In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come leggere un libro

Perché è importante leggere

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Le ultime dal blog...

  • Autore: La Redazione
    Gio, 27/02/2020 - 13:30

    I 10 libri di narrativa italiana più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa italiana più venduti nella settimana dal 10 al 16 febbraio 2020.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Sul podio troviamo libri editi da Sellerio, Einaudi ed E/O. E/O è la casa editrice più presente in Top10 con cinque libri. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

     

    10. Una donna normale di Roberto Costantini (Longanesi)

    ...

  • Autore: Daniele Antonio Vigliotti
    Gio, 27/02/2020 - 11:30

    Le contraddizioni delle Sardine. Intervista a Francesco GiorginoSono entrate prepotentemente nelle nostre piazze. Hanno rivoluzionato il dibattito politico del nostro Paese. Hanno conquistato uno spazio nel nostro immaginario. Per i lettori di «La Repubblica» sono diventate la parola dell’anno. Sono state invitate da Maria De Filippi nella prima puntata – che andrà in onda questo venerdì – di «Amici», il talent ipergiovanilistico di Canale 5. Giornali, tg, talk show: tutti hanno detto di tutto su un fenomeno che sembra nato quasi per caso. Stiamo parlando delle Sardine.

    Ma cosa sono realmente? Cosa diventeranno? Quali sono state le loro peculiarità e quali i loro errori dal punto di vista della comunicazione?

    A queste domande risponde Sardine, fenomenologia di un movimento di piazza (Luiss University Press), una raccolta di saggi firmati da Emiliana De Blasio, Francesco Giorgino, Marco Francesco Mazzù e Giovanni Orsina. Un libro che analizza e approfondisce alcuni aspetti salienti del movimento, studiato dalla prospettiva tipica della sociologia della...

  • Autore: Fabio Cozzi
    Gio, 27/02/2020 - 09:30

    Un cammino lungo e solitario per l’uguaglianza. “La strada” di Ann PetryI film visti durante l’infanzia, l’adolescenza hanno una forza rara e imprevista nella vita di una persona, soprattutto quando abbinano la felicità del racconto alla bellezza artistica. Alcune scene rimangono impresse nella memoria come se formassero un aspetto non trascurabile della vita. Ricordo, ad esempio, Lo specchio della vita, un film del maestro Douglas Sirk che raccontava, tra le altre cose, le vicende di una ragazza di carnagione bianca che aveva una madre di colore (nel cast figurava anche Lana Turner). C’è la scena in cui lei, la ragazza, viene lasciata dal ragazzo che ha scoperto il suo “segreto” e ha un moto di disgusto razzista per la giovane. La madre della ragazza dovrà tenere nascosto agli altri il loro legame di parentela, fino a quando la sua morte non metterà tutti davanti al terribile rimorso. Sirk, che tanto ha influenzato il cinema di Fassbinder, nella sua carriera negli Stati Uniti mise il dito sulle falsità ignobili del sogno americano: il...

  • Autore: Carmela Parisi
    Mer, 26/02/2020 - 11:30

    Una donna e l’asperger. “La trasparenza del camaleonte” di Anita PulvirentiLa trasparenza del camaleonte è il primo romanzo della scrittrice siciliana Anita Pulvirenti, edito da DeA Planeta e uscito lo scorso 21 gennaio nelle librerie.

    Il libro è diviso in due parti la prima parte, Fastidio, è dedicata alla descrizione del quotidiano della nostra protagonista e della sua diversità mentre nella seconda parte, Sollievo, si arriva a comprendere il motivo di questa differenza rispetto alle altre persone.

    Carminia è una donna di quarant’anni a cui non piacciono gli imprevisti, le sorprese e i cambi di programma. Rifugge la compagnia degli estranei e prova fastidio per ogni cambiamento. Solo l’abitudine e la routine ormai consolidata da anni riescono a farla stare meglio. A causa di questo comportamento lei stessa prova fastidio per non riuscire a entrare nella società, per non sentirsi parte di essa, e ad approcciarsi così con i suoi colleghi di lavoro.

    Le sue...

  • Autore: Silvia Scapinelli
    Mer, 26/02/2020 - 11:30

    Il coraggio delle proprie debolezze. “Mia sorella mi rompe le balle” di Damiano e Margherita TerconÈ uscito edito da Mondadori il romanzo d'esordio Mia sorella mi rompe le balle scritto dai fratelli di Rimini, Damiano e Margherita Tercon.

    Damiano e Margherita, protagonisti del loro stesso romanzo, si sono fatti conoscere grazie ai social fino ad arrivare, nel 2019, in semifinale alla trasmissione televisiva Italia's Got Talent, raggiungendo oltre 5 milioni di visualizzazioni online con il video della loro performance.

    Il successo della loro esibizione, in cui Damiano autistico si esibiva come cantante lirico mentre la sorella gli dava fastidio, ha fatto breccia rovesciando con ironia i preconcetti e i luoghi comuni spesso legati ai “poveri disabili”. Da questo evento è nato il libro Mia sorella mi rompe le balle, condito della stessa ironia che fa da leitmotiv di tutte le vicende, per dirla in stile Damiano:

    «E cosa insegna, il senso...

  • Autore: Irina Turcanu
    Mer, 26/02/2020 - 09:30

    E se gli editori iniziassero a dire la verità? Le “Fascette oneste” di Marco CassiniPubblicato da Italo Svevo Editore, Fascette oneste. Se gli editori potessero dire la verità è uno spasso e uno squarcio dietro le quinte del mondo editoriale contemporaneo. La sensazione è che, se gli editori potessero dire la verità, succederebbero due cose: il tasso di vendite dei libri e quello della pubblicazione scenderebbero a picco.

    Marco Cassini, il curatore del libro e l’ideatore dell’hashtag #fascetteoneste, dà vita così a una provocazione che, a guardarla bene, ha l’effetto di un cazzotto in pieno stomaco. È un po’ come se gli attori rivelassero che la loro bellezza sullo schermo è solo un gioco di luci e di ombre, che l’intensità di quello sguardo è stata richiesta dodici ore più tardi dal suo arrivo sul set, prima di allora è rimasto seduto su una sedia in attesa. Sapere attendere con pazienza è una delle virtù degli attori. Aspetti che tocchi al tuo personaggio, entri in scena...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.