Perché è importante leggere

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come leggere un libro

Le ultime dal blog...

  • Autore: Annamaria Trevale
    Mer, 19/02/2020 - 11:30

    “Cadrò, sognando di volare”, ciclismo, sogni e sfide impossibili raccontati da Fabio GenovesiCadrò, sognando di volare (Mondadori, 2020), il nuovo romanzo di Fabio Genovesi (di cui trovate qui la recensione di Fabio Cozzi) è fatto di tante storie diverse: c’è prima di tutto quella di Fabio, un protagonista molto autobiografico a partire dal nome, ventiquattrenne impacciato che non ha ancora capito cosa vuole fare esattamente da grande e trascina stancamente i suoi studi di giurisprudenza. Ci sono poi quelle delle estati che, per diversi motivi, hanno avuto importanza nella sua vita, quelle dei personaggi che lo circondano e, soprattutto, quella di Marco Pantani e della sua grande impresa del 1998, quando il ciclista vinse, dopo aver superato una serie incredibile di avversità, il Giro d’Italia e il Tour de France nello stesso anno, impresa riuscita solo a sette corridori nell’arco di un secolo: l’...

  • Autore: Elena Ramella
    Mer, 19/02/2020 - 09:30

    Il più dolce e complicato degli amori. “Fratelli” di Simone MarcuzziCi sono tanti tipi di amore. Ci sono tanti amori. E ogni amore è diverso dall’altro.

    L’amore che racconta Simone Marcuzzi nel suo romanzo, Fratelli, uscito per DeA Planeta (2020) è quello tra due fratelli, un amore viscerale, non convenzionale e difficile.

    È la storia della dolorosa capacità che abbiamo di dividerci, da soli, da chi amiamo. Della nostra capacità di dividerci per orgoglio, dolore, testardaggine. È una capacità tutta nostra. Un dono maledetto. E a volte, è proprio da ciò a cui ci sentiamo più attaccati che cerchiamo di staccarci: per ribellione, per bisogno di costruirci un nostro Io, per crescita, per opposizione. Ci dividiamo da ciò che ci ha dato la linfa e l’acqua per crescere per poterci distinguere, e per poterci creare una nostra identità: Io sono Io, e non sono te....

  • Autore: Gianluca Garrapa
    Mar, 18/02/2020 - 11:30

    Un elettrico inconscio. “Baco” di Giacomo SartoriBaco è il nuovo romanzo di Giacomo Sartori edito da Exorma. che racconta tre stagioni di una famiglia molto particolare (qui ne ha già scritto Francesco Borrasso), la voce narrante è affidata al figlio piccolo, sensibilissimo, sordo e incapace di gestire le relazioni umane, che narra, con l’ausilio della Logo(pedista) un brano della sua vita: la madre in coma, buddista e amante delle api, il padre-ragazzo transumanista, il fratello QI185, genio dell’informatica, il nonno anarchico che studia i lombrichi, le ceneri della nonna nel vaso del limone, il vicino indiano Imida e poi Baco, un’intelligenza artificiale. Tutto è interconnesso: naturale e artificiale, futuro e memoria, emozione e algoritmi in una scrittura, come sempre, coinvolgente e singolarissima.

     

    «Io ti capisco bene, perché le parole mi sono sempre sembrate stampelle ingombranti. A differenza dei segni non sono mai davvero giuste, mai davvero sincere, anche nei migliori dei casi...

  • Autore: Daniele Antonio Vigliotti
    Mar, 18/02/2020 - 11:30

    Il sogno americano esiste ancora? Intervista a Francesco CostaLa terra dei sogni. È questa l’immagine che spesso si associa agli Stati Uniti d’America. Ma è davvero così?

    Francesco Costa, in Questa è l’America (Mondadori), ricostruisce le battaglie storiche degli USA, quelle che hanno segnato intere generazioni, e traccia un quadro chiaro della situazione attuale del Paese.

    Si scoprirà che non è tutto oro quel che luccica, e che gli Stati Uniti sono impegnati da lungo tempo nell’affrontare questioni tanto controverse quanto fondamentali nella costruzione dell’identità di uno Stato, nel campo dell’istruzione, della sanità, della politica, contro la dilagante dipendenza da farmaci.

    Non mancano riferimenti a episodi capaci di ridefinire la stessa cultura statunitense, considerata da tutti un baluardo dei valori liberali e democratici, e dei quali abbiamo discusso con l’autore del libro.

     

    La prima domanda è quasi d’obbligo: come sono andate le primarie nei giorni scorsi...

  • Autore: Domenico Ferraro
    Mar, 18/02/2020 - 09:30

    Un thriller davvero insolito e tutto da gustare. “L’istante presente” di Guillaume MussoL’istante presente (La Nave di Teseo, traduzione di Sergio Arecco) è un romanzo di Guillaume Musso, tradotto in italiano e uscito nelle nostre librerie nel novembre del 2019, sebbene sia stato scritto nel 2015. Quindi, cronologicamente è stato realizzato prima de La vita segreta degli scrittori, anch’esso da me recensito in un articolodi questo blog, ultima effettiva fatica letteraria del 2019 da parte dello scrittore francese.

    Come tutti i libri di Musso, L’istante presente è un thriller ben congegnato, che si fa avvincente in virtù di un’avviluppante carica di suspense di cui le 328 pagine sono intrise, sebbene l’autore abbia maggiormente puntato su sfaccettature del genere fantasy e mistery.

    Per lo scrittore, nativo di...

  • Autore: La Redazione
    Lun, 17/02/2020 - 13:30

    I 10 libri di saggistica più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di saggistica più venduti nella settimana dal 03 al 09 febbraio 2020.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato daRizzoli, Bur e Feltrinelli. San Paolo Edizioni e Bur sono le case editrici più presenti in top10 con due libri a testa. Tutti gli altri editori hanno un solo saggio in classifica.

     

    10. Intelligenza emotiva. Che cos'è e perché può renderci felici di Daniel Goleman (BUR)

    ...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.