Bob Dylan è un poeta? La risposta di Kurt Vonnegut

Tre tipi di lettori secondo Hermann Hesse

5 cose sul nuovo romanzo di Stephen King

I paesi in cui si legge di più

Le ultime dal blog...

  • Sul+Romanzo+Blog+Il+giorno+prima+della+f

    Di Alessia Colognesi



    Avete mai incontrato Erri De Luca?

    Intendo se l'avete mai visto almeno in fotografia o ascoltato in un'intervista. Bene, se vi manca una di queste esperienze è opportuno che prima di iniziare a leggerlo svolgiate come minimo uno dei compiti. Poi sfogliate “Il giorno prima della felicità” e leggetene alcuni passi.

    Osservate le frasi, brevi come sentenze e il loro susseguirsi musicale, dove la virgola è il mezzo tono incastonato tra due punti. Sentite il ritmo? Erri De Luca si specchia nella sua scrittura.



    Se seguirete questi esercizi preliminari leggere “Il giorno prima della felicità” sarà come incontrare un vecchio amico che aspettavate da tempo. Riuscirete a...
  • Autore: Morgan Palmas
    Gio, 12/11/2009 - 08:31
  • Autore: Morgan Palmas
    Gio, 12/11/2009 - 08:25

    The Millions
    Best American Short Stories: By the Numbers.

    The New Yorker
    Protagonists of Punishment.

    Joong Ang Daily
    In globalized world, classical Korean works often lost in translation.

    Guardian
    Kim Stanley Robinson: science fiction's realist.

    Galley Cat
    Publishing Twitter Lists, Part One.

    Sostieni Sul Romanzo!














  • Autore: Morgan Palmas
    Gio, 12/11/2009 - 08:12

    Books Blog
    Intitolata a Roma una via ad Aleksandr Solzenicyn.

    Minima & Moralia
    Elogio della ghigliottina.

    Nazione Indiana
    Pozzoromolo di Carrino.

    Sorelle d'Italia
    Una modesta proposta.

    Sostieni Sul Romanzo!











  • Autore: Morgan Palmas
    Mer, 11/11/2009 - 15:04
    Sul+Romanzo+Blog+Spetteguless.jpg

    Il rapporto sullo stato dell’editoria in Italia 2009 dimostra che tra i lettori la metà circa (47,7%) non legge più di tre libri all’anno. Questi non sono spetteguless, ma i veri drammi di un paese che si pone come fanalino di coda in Europa. Non sono i talk show o il Grande Fratello il problema, esistono altresì negli altri paesi europei.

    Per quale dannata ragione si legge così poco in Italia? Se si fa soltanto riferimento alle statistiche, siamo un paese di ignoranti e, quindi, a rigor di logica, certi accadimenti li meritiamo.

    Se non ci sono mediamente strumenti di critica affinati e rafforzati di continuo verso il mondo e se stessi, qual è il futuro del nostro paese?...
  • Autore: Paolo Melissi
    Mer, 11/11/2009 - 10:54
    Sul+Romanzo+Blog+guide-psycho-nuovo.jpg

    Di Paolo Melissi



    In girum imus nocte et consumimur igni

    Sidonio Apollinare / Guy Debord





    Negli anni ’50 la città ha ripreso a crescere dopo il trauma della Grande Guerra. La metropoli è ancora più labirinto, l’enigma da risolvere, lo spazio da svelare e controllare nel percorso in un’era in cui gli spostamenti sono ancora più rapidi e allontanano il cittadino dal camminare, in una sempre maggiore “intensificazione della vita nervosa”*. Le esplorazioni dadaiste e le deambulazioni surrealisti sono superate. Il 1957 è l’anno dell’Internazionale Situazionista, che introduce nel rapporto con lo spazio una dimensione di sovversione politica. La Deriva situazionista getta le basi per nuove pratiche collettive ed...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.