In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

Le ultime dal blog...

  • Autore: La Redazione
    Mer, 13/12/2017 - 17:41

    Vuoi pubblicare il tuo romanzo? Ecco il torneo IoScrittorePer tutti quelli che desiderano pubblicare il proprio romanzo sta tornando IoScrittore, il torneo letterario online giunto alla settimana edizione.

    Promosso dal Gruppo editoriale Mauri Spagnol in partnerariato con Circolo dei lettori di Torino, IBS.it, IlLibraio.it, Libraccio, Romics, Ubik e Vality Fair, IoScrittore è l’unico torneo in Italia che vede tutti i partecipanti impegnati come scrittori e giudici, offrendo la possibilità agli autori di raccogliere in tempo reale dai lettori numerosi giudizi dettagliati ai quali attingere per migliorare sempre di più la loro opera.

    I numeri di IoScrittore testimoniano la complessità e il successo di questa iniziativa: 23.849 partecipanti, 175.813 giudizi, 2.334 opere valutate in fase finale, 104 ebook, 12 libri pubblicati, oltre 400.000 euro di royalty maturate dagli autori vincitori,...

  • Autore: Gaël Pernettaz
    Mer, 13/12/2017 - 11:30

    Fra la polvere e l’oscurità in “Neghentopia” di Matteo MeschiariIl 23 novembre è uscito, presso la casa editrice Exòrma, l’ultimo romanzo di Matteo Meschiari, docente di antropologia e geografia all’Università di Palermo: Neghentopia. Un romanzo noir dove le peregrinazioni di un bambino in un mondo di acciaio, rottami e polvere, si fanno specchio della società contemporanea e del collasso che sta vivendo.

    In un futuro non troppo lontano, un bambino viaggia attraverso deserti, ghiacciai, città distrutte e taverne fatiscenti. Tutto è cambiato rispetto a come viviamo oggi; la società è collassata e dalle sue ceneri ne è sorta una nuova, in cui nuovi regni si fanno guerra uno contro l’altro, uno strano sistema di caste divide la popolazione mondiale e monaci-assassini uccidono coloro il cui tempo è giunto al termine. Proprio fra questi assassini c’è Lucius, il bambino, che nei suoi viaggi è accompagnato solamente da un passero, il suo unico compagno, alla ricerca di contratti e delle persone da uccidere.

     

    ...

  • Autore: Annamaria Trevale
    Mer, 13/12/2017 - 11:30

    "Mentre volavo via", gli interessanti racconti d'esordio di Sara NissoliI quattordici racconti raccolti sotto il titolo Mentre volavo via (Bookabook, 2017) segnano il debutto letterario di Sara Nissoli, pubblicitaria milanese: «quattordici racconti tristi che vi faranno stare meglio» specifica il sottotitolo, che si rivela molto azzeccato.

    Sono storie di persone comuni, che si muovono in una Milano appena identificabile o nel suo hinterland, vivendo esistenze contrassegnate dal grigiore e dall'anonimato. C'è chi passa la vita confezionando pigiami e chi cresce vittima del bullismo, chi ama appassionatamente una fotografia e chi sogna di farsi risolvere i problemi personali da Milito, mitico attaccante dell'Inter del Triplete.

    Sono...

  • Autore: La Redazione
    Mer, 13/12/2017 - 10:30

    Anton Čechov raccontato ai bambiniQualche tempo fa vi abbiamo parlato di un’interessante iniziativa promossa dalla casa editrice Atmosphere Libri: adattare i grandi classici per il pubblico dei lettori più piccoli.

    Dopo Il mio primo Kafka con La metamorfosi e Il mio primo Dostoevskij con Il coccodrillo, a ottobre è stata la volta diIl mio primo Čechov con L'avventura di una cagnolina.

    L’adattamento è di Mauro Di Leo che ha lavorato a partire da Kaštanka, novella di Čechov del 1887, tradotta dal russo da Raffaella Belletti e pubblicata in versione integrale nel volume Le migliori storie di cani, sempre edito da Atmosphere Libri.

     

    ...

  • Autore: La Redazione
    Mer, 13/12/2017 - 09:30

    Si scrive per tanto o pertantoSi scrive per tanto o pertanto? Quello della scrittura separata o attaccata di parole composte è di sicuro uno dei dubbi più frequenti che attanagliano chiunque si trovi a scrivere in qualsiasi contesto.

    Così, dopo aver chiarito se si scrive per lo più o perlopiù oggi passiamo da un avverbio a una congiunzione e ci occupiamo del dilemma “pertanto” o “per tanto”.

    Con il significato di “perciò” o “quindi” la congiunzione in questione si usa per esprimere una conclusione logica in conseguenza di quanto affermato nella frase principale, come ad esempio in: Domani pioverà, p. uscirò con l’ombrello, oppure Antonio non è stato invitato alla festa di Claudio, p. non verrà.

     

    Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare...

  • Autore: La Redazione
    Mar, 12/12/2017 - 12:30

    I libri più venduti a novembre 2017Vi presentiamo i libri più venduti nel mese di novembre 2017.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Sul podio della sezione “saggistica” troviamo Centro Ambrosiano, Chiarelettere e Garzanti.

    Per la narrativa straniera, il podio è dominato da Mondadori (in prima e terza posizione) e Feltrinelli (in seconda).

    Per la narrativa italiana troviamo libri editi da Mondadori (nelle prime due posizioni) ed Einaudi (in terza).

     

    Saggistica

     

    5. La vera cura sei tu di Raffaele Morelli (Mondadori)

    ...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.