Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Le ultime dal blog...

  • Autore: Gerardo Perrotta
    Mer, 18/04/2018 - 09:30

    Fare filosofia con i bambini. Ecco perché è importanteSi discute con sempre maggiore forza dell’importanza della filosofia anche per i bambini. Ma quali sono i modelli e i metodi da seguire in questo caso? Qual è l’approccio giusto e perché la filosofia può risultare utile anche nel percorso di crescita e sviluppo dei bambini?

    Di questo, e di molto altro, abbiamo discusso con Luca Mori, ricercatore presso il Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere dell'Università di Pisa, e autore del recente Giochi filosofici. Sfide all’ultimo pensiero per bambini coraggiosi (Erickson).

     

     

    Cominciamo dalle domande più immediate: perché e cosa s’intende per insegnare la filosofia ai bambini?

    Il verbo “insegnare” può fare venire in mente una lezione in cui chi insegna parla e chi apprende ascolta o prende parola soltanto per chiedere chiarimenti. In questo senso, il verbo “insegnare” è fuorviante. Fare filosofia con i bambini non significa insegnare loro nozioni o...

  • Autore: Gerardo Perrotta
    Mar, 17/04/2018 - 12:30

    Il potere dell’intuito nell’amicizia tra donne. Intervista ad Alessandro PierozziLuce in una notte romana, edito da Piemme, è l’esordio del quasi ottantenne Alessandro Pierozzi che ha deciso di raccontare una storia intensa di amicizia femminile tra due donne tra loro assai diverse. Giovanna e Anna, accomunate da una solitudine che però prende forme diverse, si conoscono e si scelgono fino a diventare amiche. Il tutto sullo sfondo di un Testaccio nel periodo della seconda guerra mondiale tra una famiglia opprimente e condomini non sempre all’altezza di un buon vicinato.

     

    Dopo una vita da lettore, a oltre settant’anni anni ha deciso di dedicarsi alla scrittura con il suo primo romanzo. Ci prova a raccontare il percorso che l’ha portata a compiere questo che in genere viene considerato un vero e proprio salto?

    In verità la gestazione del romanzo è stata molto più lunga. A metterlo nero su bianco ho cominciato nei mesi di ottobre/novembre del 2000. Quello che scrivevo lo salvavo su dei floppy...

  • Autore: Chiara Rametta
    Mar, 17/04/2018 - 11:30

    Cinque buoni motivi per leggere “Il ritratto di Dorian Gray”«Quando la giovinezza se ne sarà andata, la sua bellezza la seguirà e improvvisamente si renderà conto che non ci saranno più trionfi per lei, oppure dovrà accontentarsi di quei mediocri trionfi che il ricordo del passato renderà più amari di sconfitte. Il tempo è geloso di lei e combatte contro i suoi gigli e le sue rose. Il suo colorito si spegnerà, le guance si incaveranno, gli occhi perderanno luminosità. Soffrirà, orrendamente... »

    Il ritratto di Dorian Gray è il più celebre romanzo scritto da Oscar Wilde.

    Pubblicata nel 1890, la storia è ambientata nella Londra Vittoriana del XIX secolo. Protagonista indiscusso è Dorian Gray, un giovane di indubbia bellezza; tutto lo amano e tutti vogliono stare in sua compagnia. Cruciale sarà il suo incontro con Lord Henry che lo introduce alla filosofia del nuovo Edonismo, una vita fondata sul culto della giovinezza e la bellezza.

    L’artista Basil Hallward realizzerà un...

  • Autore: Maria Cianciaruso
    Mar, 17/04/2018 - 10:30

    Il diritto alla felicità. “Fair play” di Claudio PallottiniNelle pagine di Fair play di Claudio Pallottini (Marsilio, 2018) è possibile scorgere una storia di riscatto e di successo. Anche un bambino abbandonato in un giorno qualunque ha il diritto più bello che esista, ovvero quello della rivalsa. La gioia di chi, da un campetto di calcio come tanti, si ritrova a giocare in Serie A e a diventare famoso in tutto il mondo. Un sogno, quello di fare il calciatore, narrato dagli occhi di Padre Claudio che ama i propri ragazzi più di se stesso, di chi pur di vederli felici ha in parte accantonato i suoi desideri.

    Rincorrere la felicità come si rincorre un pallone, andare alla sua conquista come se fosse la coppa tanto agognata, forse è questo il fine ultimo di ognuno di noi e non sempre è facile riconoscere tale sentimento, per godere in pieno dell’idillio. Nessuno in fondo sa quale sia la gioia più assoluta, fino a quando un giorno non la si incontra per caso.

    «E poi che succede? Voglio...

  • Autore: Francesco Borrasso
    Mar, 17/04/2018 - 09:30

    La poesia che ci rende vulnerabili. “Anatomie della luce” di Mariasole AriotPuntata n. 27 della rubrica La bellezza nascosta

     

    «Il risveglio è dato dalle mancanze. La spina dorsale è vita prosciugata sotto la pelle, dove o quando l’inaffondabile affonda. Scorre un sangue come fosse una frase nella gola, di bocca in bocca ascolto ripetizioni umane come fossero tracce di bestioline morte: un inverno con le zampe, un pesce senza sonno, un sordo avanzare di iene senza testa. Bussano nel cranio riposte fucilate dall’alto: Che non c’è un inizio né una fiume di un fiume, che di giorno le folaghe urlano e di notte le folaghe brillano…»

     

    Ci abitano sotto la pelle, le ossessioni; ci vivono dentro, facendosi spazio tra i muscoli della schiena e i resti del corpo, tra la stretta forte intorno al cranio e le macchie rossastre sopra un braccio. Il risveglio dal sonno, i secondi di attesa per recuperare...

  • Autore: La Redazione
    Lun, 16/04/2018 - 12:30

    I 10 libri di saggistica più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di saggistica più venduti nella settimana dal 02 al 08 aprile 2018.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato daEGA-Edizioni Gruppo Abele, Piemme e Mondadori.

    Tutti gli editori sono presenti con un solo saggio.

     

    10. Il fascismo eterno di Umberto Eco (La nave di Teseo)

    I 10 libri di saggistica più venduti della settimana

    ...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.