Perché è importante leggere

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come leggere un libro

Le ultime dal blog...

  • Autore: Alessandro Puglisi
    Ven, 05/02/2010 - 11:53
    Sul+Romanzo+morte_bunny_munro.jpg

    Di Alessandro Puglisi



    Nick Cave, al secolo Nicholas Edward Cave, australiano d’origine, classe 1957, non è certo un personaggio da poco. Sulla cresta dell’onda da oltre trent’anni, musicista, scrittore, attore, giunge al suo secondo romanzo, La morte di Bunny Munro, a ben venti anni di distanza dall’uscita di E l’asina vide l’angelo (titolo originale: And the Ass Saw the Angel).


    Si tratta di un romanzo forte, quadrato, ironico, spesso sboccato, dotato di una corposità tutta sua, installata su un fondo di inconsolabile tristezza e profonda abiezione. La trama è così semplice che sarebbe potuto venirne fuori tranquillamente un polpettone iper-patetico di “confronto generazionale” (chi è che suggerisce: svariati romanzi italiani degli ultimi anni?). E invece la storia, essenziale, di un venditore porta...
  • Autore: Morgan Palmas
    Gio, 04/02/2010 - 23:09
    Sul+Romanzo+condividere.jpg

    Di Morgan Palmas



    Parlavo ieri delle mie insicurezze nella scrittura, aumentate grazie o a causa di Sul Romanzo. Ciononostante ho conquistato pure nuove consapevolezze, se è vero che gutta cavat laidem, come sostenevano i latini, allora sì, ne sono sempre più convinto: la goccia scava la pietra, ci vuole perseveranza, non uno sforzo grande e improvviso, ma unicamente costante.


    È questa l’unica verità che ho reso mia senza indugio, l’unica nel senso che non ho più dubbi a riguardo, la sola che concede avanzamenti duraturi e profondi, e non sfugge dalle responsabilità o dalla serietà: la scrittura ha bisogno di tempo per essere appresa, necessita di critica costante, ciò che si è imparato a scuola o all’...
  • Autore: Morgan Palmas
    Gio, 04/02/2010 - 12:08
    Sul+Romanzo+sandrone+dazieri.gif

    Di Morgan Palmas



    Buongiorno, vorrei iniziare chiedendole a quale età si è avvicinato alla scrittura e se è stato o meno un caso fortuito.


    Ci sono due tipi di bambini: quelli che giocano e quelli che leggono.
    Io non ero molto bravo a socializzare e leggevo: prima fumetti, poi i libri di mia sorella maggiore... La lettura era un'esperienza talmente forte e totale, che non vi era differenza tra quello che leggevo e quello che immaginavo. E quasi subito ho cercato di mettere su carta le storie che sognavo a occhi aperti. Ho cominciato a scrivere alle elementari, brevi raccontini. Poi alle medie. Non ho più smesso, anche se le prime cose che ho pubblicato, intorno ai vent'anni, sono stati articoli per quotidiani e riviste. La fiction è arrivata dopo.
    ...
  • Autore: Morgan Palmas
    Gio, 04/02/2010 - 11:50
    Sul+Romanzo+Blog+studenti.jpg

    Di Morgan Palmas



    Quanti dubbi e quanti errori su questo argomento. Non è raro che si usi una forma nel parlato e nello scritto con la convinzione che sia corretta, basterebbe un ripasso grammaticale per intuire invece che si formano spesso costrutti sconsigliati.
    Oggi riflettiamo su una prima serie, la settimana prossima continueremo con la seconda lista.


    Non consigliato ----- Consigliato
    Assolvere a un compito → Assolvere un compito
    Abboccare all’amo → Abboccare l’amo
    Indugiare nel rispondere → Indugiare a rispondere
    Mescolare il caffè al latte → Mescolare il caffè con il latte
    Trattenersi da qualcuno → Trattenersi presso qualcuno
    Procurarsi da vivere → Procurarsi di che vivere
    Non giungere in tempo...







  • Autore: Morgan Palmas
    Gio, 04/02/2010 - 11:10
    Sul+Romanzo+tre+dimensioni+occhiali.jpg

    Di Roberto Orsetti



    Qualche tempo fa, discutendo con un amico sul "come leggere", venni definito scherzosamente "un lettore 3D".
    Mentre leggo, immagino luoghi e personaggi, sento musiche di sottofondo che abbino a scene o dialoghi, sono circondato da mille possibili distrazioni e disturbi.
    Sarà che in questa mia vita piena di multimedialità subita, vissuta anche in maniera inconsapevole, non posso fare a meno di avere o fare più cose contemporaneamente.
    Già da ragazzo, ai tempi delle medie, studiavo e facevo i compiti con la radio o la televisione accesa.
    Così, anche adesso quando leggo, succede sempre qualcosa intorno a me.
    Musica, news, clienti in negozio, figli che giocano alla...
  • Autore: Morgan Palmas
    Mer, 03/02/2010 - 12:59
    Sul+Romanzo+due.jpg

    Di Morgan Palmas



    Siamo tutti giunti a pagina 144 del libro, le ultime parole sono di Marco Palasciano
    “Io non ho amato mai se non invano: questo ti renda forte della tua debolezza, imparare a patire con gli altri pazienti”.


    Proviamo oggi a compiere qualcosa di diverso, a concentrarci sui contenuti, sulla strutturazione dei contenuti e sul loro rapporto.


    In questa seconda parte si precipita nella realtà del passato di Gioia.
    Alcuni esempi.
    Pagina 79: “Sono riuscita a fissare così le tappe...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.