Continua a scendere il numero dei lettori – Dati Istat aggiornati

Hai perso la voglia di leggere? 7 modi per farla tornare

Intervista ad Andrea Tomat, Presidente del Comitato di Gestione

Perché scrivere? Le ragioni di George Orwell

Le ultime dal blog...

  • Autore: Morgan Palmas
    Lun, 02/11/2009 - 10:51

    Intervistata da Paolo Bonolis parla del senso della vita e di come la figura del poeta sia più fragile ma allo stesso tempo più nobile d'animo rispetto a quelle degli altri.

    Le ultime dal blog...
  • Autore: Morgan Palmas
    Lun, 02/11/2009 - 10:48

    Salon
    Peter Straub on how to scare readers.

    Guardian
    The unrivalled Diana Athill.

    The Millions
    Introducing Difficult Books, A Descriptive List.

    The New Yorker
    Letter to Tsvetaeva.

    Sostieni Sul Romanzo, un link non si nega a nessuno!











  • Autore: Morgan Palmas
    Lun, 02/11/2009 - 10:34

    Minima & Moralia
    Un’introduzione a Fitzgerald.

    Nazione Indiana
    Appunti sulla scrittura del reale.

    Books Blog
    Proposta di statuto per i diritti dei lettori.

    Sostieni Sul Romanzo, un link non si nega a nessuno!








  • Autore: Morgan Palmas
    Dom, 01/11/2009 - 13:47
    Sul+Romanzo+Blog+dante.jpg

    Una breve premessa personale e un brevissimo riassunto dei fatti, intanto.



    La premessa



    Gestisco un lit-blog da pochi mesi e seguo da anni le “italiche vicende letterarie contemporanee”. Conosco nomi. So che Tizio sta là a Caio. E so che Caio critica Sempronio. Sempronio però è culo e camicia con Mevio. Ecc. Deduzioni, non certezze. Ma non essendo io amico né di Tizio né di Caio né di Sempronio né di Mevio, osservo e leggo con semplice e distaccata curiosità da tempo. Non perché mi interessino molto le consorterie letterarie, ma perché nel leggere post e articoli si leggono qui e là anche i commenti e si desumono simpatie e antipatie.



    Riassunto

    ...
  • Autore: Claudia Verardi
    Sab, 31/10/2009 - 12:38
    Sul+Romanzo+Blog+tranquillo+fratello.jpg

    Di Claudia Verardi



    Tranquillo, fratello!, di Alex Wheatle, è un bel libro uscito nel giugno 2009 per Edizioni Spartaco che racconta la storia di Dennis Huggins, un detenuto ventitreenne inglese di origini giamaicane che, dal carcere di Pentonville, ripensa agli anni della sua vita di adolescente che lo hanno portato dietro le sbarre.

    Dennis rivive come in un flashback le storie criminali, il desiderio di vendicare l’amico morto, l’amore per la sua ragazza. E poi le esperienze di convivenza (che pare impossibile) tra gruppi etnici diversi, la religione vissuta come nuova – e pericolosa – moda per placare una rabbia interiore e la realtà sociale in cui disagio e degrado purtroppo, qualche volta, sono legge. Siamo a Brixton, violento e suggestivo quartiere periferico londinese già celebrato da Geoff Dyer come village locale e la vita di Dennis si snoda...
  • Autore: Alessandro Puglisi
    Sab, 31/10/2009 - 12:11
    Sul+Romanzo+Blog+a_voce_alta.jpg

    Di Alessandro Puglisi



    Ex giudice, dal 2006 professore di Diritto e Filosofia a Berlino, Bernhard Schlink approda al mestiere della scrittura nel 1987, sebbene debba la sua popolarità, divenuta ormai sovranazionale, al romanzo di cui ci accingiamo a parlare, vale a dire Der Vorleser (in inglese The Reader), tradotto e pubblicato nel nostro paese da Garzanti col titolo A voce alta.



    Quantunque, a nostro modo di vedere, senza il traino dato dal film di Stephen Daldry, pellicola peraltro magnificamente interpretata da Kate Winslet (vincitrice dell’Oscar come Migliore attrice protagonista), il romanzo di Schlink non avrebbe avuto il seguito che ha invece conosciuto, sembra opportuno puntualizzare la complessiva bontà del lavoro, nonché i suoi punti di forza.



    ...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.