servizi web

pubblicità e advertising

Perché i nostri lettori sono da 110 e lode

valutazione inediti

Le ultime dal blog...

  • Autore: Irina Turcanu
    Ven, 18/04/2014 - 14:30

    Manoscritto VoynichSe pensiamo ai manoscritti più misteriosi del mondo, viene da dar ragione al filosofo romeno Emil Cioran, il quale sosteneva che se si vuol vincere l’eternità scrivendo, il miglior modo è non lasciarsi comprendere. I posteri si chiederanno per secoli quale sia il significato, il messaggio, il senso ultimo, e i giochi son fatti.

    Il manoscritto di Voynich (cfr. foto a sinistra) occupa il primo posto tra i testi più misteriosi per una ricca lista di ragioni. Si tratta di un codice illustrato risalente al XV secolo, redatto con un sistema di scrittura non ancora decifrato. Il testo contiene immagini di piante che non sono identificabili con nessun vegetale attualmente noto e l'idioma usato non appartiene ad alcun sistema linguistico conosciuto. Conservato presso la Beinecke Rare Book and Manuscript Library dell'Università di Yale, negli Stati Uniti, se ne può...

  • Autore: Viviana Filippini
    Ven, 18/04/2014 - 11:30

    Keller editoreKeller editore ha messo le radici a Rovereto ed è un vero e proprio artigiano dell’editoria che vede in ogni libro una vita pronta a crescere, facendosi conoscere agli occhi dei lettori. Da quasi un decennio, il team di Keller offre libri con storie di uomini e donne, che vivono molto spesso in una situazione di confine. Confine come luogo geografico, come ambiente sociale dove vivere la propria esistenza e come elemento culturale, fisico o linguistico che a volte, assumendo la natura di un ostacolo, complica lo sviluppo di relazioni interpersonali tra gli individui. Per meglio comprendere il DNA di Keller editore, che di recente ha ricevuto il nuovo premio della fondazione svizzera Schiller per opere e traduzioni letterarie “Terra nova”, assegnato a Maurizia Balmelli per la traduzione di Cuore di bestia (2013), romanzo d’esordio della scrittrice Noëlle Revaz, abbiamo intervistato il suo fondatore, Roberto Keller.

     

    Salve Roberto,...

  • Autore: Leonardo Palmisano
    Ven, 18/04/2014 - 10:30

    GuerraUno degli aspetti della contemporaneità è l’irruenza con la quale la minaccia della guerra ci attanaglia, ci pervade, s’intrufola nella nostra vita facendoci sentire lontani dalle decisioni, dai centri del potere politico e militare. È quello che penso da quando in Siria come in Ucraina si combatte una guerra civile che di civico ha ben poco. Gli spiragli di pace, nel globo, si assottigliano e si allarga la platea dei Paesi dove, armi alla mano, manipoli di terroristi e governanti violano le più elementari regole della civiltà.

    Qualche giorno fa in Nigeria il gruppo islamista Boko Haram ha rapito centotrenta ragazze in una scuola per deportarle in un luogo impervio e oscuro. Alcune liberate, altre forse avviate al traffico internazionale del sesso mercenario per finanziare l’attività di questo gruppo violento, tra i più violenti del continente africano. Tra attentati, rapimenti, stupri, eccidi, i gruppi militari organizzati stanno prendendo piede in Africa centrale destabilizzando la...

  • Autore: Beatrice Mantovani
    Ven, 18/04/2014 - 09:30

    WorldPressPhotoDal 2 maggio 2014 il Museo di Roma in Trastevere ospiterà la mostra World Press Photo 2014. L’esposizione rappresenta un’occasione unica per ammirare le immagini più belle e rappresentative che per un anno hanno documentato e illustrato gli avvenimenti del nostro tempo sui giornali di tutto il mondo.

    È di John Stanmeyer, fotografo di National Geographic e altre riviste prestigiose come Time, lo scatto migliore che ha vinto il World Press Photo 2014. La foto è stata scattata a Gibuti e ritrae alcuni uomini sulla spiaggia di notte, con il cellulare in mano, in cerca di un flebile segnale, per contattare i propri familiari. Sono migranti che fuggono dal proprio Paese, affrontano il viaggio della speranza, agognando una vita...

  • Autore: La Redazione
    Ven, 18/04/2014 - 09:21

    Gabo, lo scrittore di Cent’anni di solitudine, è morto ieri a 87 anni, per l’aggravarsi di una polmonite. Gabriel Garcìa Màrquez, premio Nobel per la Letteratura, aveva conquistato una celebrità letteraria che aveva messo d’accordo tutti i critici, mentre i lettori, milioni nel mondo, lo avevano posto da tempo fra i grandi scrittori.

    Noi vogliamo ricordarlo con alcune immagini, private e pubbliche.

    Gabriel Garcìa Màrquez

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Gabriel Garcìa Màrquez

     

    ...
  • Autore: Marianna Silvano
    Ven, 18/04/2014 - 08:30

    Jorge Luis BorgesJurij Vital’evič Mamleev

    Cult Classic Yury Mamleyev Translated for the First Time (Gus Peters)

    Nato nel 1931, Mamleev ha subito conosciuto l’amaro sapore del potere stalinista, pagando attraverso la perdita dei suoi genitori. Dopo, la laurea in medicina, l’avvicinamento alla psicologia e l’occultismo, ed eccolo in un circolo segretissimo a leggere i suoi primi racconti nella Mosca del samizdat. È considerato tra gli scrittori più importanti della letteratura russa, e ora se ne ricorda l’importanza da troppo tempo trascurata.

    Per leggere l’articolo originale, clicca qui.

    ***

    Fervor de Buenos Aires, di Borges

    The Missing Borges (Graciela Mochkofsky)

    Nelle conferenze internazionali, di solito si afferma che il...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.