Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

Le ultime dal blog...

  • Autore: La Redazione
    Ven, 16/11/2018 - 13:30

    I 10 libri di narrativa straniera più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa straniera più venduti nella settimana dal 5 all’11 novembre 2018.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Il podio di questa settimana è occupato da NN Editore, Sperling & Kupfer ed Einaudi. Longanesi è la casa editrice più presente in Top10 con due libri. Tutti gli editori hanno un solo romanzo in classifica.

     

    10. Nemici. Una storia d'amore di Isaac Bashevis Singer (Adelphi)

    ...

  • Autore: Maria Fabia Simone
    Ven, 16/11/2018 - 11:30

    Artemisia Gentileschi, simbolo seicentesco del femminismoIn un’epoca in cui la lotta contro gli stereotipi e la violenza di genere corre veloce sui binari dei movimenti lanciati sui social, è necessario riconoscere un maggior valore alle battaglie portate avanti da chi non solo non aveva a disposizione la velocità e la visibilità offerta dalla tecnologia, ma si muoveva in spazi dichiaratamente discriminatori. Tra coloro che si fecero portavoce di questi diritti, spicca sicuramente Artemisia Gentileschi, la prima pittrice che trovò il coraggio di raffigurare artisticamente i soprusi subiti dalle donne nel Seicento. Ponendo al centro dei suoi lavori il tema della condizione femminile, l’artista sfidò le regole maschiliste dell’epoca, gettando i semi di un femminismo che a quei tempi non sapeva nemmeno di chiamarsi così. Ma di cui lei è innegabilmente unsimbolo

    ...

  • Autore: Gaël Pernettaz
    Ven, 16/11/2018 - 11:30

    L’anima leggera della letteratura. “I sogni di un digiunatore” di Paolo AlbaniScrivere libri è una cosa seria, tutti possono concordare su questa piccola verità. O forse no.

    Se questa domanda fosse argomento di una riunione di condominio, fra coloro che dissentirebbero si alzerebbe senza dubbio squillante la voce di Paolo Albani, autore poliedrico, poeta visivo, nonché performer italiano, e del suo ultimo libro, una vivace raccolta di racconti intitolata I sogni di un digiunatore e altre instabili visioni edito da Exorma e uscito nelle librerie il 18 ottobre scorso.

    Le storie raccontate (alcune brevissime) sono tutte intrise di una comicità surreale, a tratti quasi ingiustificata e ingiustificabile, veri e propri nonsense tanto apprezzati da chi (Albani è membro dell’OpLePo e dell’Istituto Patafisico Vitellianese, due istituzioni nel campo della sperimentazione letteraria, spesso...

  • Autore: Dario D'Ubaldo
    Ven, 16/11/2018 - 09:30

    Come descrivere il paesaggio in un romanzoDescrivere il paesaggio in un romanzo necessita di un lavoro globale sul testo e sul pensiero alla base del romanzo stesso; per questo motivo è importante capire come, dove e perché agire sul linguaggio e sui contenuti delle descrizioni, in particolare le descrizioni funzionali. Prima di entrare nei dettagli è fondamentale andare al cuore del concetto di paesaggio, senza il quale risulta difficile agire sulla molteplicità della storia. In questo senso, il saggio di Matteo Meschiari Nelle terre esterne, sottotitolo Geografie, passaggi, scritture, pubblicato da Mucchi Editore nella collana Lettere Persiane, può essere una guida nell’imparare a (ri)pensare il paesaggio in un romanzo. Il saggio sarà la nostra mappa e il nostro breve viaggio seguirà queste tappe: primo, scardinare il “pensiero debole” sul paesaggio, come lo chiama Meschiari, quindi assaporarne la fruttuosa complessità; secondo, approfondire il linguaggio di un romanzo-paesaggio; terzo, sviluppare la capacità di descrizione funzionale...

  • Autore: La Redazione
    Gio, 15/11/2018 - 13:30

    I 10 libri di narrativa italiana più venduti della settimanaVi presentiamo i 10 libri di narrativa italiana più venduti nella settimana dal 05 all’11 novembre 2018.

     

    La classifica è proposta da iBuk e riprende i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di 1.600 librerie aderenti e diffuse sull’intero territorio nazionale.

     

    Sul podio troviamo libri editi da Giunti, Sellerio ed Edizioni E/O. Tutti gli altri editori hanno un solo romanzo in classifica.

     

    10. Le assaggiatrici di Rosella Postorino (Feltrinelli)

    ...

  • Autore: Riccardo Bonini
    Gio, 15/11/2018 - 11:30

    Un affresco sulla solitudine. “Blood of the virgin” di Sammy HarkhamNon uscito da molto per i tipi di Oblomov Edizioni – nuova realtà di Igort (al secolo Igor Tuveri) dopo l’addio a Coconino, cofinanziata da La Nave di Teseo – il primo volume di Blood of the virgin dell’americano Sammy Harkham (per la traduzione di Elena Fattoretto) rappresenta perfettamente quel misto di raffinatezza narrativa, malinconia e attenzione alla descrizione dell’universo emotivo che appaiono come manifesto perfetto della casa editrice, la cui missione si radica proprio nella volontà di portare alla superficie (italiana) pochi lavori contraddistinti da una linea di ricercatezza espressiva rara.

    Autore di culto negli Stati Uniti, selezionatore straordinario come dal 2000 è lì a ricordare Kramers Ergot, considerata – probabilmente a ragione – la miglior vetrina disponibile per il fumetto indipendente, Harkham (nato nel 1980) si distingue per tempi di lavoro decisamente dilatati, privilegiando un respiro leggerissimo e tagliente. Con...

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.