Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Le ultime dal blog...

  • Autore: La Redazione
    Ven, 20/04/2018 - 15:49

    Premio Campiello Giovani 2018 – Ecco i cinque finalistiÈ stata resa nota poche ore fa la cinquina dei racconti finalisti del Premio Campiello Giovani, concorso letterario giunto alla ventitreesima edizione e rivolto ai ragazzi tra i quindici e i ventidue anni, organizzato dalla Fondazione Il Campiello – Confindustria Veneto.

    L’annuncio della cinquina, scelta dal Comitato Tecnico composto da Giuliano Pisani, Giulia Bellonci e Licia Cianfriglia, è avvenuto durante unospettacolo al Teatro Nuovo di Verona, organizzato in collaborazione con Confindustria Verona, che ha visto protagonisti i 25 semifinalisti di questa edizione del Campiello Giovani. A condurlo i comici di Zelig Federico Basso, Davide Paniate, Gianni Cinelli e Alessandro Betti, che hanno coinvolto i...

  • Autore: La Redazione
    Ven, 20/04/2018 - 12:30

    I 10 libri di narrativa straniera più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa straniera più venduti nella settimana dal 09 al 15 aprile 2018.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato da Sellerio, Fazi e Guanda. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

     

    10. La villa delle stoffe di Anne Jacobs (Giunti)

    I 10 libri di narrativa straniera più venduti della settimana

    ***

    ...
  • Autore: Francesco Forestiero
    Ven, 20/04/2018 - 11:30

    Una madre e la malattia del figlio. “L’equilibrio perfetto della felicità” di Anna AlagiL’equilibrio perfetto della felicità è un concentrato di emozioni piuttosto forti. Un mix di malinconia e di speranza, che afferra il lettore e lo trascina in un vortice lungo poco più di duecento pagine. È un libro che ti stringe il cuore.

    Scritto con grazia e accuratezza stilistica da Anna Alagi – giovane scrittrice residente ad Alessandria ma di origini calabresi – narra la storia, ispirata a un fatto realmente accaduto, di una madre che si trova a combattere contro il mostro moderno della malattia. Una cardiopatia congenita, per la precisione. Un problema che interessa non direttamente la protagonista, Federica, bensì il suo secondogenito, Mattia. Un bambino in fasce che deve subire un’operazione e che, tra le corsie e i letti di un ospedale nella periferia di Torino, lotterà per la vita.

    ...
  • Autore: Gerardo Perrotta
    Ven, 20/04/2018 - 10:30

    Scrivere è cercare il lato oscuro dell’uomo. Intervista a Fabio MongardiIl romanzo giallo, dal noir al thriller, in tutte le sue declinazioni, appassiona da sempre moltissimi lettori, al punto che ormai questi romanzi di genere sembrano essere gli unici a diventare bestseller. Ma quali sono le ragioni che spingono i lettori verso questo genere letterario? Si tratta solo della possibilità di entrare in contatto con il proprio lato oscuro o è semplicemente una moda letteraria?

    Ne abbiamo parlato con Fabio Mongardi che, dopo il romanzo d’inchiesta Il caso Manzoni, è tornato in libreria con Il Verme (edito da Paralleo45), thriller che vede l’ispettore Attilio Neri alle prese con tre vittime di omicidio, tutte reduci dai campi di sterminio nazisti.

     

    Dal romanzo d’inchiesta al giallo passando attraverso il noir. C’è un filo conduttore che accomuna la sua produzione letteraria?

    Sì, c’è quello che io penso sia il dovere di ogni scrittore: raccontare delle nostre...

  • Autore: Emiliano Reali
    Ven, 20/04/2018 - 09:41

    Macbeth di Shakespeare in versione rockIn scena oggi e domani al Teatro Viganò di Roma, Macbeth Rock Opera per la regia di Alessia Ciccariello e Ermanno Manzetti è uno spettacolo entrato nelle scuole attraverso un progetto che ha preparato con incontri propedeutici i ragazzi alla matinée di oggi, iniziativa lodevole per avvicinare i giovani al mondo della letteratura e dell’arte.

    La rivisitazione dell’imperitura opera shakespeariana si tinge di creatività e novità nella versione gotico/rock che ne viene data. La storia scorre tra canzoni, unicamente in inglese, rese comprensibili a chi non è uso ad accenti anglofoni grazie allo scorrere di soprattitoli in italiano. Lodevoli i costumi e la cura spesi nel trucco e nelle acconciature che trasportano lo spettatore in una dimensione inusuale.

     

    Vuoi conoscere potenzialità e debolezze del tuo romanzo? Ecco la nostra Valutazione d’Inedito

     

    Macbeth, barone di Scozia, leale suddito di re Duncan, sovrano...

  • Autore: Stefano Fornaro
    Ven, 20/04/2018 - 09:30

    Boris Vian, chi era costui? Ecco il docu-romanzo di Giangilberto MontiIn una miscela narrativa giornalistica e radiofonica il cantautore, comico e scrittore rivitalizza uno dei geni più antitradizionalisti e anarcoidi della Francia del secondo dopo guerra.

    Boris Vian. Il principe delle notti di Saint-Germain-des-Prés (Miraggi edizioni, 2018) è l’ultimo romanzo di Giangilberto Monti, cantautore italiano e poliedrico artista milanese: dalle recitazioni con Dario Fo e Franca Rame alle collaborazioni con i comici di Zelig, passando per le incisioni discografiche (Opinioni da clown – 2015 Egea/Warner) e concludendo una vasta attività con molti romanzi concentrati sulla storia della musica. D’altronde una passione centrale lui ce l’ha: la canzone francese del secondo dopo guerra, ovvero gli chansonnier parigini. Così come conserva perfettamente intatta da quel 1995 (Boris Vian-Le Canzoni – Marcos y Marcos...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.