In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

Le ultime dal blog...

  • Autore: Giordano Belcecchi
    Mar, 17/07/2018 - 15:05

    Che fine faranno i libri? “Manaraga” di Vladimir SorokinManaraga, scritto dal russo Vladimir Sorokin, è stato di recente pubblicato in Italia da Bompiani con la traduzione a cura di Denise Silvestri. Al pari del precedente romanzo – La tormenta –questa opera ha la capacità di lasciare non poche domande aperte all’interno della mente del lettore.

    Protagonista della storia è Géza, definito nel libro un perfetto book griller: al centro della realtà distopica e postbellica creata dall’autore, la cui aderenza con i nostri tempi è però molto notevole, il libro sembra infatti perdere il suo valore intrinseco di promotore culturale, a favore di un affermarsi della propria fisicità o corporeità, ovvero è percepito solo come una serie di fogli rilegati tra loro, pronti ad ardere per cuocere piatti prelibati. Lo chef però è aiutato da delle pulci molto particolari, le quali supportano non solo il suo lavoro, ma gli evitano situazioni di pericolo e governano apprezzabilmente le abitudini del cuoco:...

  • Autore: Stefano Fornaro
    Mar, 17/07/2018 - 12:30

    “Le regine rubate del Sinjar”, una raccapricciante Mille e una notte al rovescioUn reportage o una raccolta di tragedie femminili o un diario di cronaca nera e schiavitù? Cos’è accaduto alle donne irachene del Sinjar?

    Edito nel giugno di quest’anno dalla casa editrice Nutrimenti, scritto dalla celebre poetessa irachena Dunya Mikhail e tradotto da Elena Chiti, Le regine rubate del Sinjar non è un libro, ma un documento indelebile. Davvero difficile da leggere. Non è lo stile, non quello NO. Semplice, schietto, cronachistico. È il contenuto che ha fatto male a me, che sono uomo e voglio raffigurarmi che reazione potrebbe mai suscitare in una donna. Cos’è lei? Una creatura destinata a dare amore, cullare i propri figli e amarli in ogni istante della propria vita o è una schiava, un animalesco oggetto di desiderio e sesso, punto e basta? Ma prima che mezzo mondo femminile possa inveire contro di me e ogni paladina della condizione femminile mi accusi di sessismo, sarà il caso di anticipare che qui, in queste pagine, ho letto...

  • Autore: Claudia Castoldi
    Mar, 17/07/2018 - 10:30

    Un nuovo investigatore nel giallo italiano. “Fa troppo freddo per morire” di Christian FrascellaFa troppo freddo per morire di Christian Frascella (edito da Einaudi) promette, sin dalla copertina, una certa dose di eccentricità: un uomo seduto in una lavanderia, una birra in mano e il riverbero delle "luci della città" a illuminare il tutto di giallo; quel giallo che negli anni '30 fu scelto a significare un binomio vincente: delitti e indagini. Per il suo nuovo romanzo, Frascella sceglie infatti una delle strade più battute della letteratura contemporanea, tuttavia, pur restando all'interno del genere, riesce a ritagliarsi uno spazio autonomo grazie alla personalità del suo protagonista, l'investigatore Contrera.

    Di Contrera non conosciamo il nome, ma, verrebbe da dire, sappiamo tutto il resto: si tratta di un ex-poliziotto, allontanato per bustarelle e insubordinazione, che cerca di arrabattarsi...

  • Autore: La Redazione
    Mar, 17/07/2018 - 09:47

    I libri più venduti a giugno 2018Vi presentiamo i libri più venduti nel mese di maggio 2018.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Sul podio della sezione “saggistica” troviamo Paoline Editoriale Libri, San Paolo Edizioni e Feltrinelli.

    Per la narrativa straniera, il podio è dominato da La nave di Teseo, Giunti e Mondadori.

    Per la narrativa italiana troviamo libri editi da Sellerio, Rizzoli ed Einaudi.

     

    Saggistica

     

    5. Gaudete et exsultate. Esortazione apostolica sulla chiamata alla santità nel mondo contemporaneo di Papa Francesco (San Paolo Edizioni)

    ...

  • Autore: Riccardo Bonini
    Lun, 16/07/2018 - 12:30

    La virtù della pazienza. “I primi viaggi di Andy Catlett” di Wendell BerryProcedere attraverso le pagine di un romanzo di Wendell Berry, e I primi viaggi di Andy Catlett non fa eccezione, significa – in particolare per chi, come il sottoscritto, è cresciuto in una circoscritta realtà dalle solide radici agresti – scendere a patti con la commozione suscitata dal ricordo, che da confuso e lontano nel tempo si fa sempre più vivido e delineato, delle origini della propria infanzia. Un viaggio alle basi di una sconfinata purezza di cui si intravedono i tratti e i confini, alla quale è lecito anelare anche senza averla mai conosciuta direttamente.

    Il terzultimo romanzo dello scrittore del Kentucky arriva in Italia dodici anni dopo la sua pubblicazione negli U.S.A. (nel 2006, per Shoemaker & Hoard), come sempre grazie a Lindau e all’ottima traduzione di Vincenzo Perna, che per la casa editrice torinese si è occupato anche di tutti i suoi precedenti lavori.

    In circa centoquaranta pagine ritroviamo intatto...

  • Autore: La Redazione
    Lun, 16/07/2018 - 12:30

    I 10 libri di saggistica più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di saggistica più venduti nella settimana dal 02 al 08 luglio 2018.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato daIl Mulino (prima e terza posizione) e Feltrinelli (in seconda). Il Mulino è la casa editrice più presente in classifica con due titoli. Tutti gli editori hanno un solo saggio in top 10.

     

    10. Leopard Rock. L'avventura della mia vita di Wilbur Smith (HarperCollins Italia)

    ...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.