5 cose sul nuovo romanzo di Stephen King

I paesi in cui si legge di più

Bob Dylan è un poeta? La risposta di Kurt Vonnegut

Tre tipi di lettori secondo Hermann Hesse

Le ultime dal blog...

  • Autore: La Redazione
    Gio, 27/04/2017 - 13:30

    I 10 libri di narrativa italiana più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa italiana più venduti nella settimana dal 17 al 23 aprile 2017.

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

    Sul podio troviamo libri editi da Nord (in prima posizione) e da Rizzoli (in seconda e terza posizione). Mondadori, Sellerio e Rizzoli solo le case editrici con più libri in top 10 con due titoli a testa. Tutti gli altri editori sono presenti con un solo libro.

     

    10. L’amica geniale di Elena Ferrante (Edizioni E/O)

    ...

  • Autore: La Redazione
    Gio, 27/04/2017 - 12:30

    I 10 consigli di lettura di Irvine WelshIrvine Welsh, il corrosivo autore di Trainspotting, Godetevi la corsa e L’artista del coltello ha accettato l’invito di OneGrandBooks a indicare i suoi dieci libri preferiti, quelli che hanno segnato in qualche modo la sua vita di lettore e la sua scrittura.

    Come vedrete Welsh mescola classici della letteratura a libri contemporanei che secondo lui dovrebbero essere letti e/o recuperati per avere un quadro chiaro della società attuale.

    Se proprio volessimo trovare una pecca a questa lista dello scrittore scozzese potrebbe essere trovata nel fatto che, tranne un caso, si tratta sempre di libri della letteratura inglese e americana.

     

    Vediamo da vicino però quali sono i consigli di lettura di Irvine Welsh.

     

     

    1. Ulisse di James...

  • Autore: Stefano Fornaro
    Gio, 27/04/2017 - 12:18

    “La passione secondo Matteo”, quando la fine di un uomo è il suo inizioÈ uscito per la Neo. Edizioni La passione secondo Matteo di Paolo Zardi. Lo scrittore veneto, che arriva dalla scuola del racconto breve e che non ama definirsi scrittore ma essere umano, offre al pubblico un romanzo che più umano non si può. Una gestazione di dieci anni, come confermato sul suo blog (il cui nome particolare è grafemi), e in mezzo l’ascesa con la finale al Premio Strega 2015 (con il romanzo XXI secolo) e qualche spunto qua e là per costruire trama, personaggi e lo spazio dove collocarli.

    Come indicato dallo stesso autore, da quella vite piantata in un decennio, è nato un vino maturo, pregnante e inteso, il cui nome è La passione secondo Matteo. Se si analizza il titolo letteralmente sembra ci si trovi davanti a un teorema. Ovverosia cos’è la passione (quale sentimento potente e forte...

  • Autore: Annamaria Trevale
    Gio, 27/04/2017 - 11:13

    Una sera a cena con Wulf Dorn e i suoi “eredi”Dell'uscita in questi giorni de Gli eredi (Corbaccio, 2017 – traduzione di Alessandra Petrelli) Wulf Dorn ci aveva già fornito la prima anticipazione quando l'avevamo intervistato meno di un anno fa a Milano, in occasione della presentazione di Incubo (Corbaccio, 2016 – traduzione di Alessandra Petrelli), storia di un adolescente reduce da un grave trauma.

    Come preannunciato allora, il nuovo psicothriller dello scrittore tedesco parla soprattutto di bambini, anche se, per la verità, si tratta di bambini piuttosto particolari. Sono quelli, non si sa bene se reali o immaginari, che sembrano aver sconvolto la mente di Laura Schrader, una giovane donna ricoverata in un ospedale psichiatrico dopo essere sopravvissuta a un grave incidente stradale. Più che le conseguenze fisiche dell'incidente, ciò che preoccupa è infatti il suo evidente stato confusionale, che le fa riempire di dettagli allucinanti l'oscuro racconto di quanto le è accaduto: c'era un uomo che ha chiamato i soccorsi, ma che subito dopo è sparito nel nulla, ci sono...

  • Autore: La Redazione
    Gio, 27/04/2017 - 10:07

    16 motivi perché i libri sono i nostri migliori amiciQuante volte, noi amanti della lettura, abbiamo detto che i libri sono i nostri migliori amici, o addirittura abbiamo provato a convincere qualcuno a leggere ma non siamo mai riusciti a definire con precisione le ragioni per cui siamo fermamente innamorati dei libri e della lettura.

    Ecco, BookBub ha raccolto ben sedici motivi perché i libri sono migliori amici. E noi ve li riproponiamo, così potrete spiegare bene le ragioni del vostro amore per la lettura.

     

    GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

     

    1. Siamo più che entusiasti ogni volta che possiamo trascorrere del tempo in loro compagnia

    ...

  • Autore: La Redazione
    Mer, 26/04/2017 - 13:25

    Il libro di cucina di Andy WarholCosa c’entra Andy Warhol con un libro di cucina? No, non sorprendetevi perché, come vedrete, c’entra più di quello che potrebbe sembrare. Ve lo raccontiamo così.

    Nell’estate del 1959, la leggendaria decoratrice d’interni Suzie Frankfurt si è imbattuta nelle opere di un giovane artista durante una delle mostre occasionalmente organizzate presso una gelateria di Manhattan. Non conosceva quelle opere ma fu immediatamente catturata dagli stravaganti acquerelli di fiori e farfalle. L’artista in questione era Andy Warhol, che all’epoca lavorava come art director alle illustrazioni di alcuni libri per bambini.

    Intrigata da quei lavori, Frankfurt ottenne un appuntamento per incontrare il giovane Warhol nell’appartamento che condivideva con sua madre, Julia Warhola.

    Così la Frankfurt racconta l’incontro:

    Non lo dimenticherò mai. Andy mi salutò come se ci conoscessimo da anni. Era...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.