"Qualcosa", la fiaba per tutti di Chiara Gamberale

I 10 contratti editoriali più ricchi del mondo

 10 libri proibiti e censurati nel mondo

I 10 scrittori più sexy del mondo

Le ultime dal blog...

  • Autore: La Redazione
    Dom, 26/03/2017 - 09:30

    Un lungo weekend insieme ai libriAnche il prossimo weekend si annuncia all’insegna dei libri e della letteratura. Sì, perché sarà la volta di CaLibro, Festival della lettura che vi condurrà a Città di Castello, in Umbria, dal 30 marzo al 2 aprile.

    Promosso dall’Associazione Culturale Il Fondino, CaLibro giunge quest’anno alla sua quinta edizione confermandosi un ottimo esempio di promozione della lettura e valorizzazione del territorio con l’obiettivo di «offrire alla città benefici duraturi che vadano ben al di là della durata della manifestazione in sé».

     

    Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

     

    Un Festival dunque che si estende ben oltre la sua normale durata, con sue propaggini per tutto l’anno, come già accaduto nei mesi scorsi con gli eventi della rassegna Aggiungi un posto a CaLibro, durante la quale sono state proposte due...

  • Autore: Pierfrancesco Matarazzo
    Sab, 25/03/2017 - 11:30

    Vizi e virtù degli scrittori nei racconti di Luca RicciNell’autunno del 2015, durante un pranzo a Milano, la Rizzoli ha avuto l’ardire di proporre l’improponibile (almeno per il mercato editoriale italiano), ossia chiedere a un autore, Luca Ricci, di scrivere una raccolta di racconti. È lo stesso autore a dire che questa proposta «è l’equivalente culturale di Frau Blücher in Frankenstein Junior». Ve la ricordate? Nel film di Mel Brooks bastava pronunciare il suo nome perché i cavalli nitrissero spaventati. Allo stesso modo basta citare la parola “racconto” per far imbizzarrire gli editori, assai preoccupati dal risultato commerciale di questo genere. Rizzoli avrà indossato dei copri orecchie spessi prima di presentarsi all’incontro con l’autore, perché dopo circa un anno ha pubblicato I difetti fondamentali, raccolta di quattordici racconti di Luca Ricci.

     

    LEGGI ANCHE – Giornalismo culturale – Intervista a Luca Ricci

     ...

  • Autore: Gerardo Perrotta
    Sab, 25/03/2017 - 09:30

    I giochi di ruolo: puro intrattenimento o veri e propri riti? Intervista a Vanni SantoniS’intitola La stanza profonda il nuovo libro di Vanni Santoni, edito da Laterza e candidato al Premio Strega 2017. Un titolo evocativo perché ci conduce fin da subito in una dimensione diversa da quella a cui siamo solitamente abituati, la profondità che porta a sua volta in un luogo sommerso perché nascosto e al tempo stesso perché più immerso nel cuore della realtà di tutti i giorni.

    È la profondità in cui, secondo l’autore, hanno luogo i giochi di ruolo, il tema centrale di questo romanzo (che poi è anche un saggio, ma nessuna delle due cose singolarmente) di Vanni Santoni che torna a indagare la sottocultura giovanile dopo il precedente Muro di casse, in cui l’autore toscano analizzava i rave party.

    E proprio di giochi di ruolo, rave party, giovani e società abbiamo parlato in questa nostra chiacchierata con Vanni Santoni.

     

    Dai rave party di Muro di...

  • Autore: La Redazione
    Ven, 24/03/2017 - 13:30

    I 10 libri di narrativa straniera più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa straniera più venduti nella settimana dal 13 al 19 marzo 2017.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato da NN Editore, Einduai e Piemme. Le case editrici con più libri in classifica sono Mondadori; Einaudi e Piemme con due titoli a testa, tutte le altre sono presenti con un solo libro.

     

    10. Il passaggio di Michael Connelly (Piemme)

    ...

  • Autore: La Redazione
    Ven, 24/03/2017 - 12:30

    Galileo Galilei e il suo “personale” bollettino medicoSiamo nel 1638, a cinque anni dall’atto di abiura, quando il settantaquattrenne Galileo Galilei scrive all’amico Elia Diodati.

    La lettera è un’intensa testimonianza sul suo stato di salute. Ormai del tutto cieco, altre malattie e indisposizioni vanno a debilitare ulteriormente Galieli che, un po’ come tutti gli anziani, si sofferma in particolari molto dettagliati su tutti i malanni che l’affliggono.

     

    A Elia Diodati a Parigi.

    Firenze, 7 Agosto 1638.

    Trovomi da circa un mese in qua sommamente afflitto e prostrato in letto, consumato di forze e di carne che dispero del tutto il più porterne risurgere coll vita. Alla cecità, infiammazione e flussione d’occhi, si è aggiusto l’essere io stato travagliato da dolori colici, e finalmente da una grandissima e violentissima evacuazione,...

  • Autore: Irma Loredana Galgano
    Ven, 24/03/2017 - 11:30

    Cosa accade quando non si può più tornare indietro? “L'avvocato G.” di Federica SgaggioL'avvocato G. di Federica Sgaggio, edito da Intermezzi, è una storia in bilico tra un racconto lungo e un romanzo breve. L'intera vicenda si consuma in meno di trenta pagine ma lo spessore dei personaggi e l'intensità della narrazione sono tali da “illudere” il lettore che ci sia un prima e un dopo, liberando la fantasia di chi legge nell'immaginare i protagonisti, le loro azioni, i pensieri... Uno stile narrativo singolare quello della Sgaggio, composto da periodi brevi, frasi interrotte da un ripetuto “andare a capo”, punteggiatura copiosa. Elementi tutti che concorrono a generare nel lettore la sensazione che la scrittura non solo riproponga fedelmente i pensieri dell'io narrante, ma ne sia quasi la rappresentazione visiva.

    La signora M, segretaria in uno studio legale, incontra per lavoro l'avvocato G, socio...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.