Biswell, professore di Inglese presso la Manchester Metropolitan University e direttore della Fondazione intitolata ad Anthony Burgess, ha indicato come una vera e propria provocazione.

    ...
  • Autore: La Redazione
    Ven, 23/06/2017 - 09:30

    Come rendere la lettura inclusiva – 5 consigliChi ha detto che la lettura è un’esperienza da condurre in solitudine e che non ha ripercussioni sociali? Oggi invece vogliamo mostrarvi come anche la lettura possa diventare inclusiva incoraggiando l’apertura a mondi che fino a un attimo prima pensavamo troppo distanti da noi.

     

    Grazie ai cinque consigli, presentati da Bustle.com, sarà possibile infatti costruire un vero e proprio percorso di letture che ti aiuteranno a estendere i tuoi orizzonti mentali, aprendoti al mondo e ad esperienze nuovie sulla base di letture più diversificate.

     

    GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

     

    1. Leggi più libri di scrittori che subiscono una forma di discriminazione

    ...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.